GP Australia F1 2013, Alonso-Vettel: “Nessun pronostico, siamo tutti molto vicini” [FOTO]

Fernando Alonso e Sebastian Vettel sono stati tra i protagonisti della conferenza stampa del Gran Premio d'Australia 2013

da , il

    alonso vettel conferenza stampa gp australia 2013

    Alonso-Vettel, Webber-Hamilton. Si presentano così alla prima conferenza stampa dell’anno, quasi a voler indicare quella che potrebbe essere una griglia di partenza per il gran premio d’Australia di domenica.

    Nel giovedì di Melbourne si provano a fare pronostici su chi sarà davanti in qualifica e gara, ma l’incertezza la fa da padrone e, se fossimo in una tornata elettorale, si direbbe che i contendenti sono “too close to call”: troppo vicini per fare previsioni.

    «Nessuno sa chi potrà vincere questa gara, dobbiamo aspettare e scoprirlo. Sono domande alle quali i test invernali non hanno dato una risposta», dice Alonso, sperando in fondo che quelle risposte non siano trapelate ma le abbiamo all’interno del box Ferrari.

    Abbottonato anche Sebastian Vettel, che sminuisce quanti vedono nella Red Bull ancora la monoposto da battere, con un minimo vantaggio davanti a tutti. «Non pensiamo davvero a quel che è successo lo scorso anno, siamo qui con zero punti, al pari di tutti gli altri. Le monoposto non sono cambiate e abbiamo visto nell’ultimo mondiale che eravamo molto vicini, quindi non mi aspetto cose molto diverse quest’anno. Sarà essenziale ottenere il massimo da ogni singola gara».

    In seconda fila, accanto a Daniel Ricciardo e Mark Webber c’era Lewis Hamilton. Mercedes che è reduce da exploit in sequenza a Barcellona, all’apparenza decisamente più veritieri di quanto non fossero stati i segnali di fumo lanciati nei test invernali 2012. Velocissima sul giro secco, ma quel che più conta con sequenze in assetto gara buone per spazzare via ogni dubbio sull’usura precoce delle gomme da parte della W04. «Di solito quando arrivi in una nuova squadra di serve un po’ di tempo per sistemarti, e io mi sto impegnando duramente. Servirà del tempo e man mano sarò sempre più a mio agio. Sto bene in macchina, abbiamo fatto dei progressi ma c’è ancora tanto da fare», commenta Hamilton.

    Proprio sulla Mercedes, nel paddock di Melbourne sono trapelati dubbi sulla reale competitività delle frecce d’argento. I rumors arrivano dalla McLaren dove credono poco a un recupero di 65 punti di carico aerodinamico in cosi poco tempo: voci evidentemente ben informate su quella che era la situazione lo scorso anno, per fornire dati così precisi.

    FANTA F1 di Derapate al VIA!

    Gp Valencia 2012, la gara

    Eccoci di nuovo a parlare del FantaF1. Il tradizionale gioco on line di Derapate.it riparte con la nuova stagione di Formula 1. Se pensi di poter indovinare chi otterrà la pole e i primi otto classificati di ogni Gran Premio, allora non perdere tempo: iscriversi è semplicissimo, basta cliccare in questo link, mentre il regolamento del gioco, lo trovi qui. Gioca insieme a noi, puoi essere il vincitore dell’edizione 2013 del Fanta F1!