GP Austria F1 2016, Vettel: “Poche curve ma importanti”. Rosberg teme le Williams

GP Austria F1 2016, Vettel: “Poche curve ma importanti”. Rosberg teme le Williams
da in Circuito Zeltweg, Formula 1 2017, Interviste Piloti F1, Lewis Hamilton, News F1, Nico Rosberg, Sebastian Vettel
Ultimo aggiornamento:
    GP Austria F1 2016, Vettel: “Poche curve ma importanti”. Rosberg teme le Williams

    Tra pochi giorni scatterà il Gran Premio d’Austria della Formula 1 2016. Il circuito di Spielberg ha un layout particolare con diversi sali e scendi entusiasmanti. Sebastian Vettel, dopo il secondo posto di Baku, è chiamato ad una prova con la “P” maiuscola se vuole provare a ridurre il gap dalla vetta del campionato in questa fase cruciale della stagione. Al tedesco della Rossa piace questo tracciato come lui stesso ha ammesso: “Qui è un bel posto per correre, è molto entusiasmante la zona”. Riuscirà a cogliere la prima vittoria della stagione? Intanto nel box Mercedes si teme la possibile sorpresa della Williams. Per seguire LIVE in diretta la gara del GP Austria F1 2016, BASTA CLICCARE QUI!

    “La pista è molto bella e situata in una zona montuosa – ha analizzato Sebastian Vettel – Mi piace la location e il layout è particolare perchè ha molti cambi di pendenza, salite e discese”. Il Ferrarista ha esaltato il circuito di Spielberg per la zona dove è stato costruito: “Non capita spesso di correre e vedere le montagne affianco – ha continuato il tedesco – Il circuito è molto corto, non ci sono tante curve e quindi sarà importante farle bene per non perdere terreno. Sarà importante trovare un buon ritmo gara per essere competitivi durante il Gran Premio”. Pronto al weekend, e non poteva essere altrimenti anche Nico Rosberg. Il tedesco della Mercedes arriva dopo la vittoria di Baku: “Sono felice del risultato ottenuto nell’ultima gara – ha spiegato Rosberg – qui ho fatto due vittorie nelle ultime edizioni e voglio ripetermi. Chi temo? le Williams perchè hanno fatto grandi risultati in passato su questo tracciato”. Infine Lewis Hamilton che, dopo il non positivo GP d’Europa è chiamato ad una pronta risposta: “A Baku non è andata come speravo – ha analizzato il campione del mondo in carica – ho guadagnato qualche punto in classifica ed è comunque importante.

    A Spielberg non è facile sorpassare e sarà dunque importante partire davanti. Sono qui per vincere”.

    377

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Circuito ZeltwegFormula 1 2017Interviste Piloti F1Lewis HamiltonNews F1Nico RosbergSebastian Vettel