GP Australia F1 2015, analisi passo gara: Raikkonen super

Il passo gara dei protagonisti nelle prove libere 2 del Gran premio d'Australia 2015. Raikkonen detta legge, Rosberg sullo stesso piano, forte anche Vettel. Sorpresa Grosjean.

da , il

    Sono i numeri a parlare, quelli dell’analisi del passo gara nelle prove libere 2 in vista del Gran premio d’Australia 2015. Confutabili se si richiama la variabile dei carichi di carburante, tuttavia numeri utili per avere un’idea di come stanno messi i vari team sui long run in prospettiva di domenica.

    La Ferrari ne esce fuori decisamente galvanizzata, vuoi per il valore dei tempi che per la costanza della prestazione, nonché la lunghezza degli stint. Ovviamente c’è anche la Mercedes, più con Rosberg di Hamilton, mentre Bottas appare appena dietro le due Ferrari. Per seguire LIVE in diretta web la gara, BASTA CLICCARE QUI!

    Analisi passo gara

    | LEGGI ANCHE: CRONACA PROVE LIBERE 2 |

    Non stupisce Kvyat e la Red Bull, tutt’altro, quella “sorpresa” piacevole che invece sa essere Grosjean, autore di un run lunghissimo, ben 22 giri sul piede dell’1.33 medio, contro i 16 giri del russo con tempi tra il 33 alto (1.33.9) e puntante su 1.34.

    | I COMMENTI RED BULL |

    Rosberg: 11 giri su gomme soft; giro d’uscita in 2’08″, primo giro veloce 33.5, ultimo in 32.4. Media matematica dei 10 giri lanciati è 32.6 ma risente di alcuni passaggi molto lenti causa bandiere gialle in pista. Possiamo collocarlo sul 32 basso.

    | I COMMENTI MERCEDES |

    Vettel: 19 giri su gomme medie; giro d’uscita in 1.43.0, primo giro veloce 32.8, ultimo in 33.4. Media matematica dei 18 giri lanciati è 33.1, sporcata da un giro in 34.6 e uno in 38.0; senza questi passaggi vale 1.32 medio

    Analisi passo gara

    Raikkonen: 17 giri su gomme soft; giro d’uscita in 1.40.8, primo giro veloce 32.7, ultimo in 32.5. Media matematica dei 16 giri lanciati è 32.3

    | I COMMENTI FERRARI |

    Hamilton: 9 giri su gomme soft; giro d’uscita in 2’07″, primo giro veloce 32.2, ultimo in 32.9. Media degli 8 giri lanciati è da 1.32 basso

    Bottas: 14 giri su gomme soft; giro d’uscita in 2’01″, primo giro veloce 33.4, ultimo in 33.7. Media matematica dei 13 giri lanciati è 33.1, rovinata da un giro in 34.3

    | I COMMENTI WILLIAMS |

    Fabiano Polimeni