Gare motocross: le più belle della storia del campionato mondiale

In questo articolo di approfondimento andremo ad analizzare e scoprire le 3 gare più belle della storia del Mondiale di Motocross

da , il

    motocross mx2

    Il Mondiale di Motocross è stato creato nel 1957 dalla FIM, sostituendo il precedente campionato Europeo e riservato alle moto da 500cc riunite in un’unica categoria. Il campionato, nel 2008, è stato allargato anche a motociclette di minor cilindrata, limitata a 250cc e successivamente nel 1975 venne aggiunta anche la classe 125cc. Il 2004 per la motocross è stato un anno di svolta, nella quale la FIM introduce i motori a quattro tempi e cambiando nome alle categorie motociclistiche in MX1, MX2 e MX3, in ordine decrescente di cilindrata. Oggi la MX1 è la classe regina. Vediamo le tre gare più spettacolari.

    Motocrosso Bulgari 2010

    E’ stata la prima gara del campionato del 2011 e tutti si aspettavano una vittoria del campione in carica della MX1, Tony Cairoli con la KTM. Al termine di una gara emozionante, il vincitore assoluto è stato il suo compagno di squadra Max Nagl, ma il piccolo siciliano ha dominato Gara2 facendo segnare una serie di giri veloci.

    Portogallo 2009

    E stata la quarta prova del campionato 2009 e rappresenta uno dei momenti più belli della carriera di Antonio Cairoli, che si è confermato imbattibile su alcune piste del campionato Fim, ottenendo due vittorie di manches. In Gara 1 è scattato davanti a tutti il tedesco Nagl con la KTM, con il Campione del mondo David Philippaerts, Cairoli e l’autore della pole position de Dycker alle spalle. Lo stesso de Dycker con grande veemenza ha guadagnato la testa della gara sorpassando senza pietà Philippaerts e Cairoli, dopo che il toscano e il siciliano avevano passato Nagl. Philippaerts in quella fase della gara ha commesso un errore ed è retrocesso in quinta posizione mentre Cairoli, dopo aver cambiato passo supportato da una straordinaria Red Bull Yamaha ha messo il turbo.

    Motocross Mantova

    Qui è stato un altro delirio italiano con la vittoria di Cairoli che si conferma specialista della categoria del Motocross. Cairoli conquista la vittoria allo Starcross di Mantova 2010 aggiudicandosi le prime due manche e accontentandosi della terza posizione nell’ultima gara vinta da Tanel Leok su Honda.

    Per approfondire la conoscenza del mondo delle due ruote si possono trovare interessanti anche:

    Come seguire il Mondiale di Motocross in TV e sul PC

    MV Agusta: la storia iridata in MotoGP

    Rossi e Simoncelli: storia di amicizia e rivalità