GP Australia F1 2016, prove libere Ferrari. Vettel: “Aspettiamo domani”

GP Australia F1 2016, prove libere Ferrari. Vettel: “Aspettiamo domani”

Giornata persa a causa delle condizioni meteo variabili, impossibile trarre conclusioni

da in Circuito Melbourne F1, Formula 1 2017, GP Australia F1, Prove libere F1, Sebastian Vettel
Ultimo aggiornamento:
    GP Australia F1 2016, prove libere Ferrari. Vettel: “Aspettiamo domani”

    Impossibile trarre qualsiasi conclusione dalle prove libere del Gran Premio d’Australia 2016. C’è un Hamilton in testa nelle due sessioni, abile a sfruttare il momento migliore della pista per mettersi davanti a tutti, ma è prematuro basarsi sui pochi giri e i tempi visti nel venerdì di Melbourne per lanciarsi in avventurose previsioni.
    In Ferrari hanno scontato l’impossibilità di girare con le gomme slick al mattino, perché ogni qualvolta le hanno montate Raikkonen e Vettel la pioggia è tornata a disturbare la sessione. Nelle prove libere 2, invece, sette giri a testa, quando l’asfalto era ancora bagnato, più di quanto non abbia trovato Hamilton nel suo giro buono. CLICCA QUI per seguire LIVE in diretta web la gara della Formula 1 2016 da Melbourne!

    Difficile anche per i piloti parlare di sensazioni. Come spiega Raikkonen: «Le condizioni erano difficili e non ideali, è stata la prima volta sulla pioggia con la macchina ed è andata bene. Abbiamo fatto solo qualche giro tranquillo». L’attenzione è tutta sulla lotta tra Mercedes e Ferrari, però Kimi avvisa dell’imprevedibilità che accompagna il primo week end del mondiale: «Non ci saranno solo Ferrari e Mercedes in pista, non si può sapere come saranno le condizioni meteo, poi ci sarà un nuovo format di qualifiche. Speriamo di poter girare sull’asciutto domani e vedremo.

    Non mi aspetto molto dal nuovo format, potrà essere insidioso per molti e speriamo di azzeccare tutto».

    | LEGGI ANCHE: CRONACA PROVE LIBERE 1 | CRONACA PROVE LIBERE 2 |

    Niente giri puliti, niente simulazione gara, perché altre condizioni troveranno i piloti già dalle qualifiche: «In ottica di preparazione gara e trovare il ritmo sì, è stata una giornata persa – commenta Vettel -. Siamo riusciti a fare qualche controllo sulla macchina, chiaramente tutti aspettavamo oggi e non abbiamo praticamente girato. Ora aspettiamo domani, speriamo di poter fare qualche prova in più anche se le condizioni non sono previste buone al mattino».

    401

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Circuito Melbourne F1Formula 1 2017GP Australia F1Prove libere F1Sebastian Vettel