GP Austria F1 2016, prove libere Ferrari. Vettel: “Buone sensazioni”

GP Austria F1 2016, prove libere Ferrari. Vettel: “Buone sensazioni”

Giornata difficile da interpretare, con la pioggia ad alterare il programma. Lavoro in ottica gara nelle libere 2

da in Circuito Zeltweg, Ferrari F1, Formula 1 2017, GP Austria F1, Interviste Piloti F1, Kimi Raikkonen, Prove libere F1, Sebastian Vettel
Ultimo aggiornamento:
    GP Austria F1 2016, prove libere Ferrari. Vettel: “Buone sensazioni”

    E’ una Ferrari che deve anzitutto analizzare cos’è accaduto sulla macchina di Sebastian Vettel, al termine delle prove libere 2 del Gran Premio d’Austria. Un bloccaggio improvviso, mentre il tedesco era in simulazione gara, caratterizzata da un forte degrado della gomma ultrasoft, scenario che potrebbe cambiare avvicinandoci alla gara. Prima, è mancato un vero giro veloce, con macchina scarica. Al pomeriggio si è lavorato guardando alla corsa di domenica, a mettere a punto la SF16-H ed essere preparati anzitutto sul comportamento delle gomme. Per apprezzare il potenziale sul giro secco si dovrà attendere sabato. L’impressione è che Rosberg sia, al momento, l’unico in grado di fare una netta differenza sul Red Bull Ring. Riusciranno le rosse ad avvicinarsi? Tanto più con la penalizzazione che dovrà scontare Vettel per la sostituzione del cambio. Per seguire LIVE in diretta la gara del GP Austria F1 2016, BASTA CLICCARE QUI!>

    «E’ stata una giornata discreta visto il meteo del pomeriggio. La macchina ha dato buone sensazioni, non ha fatto una gran differenza perdere gli ultimi minuti», commenta Vettel dopo le libere. Guardando alla qualifica e, soprattutto, alla gara, con una posizione di partenza che nella migliore delle ipotesi sarà la sesta (più realisticamente l’ottava, immaginando una Ferrari subito dietro le Mercedes), prospetta una rimonta necessaria: «Non penso di avere alternative, non vedo l’ora. Le cose stanno così, non mi dispiacerebbe avere 5 posti in più, sappiamo di avere questa penalizzazione ma non dobbiamo preoccuparci».

    Leggi anche | Libere 2: Rosberg sempre in testa, Vettel lavora sulla gara

    Poche parole per Raikkonen, che al pomeriggio ha girato prima con gomma supersoft e poi, per sei giri, con le ultrasoft.

    Come Vettel, non ha svolto un vero lavoro in prospettiva qualifica: «Stamane abbiamo fatto le prime uscite mentre al pomeriggio non abbiamo girato molto per le condizioni meteo, è andata così. Non abbiamo fatto una vera e propria simulazione di qualifica, vedremo domattina». Tutto rinviato a sabato, con l’incertezza di condizioni meteo che potrebbero movimentare libere 3 e gara, con l’arrivo della pioggia.

    439

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Circuito ZeltwegFerrari F1Formula 1 2017GP Austria F1Interviste Piloti F1Kimi RaikkonenProve libere F1Sebastian Vettel
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI