GP Abu Dhabi F1 2012, prove libere 2: Vettel in testa, Hamilton secondo, Alonso lontano [FOTO]

da , il

    Ecco i risultati delle seconde prove libere di F1 sul circuito di Abu Dhabi. Questa volta Sebastian Vettel ha la meglio di Lewis Hamilton di quasi 2 decimi. Il campione del mondo attuale conferma di avere una Red Bull in gran condizione, soprattuttp con le gomme morbide. Con le medie invece la McLaren sembra averne di più. Al terzo posto Jenson Button, staccato però di più di 6 decimi dal compagno di squadra. Quarto Webber che non ha concluso la sessione per un problema alla sua vettura. Terza fila per le Lotus, quarta fila per le Ferrari di Alonso e Massa, mai competitive in questo venerdì, e i distacchi sono nell’ordine del secondo. Dopo il salto il report delle seconde libere.

    RISULTATI SECONDA SESSIONE DI PROVE LIBERE AD ABU DHABI 2012

    Pos Driver Team Time Laps

    1. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m41.751 33

    2. Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1m41.919s + 0.168 33

    3. Jenson Button McLaren-Mercedes 1m42.412s + 0.661 35

    4. Mark Webber Red Bull-Renault 1m42.466s + 0.715 21

    5. Romain Grosjean Lotus-Renault 1m42.500s + 0.749 33

    6. Kimi Raikkonen Lotus-Renault 1m42.532s + 0.781 27

    7. Fernando Alonso Ferrari 1m42.587s + 0.836 30

    8. Felipe Massa Ferrari 1m42.823s + 1.072 32

    9. Pastor Maldonado Williams-Renault 1m42.998s + 1.247 36

    10. Sergio Perez Sauber-Ferrari 1m43.106s + 1.355 35

    11. Bruno Senna Williams-Renault 1m43.191s + 1.440 33

    12. Nico Rosberg Mercedes 1m43.200s + 1.449 35

    13. Nico Hulkenberg Force India-Mercedes 1m43.255s + 1.504 33

    14. Michael Schumacher Mercedes 1m43.267s + 1.516 31

    15. Paul di Resta Force India-Mercedes 1m43.578s + 1.827 33

    16. Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1m43.689s + 1.938 31

    17. Daniel Ricciardo Toro Rosso-Ferrari 1m44.260s + 2.509 26

    18. Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari 1m45.073s + 3.322 18

    19. Vitaly Petrov Caterham-Renault 1m45.245s + 3.494 35

    20. Heikki Kovalainen Caterham-Renault 1m45.782s + 4.031 32

    21. Timo Glock Marussia-Cosworth 1m46.589s + 4.838 34

    22. Charles Pic Marussia-Cosworth 1m46.671s + 4.920 30

    23. Pedro de la Rosa HRT-Cosworth 1m46.707s + 4.956 25

    24. Narain Karthikeyan HRT-Cosworth 1m47.406s + 5.655 34

    ORE 15.30: Niente da segnalare negli ultimi giri, nessun miglioramento di tempo.

    ORE 15.30: Bandiera a scacchi!

    ORE 15.28: Anche Vettel con le medie.

    ORE 15.27: Solo le Marussia e Vergne con le medie, tutti gli altri con le soft.

    ORE 15.25: Tutti tranne Webber sul circuito, quando mancano 5 minuti alla bandiera scacchi.

    ORE 15.19: Lungo di Lewis Hamilton, senza conseguenze.

    ORE 15.18: Raikkonen scalza Alonso dalla sesta posizione, mentre Webber scende dalla sua Red Bull. Per lui prove libere concluse.

    ORE 15.16: Webber intanto sembra avere qualche piccolo problema alla sua Red Bull. Ora è ai box.

    ORE 15.15: Tutti provano long run con le soft. Difficile vedere migliori tempi in questa fase.

    ORE 15.13: lungo anche di Fernando Alonso alla curva 8.

    ORE 15.09: prime bandiere gialle in queste prove libere: è Kartikeyan a causarle per un piccolo testacoda.

    ORE 15.01: a mezz’ora dalla conclusione Vettel comanda davanti alle McLaren di Hamilton e Button. Poi Webber, Grosjean, Alonso e Button.

    ORE 15.00: Come in India la Red Bull fa le scintille! Sulla macchina di Webber sembra che il fondo abbia lo stesso problema di Vettel a New Dehli.

