Giancarlo Fisichella, seconda giovinezza

Giancarlo Fisichella, seconda giovinezza

Giancarlo Fisichella dopo il brutto momento passato a fine 2007 quando è stato molto criticato e considerato un pilota finto, ha ritrovato alla Force India stima, fiducia e considerazione nelle proprie doti prendendosi una rivincita nei confronti di chi lo dava per finito

da in Formula 1 2017, Giancarlo Fisichella
Ultimo aggiornamento:

    Giancarlo Fisichella, seconda giovinezza

    Prima di essere ingaggiato dalla Force India, Giancarlo Fisichella sembrava un pilota arcifinito. In molti gli avevano consigliato di laciar perdere la Formula 1 che già tanto gli aveva dato e dedicarsi ad altro. Nessuno gli aveva creduto fino in fondo quando lui sosteneva di sentirsi ancora giovane e pieno di motivazioni.

    Per fortuna sua e della Force India, nonostante lo scetticismo degli addetti ai lavori, alla fine il matrimonio c’è stato. Fisico prima ha sbaragliato la concorrenze di giovani piloti aspiranti campioni e poi si è caricato sulle spalle le sorti dell’esordiente team asiatico mostrando cosa voglia dire saper fare la differenza.

    I giudizi sul suo conto, adesso, sono ben diversi rispetto a quelli vomitati talvolta a sproposito nel finale di stagione 2007 e negli anni del difficile confronto con il due volte campione del mondo Fernando Alonso.

    Da una parte Fisichella ha ridimensionato letteralmente il presunto talento di Adrian Sutil. Dall’altra ha preso per mano una scuderia esordiente come la Force India, schiodandola dalle paludi dell’ultimissa fila

    Mike Gascoyne, responsabile tecnico già della Spyker e tra i primi ed i pochi a credere ancora nell’abilità del pilota romano, fa ora sfoggio con grande orgoglio della preziosa risorsa umana del suo team:“Fisico ha dimostrato di meritare in tutto e per tutto un posto in Formula 1. Quando in Bahrain si e’ trovato davanti alla Renault di Nelson Piquet, probabilmente avra’ avuto una motivazione aggiuntiva per rimanere in testa. Ha disputato una corsa superba ed ha portato un grande contributo alla squadra”.

    342

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Formula 1 2017Giancarlo Fisichella
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI