GP Australia F1 2015, risultati prove libere 1: Rosberg davanti a tutti [FOTO]

GP Australia F1 2015, risultati prove libere 1: Rosberg davanti a tutti [FOTO]
da in Circuito Melbourne F1, Formula 1 2017, GP Australia F1, Nico Rosberg, Prove libere F1
Ultimo aggiornamento: Giovedì 11/05/2017 16:04

    E’ subito Nico Rosberg a dettare il ritmo nelle prove libere 1 del Gran premio d’Australia 2015. Fa il miglior tempo al primo giro cronometrato, abbassando di oltre 2 secondi il riferimento delle libere 1 2014. Alle sue spalle c’è Hamilton, poi Bottas e, un po’ a sorpresa, le due Toro Rosso. Pochi giri in Ferrari, causa asfalto sporco e poco indicativo, mentre problemi tecnici hanno bloccato la McLaren. Di tipo logistico i guai Manor, legali quelli Sauber. Insomma, in tanti piangono già dopo la prima sessione australiana. Per seguire il LIVE delle qualifiche in diretta da Melbourne, BASTA CLICCARE QUI!

    E’ ancora prematuro tracciare bilanci in termini di prestazioni assolute, certo è che Rosberg e Hamilton hanno girato bene, 19 giri (32 per Sainz, il più attivo) con tanto di breve stint lungo nel finale, con un passo da 33 alto. Osservando le velocità di punta, si è riscontrato un divario di circa 3 km/h tra Ferrari e la migliore motorizzata Mercedes, ovvero la Lotus. Misteriosa la Red Bull, non si è scoperta più di tanto, anche se gli indizi non sembrano essere incoraggianti: Ricciardo 10mo e Kvyat 11mo, con l’australiano protagonista di un testacoda.

    a cura di: @fabianopolimeni

    CLASSIFICA TEMPI PROVE LIBERE 1 GP AUSTRALIA F1 2014

    1º 06 Nico Rosberg Mercedes 1’29″557

    2º 44 Lewis Hamilton Mercedes 1’29″586 +00″029

    3º 77 Valtteri Bottas Williams 1’30″784 +01″227

    4º 55 Carlos Sainz Toro Rosso 1’31″014 +01″457

    5º 05 Sebastian Vettel Ferrari 1’31″029 +01″472

    6º 33 Max Verstappen Toro Rosso 1’31″067 +01″510

    7º 19 Felipe Massa Williams 1’31″188 +01″631

    8º 07 Kimi Raikkonen Ferrari 1’31″310 +01″753

    9º 13 Pastor Maldonado Lotus 1’31″451 +01″894

    10º 03 Daniel Ricciardo Red Bull 1’31″570 +02″013

    11º 26 Daniil Kvyat Red Bull 1’32″073 +02″516

    12º 11 Sergio Pérez Force India 1’32″247 +02″690

    13º 27 Nico Hulkenberg Force India 1’32″261 +02″704

    14º 22 Jenson Button McLaren 1’34″542 +04″985

    15º 20 Kevin Magnussen McLaren 1’34″785 +05″228

    16º 08 Romain Grosjean Lotus s.t

    17º 46 Will Stevens Manor -

    18º 09 Marcus Ericsson Sauber -

    19º 12 Felipe Nasr Sauber -

    20º 98 Roberto Merhi Manor -

    4:00 – Solo 2 giri per Grosjean stamane, ma torna in pista adesso, proprio mentre scende la bandiera a scacchi a Melbourne, mettendo fine alla prima sessione di libere del Gran premio d’Australia 2015.

    3:58 – Indicazioni di fuel saving a Rosberg, dopo un 32.9 un po’ troppo “veloce”, confrontato col passo da 33.7 di Hamilton. Largo Vettel in uscita della veloce esse nel T2. Raikkonen risale settimo con 31.3, Vettel fa 31.0 ed è quinto. Vedremo nella seconda sessione di libere se riuscirà la Ferrari a stare in scia alla Williams.

    3:55 - Hamilton 34.1 e Rosberg 33.8 sembrano aver caricato benzina per uno stint un po’ più lungo. Vettel ha fatto 32.8 e Raikkonen 1.43 nell’ultimo passaggio. Bottas sul 32.7 e Maldonado 31.9 sono i tempi più rapidi al momento sul tracciato

    3:53 - 12 piloti in azione. tutti i primi 9, incluse le Ferrari, poi Kvyat, Perez e Hulkenberg. Sainz e Verstappen con 25 giri sono quelli ad aver coperto più passaggi.

    3:50 – Dalla McLaren confermano che c’è stato un “piccolo” problema meccanico sulla power unit che li ha costretti a chiudere in largo anticipo le prove libere 1

    3:46 – Escono ora le Toro Rosso, mentre nel box Lotus c’è la bella Carmen Jorda: senz’altro un bel vedere. A breve torneranno in pista le Ferrari, si attende un miglioramento della pista, ma sono in pochi a essere sul tracciato perché si pulisca la traiettoria.