    ORE 14.58: Hamilton risponde scendendo anche lui sotto l’1.42, ma rimane a poco più di un decimo da Vettel.

    ORE 14.57: VETTEL!!! Gran tempo di Sebastian: 1.41.751. Hamilton è staccato di 344 millesimi

    ORE 14.56: Webber si riporta davanti ad Alonso e Grosjean e sale quindi quarto.

    ORE 14.53: Vettel si porta in testa con le morbide con 39 millesimi di vantaggio su Hamilton. Alonso 5° davanti a Webber.

    ORE 14.52: Button si riporta secondo con un 1.42.412.

    ORE 14.50: GROSJEAN! Il francese si piazza secondo con le morbide a quasi mezzo secondo da Hamilton.

    ORE 14.49: Anche Webber ed Hamilton con le morbide.

    ORE 14.46: Rosberg e Button in pista con le soft.

    ORE 14.44: Per ora le morbide di Vergne e Perez non hanno portato a significativi miglioramenti

    ORE 14.39: Dopo Vergne anche Perez prova le morbide.

    ORE 14.37: ricapitoliamo le posizioni di test: 1 HAM, 2 VET, 3 BUT, 4 WEB, 5 ALO, 6 MSC, 7 MAS, 8 RAI

    ORE 14.34: Vettel si migliora facendo un 1.42.622. Rimane comunque a mezzo secondo da Hamilton.

    ORE 14.32: Webber scalza Alonso dalla quarta posizione. Si ripete il dualismo McLaren-Red Bull della prima sessione.

    ORE 14.30: Il tramonto si fa sentire: i 46 gradi dell’asfalto delle prime libere hanno lasciato spazio ai 32 attuali.

    ORE 14.27: Button supera di poco Vettel e si porta secondo. Intanto Vergne è il primo a mettere le soft in pista.

    ORE 14.22: Mostruoso Lewis Hamilton! L’ingese si porta in testa con ben 6 decimi di vantaggio su Vettel.

    ORE 14.18. Vettel è quindi in testa dopo venti minuti, e precede Hamilton di 47 millesimi e Button di 74 millesimi!

    ORE 14.16: Alonso si riporta quarto accorciando un po’ il distacco dai migliori tre (Vettel, Hamilton e Button). Rimane comunque staccato di 4 decimi.

    ORE 14.13: Vettel si migliora ancora con l’1.42.730. Hamilton si issa secondo a 60 millesimi.

    ORE 14.12: Alonso si porta al quarto posto con un 1.43.897. Poco dopo viene superato da Felipe Massa.

    ORE 14.10: Button sale al secondo posto con 1.42.804, Webber terzo e Massa quarto.

    ORE 14.09: Tutti sul tracciato al momento: Vettel strappa un gran 1.42.799. Schumacher si piazza terzo. Giri lanciati per Hamilton e Button.

    ORE 14.07: Massa sale al quarto posto, Webber all’ottavo.

    ORE 14.05: Primi tempi cronometrati ed in testa c’è già Sebastian Vettel davanti a Kimi Raikkonen. Ottimo tempo per il tedesco: 1.43.067.

    ORE 14.01: Qui ad Abu Dhabi è ormai il tramonto. Le luci artificiali si stanno già accendendo. Intanto scendono in pista un po’ tutti.

    ORE 14.00: Si parte! Prime a scendere in pista le due Sauber.

    ORE 13.57: Tutti stamattina hanno utilizzato le medie Pirelli. Ci si aspetta molti giri con le soft in questa seconda sessione

    ORE 13.50: E’ quasi tutto pronto per le seconde libere sul circuito di Yas Marina ad Abu Dhabi, mancano 10 minuti al semaforo verde!

    Fanta F1: tre gare alla meta

    Il campionato del mondo di F1 2012 è alla resa dei conti. Anche il nostro gioco a pronostici Fanta F1 non scherza. Mancano tre gare alla fine del campionato e ci sono ancora molti concorrenti in lizza per la vittoria, il podio virtuale o anche semplicemente l’ingresso in top ten. Ricordiamo che c’è tempo fino a stasera alle ore 23.59 per indicare il nome del pilota che farà la pole position mentre si hanno 24 ore di tempo in più per pronosticare la classifica dei primi otto e l’autore del giro più veloce in gara. Per partecipare è sufficiente essere iscritti alla community di derapate.it