GP Abu Dhabi F1 2014, prove libere 1: Hamilton-Rosberg, poi il vuoto [FOTO]

Le prove libere 1 del Gran premio di Abu Dhabi 2014 vedono svettare Hamilton su Rosberg

da , il

    Si apre come era legittimo aspettarsi, il Gran premio di Abu Dhabi 2014. Le prove libere 1 vedono davanti a tutti Hamilton, che precede Rosberg di poco più di 1 decimo. I due contendenti per il mondiale piloti si sono scambiati la posizione al vertice più volte nel corso della sessione, staccando nettamente gli avversari, ancor più che in passato. Alonso è terzo, ma a 1.7 secondi, seguito da Vettel e Ricciardo.

    Mancano le due Williams, attardate da problemi tecnici, con la carrozzeria che si è staccata sulla monoposto di Bottas e su quella di Massa. Hanno perso pressoché l’intero turno di prove libere, dovranno recuperare al pomeriggio.

    Al termine delle prove libere si è sperimentata la Yellow Zone, ovvero, un’area nella quale tenere gli 80 km/h per consentire le operazioni di recupero da parte dei mezzi nelle vie di fuga. Le prove libere 2 andranno in scena alle 14:00. Per seguire la gara LIVE in diretta web, BASTA CLICCARE QUI!

    [sondaggio id="457"]

    a cura di: @fabianopolimeni

    CLASSIFICA PROVE LIBERE 1 GP ABU DHABI F1 2014

    1. HAMILTON Mercedes 1:43.476 30

    2. ROSBERG Mercedes 1:43.609 29

    3. ALONSO Ferrari 1:45.184 20

    4. VETTEL Red Bull 1:45.334 28

    5. RICCIARDO Red Bull 1:45.361 21

    6. VERGNE Toro Rosso 1:45.718 17

    7. KVYAT Toro Rosso 1:45.835 31

    8. BOTTAS Williams 1:45.913 8

    9. PEREZ Force India 1:45.983 21

    10. HULKENBERG Force India 1:46.030 22

    11. MAGNUSSEN McLaren 1:46.049 21

    12. RAIKKONEN Ferrari 1:46.131 21

    13. MASSA Williams 1:46.549 7

    14. GUTIERREZ Sauber 1:46.556 26

    15. MALDONADO Lotus 1:46.711 29

    16. E OCON Lotus 1:47.066 27

    17. BUTTON McLaren 1:47.235 8

    18. KOBAYASHI Caterham 1:47.971 22

    19. FONG Sauber 1:48.269 25

    20. W STEVENS Caterham 1:50.684 12

    11:26 – Il passo gara con il pieno delle Mercedes è, al momento, sul 48 basso. Vettel è relativamente vicino, a più di mezzo secondo di media. Il tedesco, però, si lamenta delle cambiate in scalata e suggerisce agli ingegneri di controllare in particolare sulla curva 7.

    +++ 11:25: E’ confermato che nel corso delle qualifiche verranno eliminate 5 monoposto in Q1 e 5 in Q2 +++

    11:22 - Problemi in McLaren per Button, la sospensione posteriore destra danneggiata ha limitato il lavoro dell’inglese nella sessione: solo 8 giri per Jenson.

    11:18 – Ricciardo farà 7 giri cronometrati prima della fine della sessione, è l’informazione che gli danno via radio

    11:16 – Rivediamo in pista le due Mercedes, adesso dovrebbe partire la simulazione gara.

    11:15 – In Ferrari, Fisichella rivela di problemi al retrotreno per Raikkonen, in deficit di aderenza: sono state cambiate le barre di torsione.

    Si rivede in azione Stevens con la Caterham.

    11:13 – Abbiamo in pista Rosberg e Hamilton, vediamo quale sarà la prima indicazione sul passo con il pieno di benzina, anche se il tedesco viene richiamato subito ai box.

    11:09 – Solo Kvyat e Magnussen sul tracciato.

    11:06 – Alonso si riprende la terza piazza, staccato però di 1.7 secondi. Gran parte dei piloti sono fermi ai box, prevedibilmente in queste ultime battute Hamilton e Rosberg inizieranno già la valutazione della monoposto con il pieno di benzina

    11:02 – Williams che inizia nel peggiore dei modi il week end: anche Massa non tornerà più in pista in questa sessione. Su entrambe le monoposto si sono verificati problemi di fissaggio della carrozzeria al telaio.

    Hamilton fa il T1 record, nel settore centrale invece è allineato a Rosberg, ma chiude con un altro record e riesce a passare davanti per 133 millesimi

    10:58 - Balza nuovamente in testa Rosberg, con 1.43.609. Colpisce come il distacco sia abissale su Vettel, terzo a oltre 1.7 secondi

    10:53 - Dopo un giro lento, Hamilton si lancia di nuovo e fa il T1 record, salvo poi perdere 2 decimi nel T2. Va forte Kvyat, autore di 45.8, quarto alle spalle di Vettel.

