GP Abu Dhabi F1: Hamilton in pole position

Pole position del Gran Premio di Abu Dhabi per Lewis Hamilton

da , il

    Pole position per Lewis Hamilton. Il pilota della McLaren sfrutta al meglio la propria superiorità nelle qualifiche del Gran Premio di Abu Dhabi e ottiene la quarta partenza al palo della stagione 2009. L’inglese è anche il favorito per la gara di domani. In difficoltà, invece, le Ferrari.

    Q1. Eliminate le due Force India, le due Renault e la Ferrari di Fisichella. Il pilota romano lamenta problemi di aderenza e si pianta in ultima posizione non dando segnali di ripresa neanche nella sua ultima uscita in rosso.

    Q2. Non entrano nella top ten Alguersuari, Nakajima, Kobayashi, Kovalainen e Raikkonen. Il finlandese della Ferrari viene beffato nel finale mentre il connazionale della McLaren è costretto a fermarsi lungo la pista per un problema tecnico. Miglior tempo a serbatoi scarichi per Lewis Hamilton.

    Q3. Miglior tempo per Lewis Hamilton anche nella terza e decisiva manche delle qualifiche del GP di Abu Dhabi. Il campione del mondo 2008 rifila oltre mezzo secondo ai due piloti Red Bull Vettel e Webber e commentando la propria prestazione dichiara:“E’ stato divertente. La macchina si adatta al circuito ed è la migliore dell’anno. Ho fatto un buon giro senza neanche essere troppo aggressivo”. Quarto tempo per Barrichello ancora davanti al fresco detentore del titolo iridato Jenson Button. Completano la top ten Trulli, Kubica, Heidfeld, Rosberg e Buemi. Per la gara di domani si prospetta una fuga solitaria di Hamilton con i piloti di Brawn e Red Bull lottare per le altre due posizioni sul podio. Salvo imponderabili imprevisti, la Ferrari potrà al massimo aspirare ad entrare in zona punti, magari sperando in qualche disgrazia altrui. Come ha più volte dichiarato nel corso del weekend il presidente Montezemolo, la mentalità del Cavallino è ormai quella di chiudere un capitolo tutt’altro che entusiasmante e mantenere alta la concentrazione per preparare la nuova vettura e tornare davanti a tutti nel 2010.

    GP Abu Dhabi F1 2009, qualifiche: risultati e griglia di partenza

    1. Hamilton McLaren-Mercedes (B) 1:39.873 1:39.695 1:40.948

    2. Vettel Red Bull-Renault (B) 1:40.666 1:39.984 1:41.615

    3. Webber Red Bull-Renault (B) 1:40.667 1:40.272 1:41.726

    4. Barrichello Brawn-Mercedes (B) 1:40.574 1:40.421 1:41.786

    5. Button Brawn-Mercedes (B) 1:40.378 1:40.148 1:41.892

    6. Trulli Toyota (B) 1:40.517 1:40.373 1:41.897

    7. Kubica BMW-Sauber (B) 1:40.520 1:40.545 1:41.992

    8. Heidfeld BMW-Sauber (B) 1:40.558 1:40.635 1:42.343

    9. Rosberg Williams-Toyota (B) 1:40.842 1:40.661 1:42.583

    10. Buemi Toro Rosso-Ferrari (B) 1:40.908 1:40.430 1:42.713

    11. Raikkonen Ferrari (B) 1:41.100 1:40.726

    12. Kobayashi Toyota (B) 1:41.035 1:40.777

    13. Kovalainen McLaren-Mercedes (B) 1:40.808 1:40.983

    14. Nakajima Williams-Toyota (B) 1:41.096 1:41.148

    15. Alguersuari Toro Rosso-Ferrari (B) 1:41.503 1:41.689

    16. Alonso Renault (B) 1:41.667

    17. Liuzzi Force India-Mercedes (B) 1:41.701

    18. Sutil Force India-Mercedes (B) 1:41.863

    19. Grosjean Renault (B) 1:41.950

    20. Fisichella Ferrari (B) 1:42.184