    3:45 - Entriamo nell’ultimo quarto d’ora di prove e nessun pilota è in azione al momento

    3:38 - Due giri buoni per Bottas, 30.7 e 30.9, è terzo dietro le Mercedes. Dopo Magnussen, anche Button fuori dalla macchina ed entrambi a colloquio con Dennis a 20 minuti dalla fine delle libere 1. Al momento possiamo dire che non è emerso nulla di nuovo rispetto ai test. Mercedes facilmente in azione e con la velocità giusta, Williams presente, Toro Rosso un po’ a sorpresa tra i primi. Notte fonda per la Manor, mentre in Sauber non girano per timori di ripercussioni legali. Ancora nell’ombra la Red Bull

    3:33 – Sempre sulle velocità, ai 319 di Maldonado risponde Perez con 317, poi Massa a 316 e Raikkonen a 314.9 km/h

    3:31 – Testacoda di Ricciardo, mentre Kvyat via radio lamenta un freno motore non sufficiente. Quarto crono di Maldonado, fa 1.31.4. Mercedes a parte, in un secondo ci sono 8 piloti. Certo, siamo ancora solo alla FP1 di venerdì

    3:28 - Problemi alla power unit per Magnussen. Nulla di nuovo, insomma. Anche in Ferrari sembra non torneranno in pista a breve, pista peraltro molto sporca. Da segnalare il tempo di Sainz, che copia il riferimento di Verstappen e fa 5 centesimi meglio.

    3:26 – Verstappen si porta terzo, con 1.31.067, davanti a Vettel e Raikkonen ancora ai box. Nelle velocità massime svetta Maldonado con la Lotus a 319 km/h, circa 3 in più degli altri

    3:21 - Bottas riporta sotto e sovrasterzo in curva 1 e 3, dal box gli rispondono che può essere il vento il problema

    3:18 – Hamilton passa secondo, 3 centesimi da Rosberg.

    +++ I legali di VdG hanno chiesto alla Corte Suprema di Vittoria l’arresto di Monisha Kaltenborn o la comminazione di una multa in quanto responsabile per il mancato ottenimento della superlicenza, legato al non riconoscimento di un contratto valido da parte del CRB +++

    3:14 – Di nuovo solo Mercedes in pista: Rosberg e Hamilton tornano al lavoro, per Nico sembrano esserci problemi con le info riportate sul volante. In Sauber ancora nessun giro e i piloti potrebbero non partecipare alla sessione. Ricordiamo quella che è una sorta di spada di damocle sul team, con l’obbligo imposto dalla giustizia di far correre Van der Garde e il rischio di vedersi sequestrate le attrezzature se dovessero contravvenire alla disposizione.

    3:11 - Da Renault Sport F1 arrivano due info interessanti: il consumo di benzina è il secondo più alto del mondiale, causa le continue ripartenze, mentre per il 55% del giro si viaggia a pieno gas.

    3:09 - Ricciardo riesce ad andare in pista. Ancora ai box gli altri piloti.

    3:00 – E’ trascorsa la prima mezz’ora, con una pista già a 36° C e l’aria a 19° C. Rosberg ha 2″ su Vettel e Raikkonen e i piloti hanno usato il set di gomme extra Pirelli.

    2:57 - A fermare la Manor ci sono problemi software, poiché i pc erano stati formattati in vista della vendita nella fase di liquidazione del team in inverno e adesso si ritrovano senza software di gestione. Confermati i problemi in Red Bull invece, Ricciardo aspetta che venga rimontato il fondo per iniziare le sue prove libere

    2:55 – Vettel copia il tempo di Raikkonen, rispetto al quale fa meglio di 1 decimo e 8 centesimi. Rosberg, Vettel, Raikkonen, Sainz, Massa la top five. Controllo in uscita di curva 3 per Button. Ancora assente Ricciardo, problemi per la Red Bull?

    2:52 – Buon secondo crono di Raikkonen, 1.31 per lui; sarà un primo turno nel corso del quale gommare la pista soprattutto.

    2:48 – Al momento sono cinque piloti con un tempo significativo, tra 1.29 di Rosberg e 1.37.1 di Sainz, quinto. Lo scorso anno si girò in 1.29.6 in FP2, qui abbiamo raggiunto lo stesso crono già al primo giro delle FP1

    2:40 – 1.29.5 e 1.32.0, sono i primi due tempi dell’anno, Rosberg davanti a Hamilton, mentre Ricciardo, Ericsson, Nasr, Button e le due Manor sono ancora senza installation lap, anche se ora Button si prepara

    2:38 – Dal box Manor avvisano che sarà una mattinata in cui non tutto potrebbe filar liscio, non è scontato pertanto vederli in azione

    2:34 – Installation lap concluso per tanti, Verstappen resta fuori e fa un secondo passaggio. La Lotus tocca un po’ troppo con il fondo, mentre sulla pista c’è qualche foglia nel T1

    2:30 – Partiti! Prove libere al via, Verstappen, Vettel, Sainz e Raikkonen i primi quattro in azione!

    2:15 – Iniziamo subito con la notizia più attesa di questo venerdì, quella legata a Van der Garde e la Sauber. Il pilota ha effettuato il seat-fitting, le prove per realizzare il sedile su misura, ma lungaggini burocratiche legate alla superlicenza non gli consentiranno di essere in pista a Melbourne. Ha forti aspettative e basi in vista del Gran premio di Malesia.

    1:50 – Nottambuli appassionati di Formula 1, benvenuti. Siamo pronti per raccontarvi le prove libere 1 del Gran premio d’Australia 2015 in diretta. Ancora 40 minuti e si aprirà la pitlane. Restate con noi e, soprattutto, commentate!

    1389

    PIÙ POPOLARI