    +++ 10:52 – Prove finite per Bottas +++

    10:51 – Chiude in 44.199 Rosberg, scavalcato da Hamilton con 43.799: 4 decimi esatti

    10:50 - Rosberg si lancia per un giro veloce e fa il record nel T1, battuto da Hamilton per 1 decimo. Vettel, nei giri fatti in precedenza, è risalito terzo a 4 decimi.

    10:48 – DI nuovo in pista sia Rosberg che Hamilton, al momento separati da 280 millesimi. Uno sguardo alle velocità massime, con Rosberg che fa 332 orari e Hamilton 330.

    10:45 - Risale in quinta posizione Vergne. Sulla Williams di Bottas, invece, i lavori proseguono per ripristinare la carrozzeria strappata sul lato destro. Il pilota è fuori dalla macchina e l’impressione è che ci vorrà ancora del tempo prima di rivederlo in azione.

    10:41 – Vettel è il primo a tornare in pista. Vergne e Ocon lo seguono poco dopo.

    10:38 - Lunga fase di stallo ad Abu Dhabi. Nessun pilota ha ripreso le prove dopo lo stop per consegnare il set di gomme morbide alla Pirelli

    | ALONSO E I MOTIVI DELL’ADDIO |

    10:30 – Tutti i piloti adesso sono fermi ai box.

    prove libere 1 gp abu dhabi 2014 (8)

    10:26 - Bottas ha perso praticamente tutta la carrozzeria sul lato destro della Williams! E’ finita in pista e il finlandese è rientrato senza copertura sulle pance

    10:25 – Tranne Stevens, tutti i piloti sono insieme sul tracciato: ne beneficia la gommatura della pista, che sarà più rapida. Alonso al momento è quarto, Raikkonen 14mo

    10:22 – ROsberg risponde subito e migliora di quasi 3 decimi il tempo di Hamilton.

    10:21 - Hamilton sta per chiudere il suo giro, ma ancora sono tante le correzioni sul volante, alla ricerca dell’aderenza che non c’è. Primo tempo dell’inglese: 1.45.141 davanti a Bottas di quasi 8 decimi. Siamo a 9 decimi dal miglior crono 2013 di Grosjean

    10:20 - Bottas riscrive il riferimento più veloce, fa 46.6 e Massa lo segue a 3 decimi, prima che Alonso faccia 6 centesimi meglio. In questa prima mezz’ora ricordiamo che i team avranno un set di gomme morbide extra da utilizzare e poi restituire alla Pirelli.

    I tempi non sono affatto indicativi, al momento Fong fa 1.50.9, Ocon 1.49.9 mentre Stevens ancora non ha un crono

    10:15 – La pista è molto sporca e scivolosa, come ampiamente prevedibile. Maldonado è il primo a marcare un tempo cronometrato, che vale 1.48.7

    10:11 - Pista… deserta. Le temperature elevatissime non danno un riscontro veritiero di quelle che saranno le condizioni in qualifiche e gara. Esce adesso Maldonado. Sulla Mercedes non si ferma lo sviluppo e hanno montato dei turning vanes a branchie con quattro elementi su entrambe le macchine.

    10:09 - Per Raikkonen, un problema al servosterzo nel giro di installazione, è quanto riporta FIsichella dal box

    10:06 – Tutti hanno effettuato almeno un giro di installazione e adesso Button torna in azione per proseguire il lavoro di sviluppo della McLaren. Anche Magnussen in pista: sono gli unici due sul tracciato al momento

    10:00 – Via alle libere 1. Apre la pitlane e i primi a inaugurare la sessione sono Perez, Kobayashi e Bottas.

    In McLaren si è messo già al lavoro il nuovo progettista Prodomou, arrivato dalla Red Bull. Nuova ala anteriore sulla macchina di Magnussen, la vecchia specifica per Button. Il danese monta anche le griglie di rilevazione dei flussi dietro alle ruote anteriori.

    prove libere 1 gp abu dhabi 2014, diretta

    9:50 - Uno sguardo alle temperature, che fanno registrare 27°C nell’aria e già 44° C sull’asfalto

    9:45 - Nel corso di queste libere, in Lotus salirà Esteban Ocon al posto di Grosjean. Quanto alla Caterham, invece, saranno Kobayashi e il debuttante Will Stevens a gareggiare per l’intero week end. Sulla Sauber tocca a Fong – primo piloto di Hong Kong a salire su una monoposto di F1 -prendere il posto di Sutil per le libere 1.

    | LEGGI ANCHE: HAMILTON E ROSBERG, E’ LA RESA DEI CONTI |

    9:38 – Appassionati di Formula 1, bentrovati. Siamo all’ultimo week end di gara del mondiale 2014 e saranno le prove libere 1 a inaugurarlo. Si partirà alle 10:00, commentate in nostra compagnia la sessione.

    GP Abu Dhabi F1 2017, quante ne sai su Yas Marina? Fai il quiz!

    Domanda 1 di 10

    Nel 2010, per quale motivo Alonso anticipò la prima sosta ai box?