Gara GP Russia F1 2017 a Sochi, Bottas: “Fantastica vittoria, ringrazio la Mercedes”

Il pilota finlandese della Mercedes ha conquistato la prima vittoria in carriera in F1. Grazie al successo si è avvicinato alla vetta del mondiale piloti.

da , il

    Gara GP Russia F1 2017 a Sochi, Bottas: “Fantastica vittoria, ringrazio la Mercedes”

    Valterri Bottas ha conquistato la gara GP Russia F1 2017. Per il pilota finlandese è stata la prima vittoria nel mondiale di Formula 1. Un successo meritato arrivato grazie ad una straordinaria partenza. Il driver della Mercedes, nei primi metri del primo giro, è riuscito a beffare le due Ferrari e portarsi al comando della corsa. Da quel momento è riuscito a gestire al meglio il Gran Premio e chiudere la gara al primo posto. Grazie alla vittoria è riuscito ad accorciare in classifica iridata. Il finlandese è ora terzo a -23 punti da Sebastian Vettel. “Ci è voluto tanto ma è valsa la pena aspettare” sono state le parole del vincitore sul podio di Sochi. Umore differente per Lewis Hamilton, solo quarto e mai in lotta per il podio.

    Per Valterri Bottas è arrivato il primo storico sigillo in F1. “Sono veramente contento di questa vittoria – ha spiegato il finlandese – ci sono voluto tanti Gran Premi e stagioni, ma alla fine sono riuscito a cogliere questo traguardo. Ringrazio la Mercedes per l’opportunità che mi è stata concessa quest’inverno”. Bottas non vuole accontentarsi e ha già messo nel mirino nuovi importanti traguardi: “Spero che questa vittoria sia solo la prima di una lunga serie. Io l’ho sempre detto, un giorno voglio vincere il titolo mondiale piloti”. Un Valterri Bottas galvanizzato per il suo primo grande successo. Il finlandese si è ora portato a -10 da Hamilton e a -23 da Vettel. Dopo le critiche ricevute nell’ultimo GP, ecco una grande risposta ai suoi detrattori. Chi non è soddisfatto del risultato ottenuto in gara è Lewis Hamilton, quarto al traguardo: “Avevo un buon ritmo ma temperature elevate. Non ho potuto spingere al massimo e non sono mai riuscito ad avvicinarmi ai primi tre”. Hamilton loda il successo del team-mate: “Faccio i complimenti a Bottas perchè ha fatto una grande gara – ha continuato il pilota inglese della Mercedes – Ha meritato di vincere dopo una bella battaglia con Vettel. Ho perso qualche punto nei confronti del tedesco della Ferrari nella classifica iridata. Ora dovremo metterci al tavolo, lavorare da squadra e capire cosa non è andato bene nell’assetto di oggi”.