Gli incidenti più spettacolari della MotoGP 2016, la classifica

Gli incidenti più spettacolari della MotoGP 2016, la classifica
da in Cadute MotoGP, Incidenti MotoGP, MotoGP 2017
Ultimo aggiornamento: Lunedì 28/11/2016 15:54

    Pedrosa e Dovizioso a Austin 2016

    La MotoGP 2016 oltre a gare emozionanti e divertenti ha assistito ad incidenti spettacolari. Piloti scaraventati al suolo dopo essere stati disarcionati dalle proprie moto. In molti, durante ogni sessione della stagione, hanno assaggiato l’asfalto e tra loro ci sono anche i campionissimi della categoria. Abbiamo voluto stilare una classifica degli incidenti memorabili che hanno scosso il campionato 2016. Gli episodi che, per un motivo o per un altro, hanno cambiato le sorti del mondiale.

    Pedrosa e Dovizioso a Austin 2016

    L’incidente tra Pedrosa e Dovizioso ad Austin è stato incredibile. Lo spagnolo ha perso il controllo della sua RC213V Honda che è finita a tutta velocità contro Dovizioso. Si è temuto al peggio ma alla fine entrambi i piloti non hanno riportato brutte conseguenze.

    Pedrosa in Giappone 2016

    Dani Pedrosa si è seriamente infortunato durante il weekend che portava al GP del Giappone. Lo spagnolo, perso il controllo della sua RC213V Honda, è stato letteralmente scaraventato al suolo. Un bruttissimo volo con il piota che è stato poi costretto ai box per diversi Gran Premi.

    MotoGP Aragon 2016

    Ad Aragon ci sono stati alcuni incidenti molto pericolosi ma per fortuna senza conseguenze. Durante le libere c’è stata la caduta di Hayden, in pista come sostituto di Pedrosa. I marshall, mentre stava soccorrendo l’americano, hanno rischiato di essere travolti dalla Honda impazzita di Marquez e della Yamaha di Pol Espargarò. Tre piloti caduti nel giro di qualche secondo e una carambola evita per pochi centimetri.

    Espargarò su Petrucci

    Come dicevamo in precedenza, la gara di Aragon 2016 è stata ricca di incidenti spettacolari ma anche pericolosi. Pol Espargarò, scivolato anche alla curva 1, ha centrato in pieno il povero Danilo Petrucci che stava uscendo dalla corsia dai box con la sua Ducati. Tanto spavento ma per fortuna nessun danno fisico.

    MotoGP 2016 Silverstone

    L’inizio del GP della Gran Bretagna è stato terribile. Loris Baz e Pol Espargarò si sono toccati ad altissima velocità e sono scivolati lungo l’asfalto rischiando di essere colpiti dagli altri piloti dello schieramento. Le prime immagini sono state spaventose con le due moto distrutte e i piloti fermi a terra. Tanta paura, qualche infortunio, ma alla fine i due piloti sono riusciti ad uscirne sani e salvi.

    621

    PIÙ POPOLARI