Frank Williams fa il maestro alla Toyota

Frank Williams fa il maestro alla Toyota

da , il

    Frank Williams fa il maestro alla Toyota

    Sembra proprio che il rapporto tra Toyota e Williams non stia solo nella fornitura dei motori e, soprattutto, non sia unilaterale. Anche il team giapponese ha qualcosa da chiedere agl inglesi, in particolare si tratterebbe dell’esperienza del patron Frank Williams.

    Il vice-presidente Yoshiaki Kinoshita ha ringraziato ufficialmente Frank Williams per i preziosi insegnamenti e consigli che ha saputo dare

    Insegnamenti forse non seguiti per intero, verrebbe da dire vedendo la scarsa competitività delle monoposto nipponiche. Battute a parte, lo scambio di informazioni tra i due team era già iniziato con la condivisione del progetto sul cambio seamless dove la Williams si trovava molto più avanti rispetto alla Toyota.

    Quello che più colpisce, però, è che Frank Williams abbia messo a disposizione la sua esperienza in molte occasioni e in vari ambiti del mondo della Formula 1.

    Kinoshita, infatti, ammette:“Frank Williams è stato per noi un eccellente consigliere che ha messo a disposizione la sua esperienza trentennale. Gli siamo veramente grati per il suo contributo” “Consapevoli delle sue doti - prosegue il vicepresidente Toyota – abbiamo deciso di affidargli anche la gestione di Kazuki Nakajima un pilota che proviene dal nostro vivaio e sul quale puntiamo molto. Siamo sicuri che la sua capacità di far crescere i giovani piloti si rivelerà fondamentale per tutti noi”.