GP Austria F1 2017, Fernando Alonso: “La mia carriera in Ferrari è stata meravigliosa”

Il pilota spagnolo ha speso parole al miele per la Ferrari. Fernando Alonso, prima del GP dell'Austria di F1, ha parlato del suo passato con la Rossa di Maranello e della sua frustrazione per non poter lottare per le vittorie.

da , il

    GP Austria F1 2017, Fernando Alonso: “La mia carriera in Ferrari è stata meravigliosa”

    Fernando Alonso vuole tornare alla Ferrari? Il pilota spagnolo, pronto ad affrontare il GP Austria F1 2017, è tornato a parlare della scuderia di Maranello e ha usato parole al miele per il suo vecchio team. “La mia carriera in Ferrari è stata meravigliosa – ha spiegato il pilota della McLaren Honda – la Ferrari è un mito e tutto ciò che gira intorno a quel team è fantastico. Quello che c’è li è un mondo diverso rispetto alle altre scuderie”. Se non è una dichiarazione d’amore, poco ci manca. Ricordiamo che Fernando Alonso è in scadenza di contratto in vista della F1 2018 e la Ferrari non ha ancora rinnovato con Kimi Raikkonen. Tornerà l’amore tra la Rossa e lo spagnolo? CLICCA QUI per seguire LIVE in diretta web la gara del GP Austria F1 2017 con risultati e classifica!

    L’intervista rilasciata da Fernando Alonso farà sicuramente piacere agli uomini e al management della Ferrari. Lo spagnolo ha fatto i complimenti per la competitività della Ferrari SF70H. “Io sono stato col team di Maranello per cinque anni – ha continuato Alonso – abbiamo conquistato vittorie e sfiorato titoli, ma dopo cinque anni ero sicuro che non fossero in grado di costruire una monoposto vincente. Ora, dopo altri tre anni, sono riusciti a farlo e gli faccio i complimenti. Il team ha fatto un lavoro eccezionale durante l’inverno“.

    Lo spagnolo sembra essersi dimenticato dei musi lunghi e delle frecciatine al suo vecchio team. Strategia in vista della F1 2018? forse. Fernando Alonso, quasi 36enne, sa che la sua carriera è ormai agli sgoccioli e il prossimo anno potrebbe essere il suo ultimo contratto con un team che gli consentirà di lottare nuovamente per il titolo mondiale. Ci sarà il grande ritorno a Maranello? dopo i ritorni alla Renault e McLaren, ci sarà anche quello in Ferrari?

    Fernando Alonso ha poi parlato della sua voglia di vittoria. Una sensazione che lo sta divorando: “Vincere i GP è la cosa più bella per un pilota e negli ultimi due anni in McLaren non sono mai riuscito a salire sul gradino più alto del podio – ha continuato il pilota – a dire il vero non vinco un GP dal 2013 è questo è frustrante per me. La situazione in F1 però è questa. Se non guidi una Mercedes, e quest’anno una Ferrari, non hai possibilità di vittoria. Ricciardo, Verstappen, ma anche Hulkenberg, sono grandi piloti ma non posso dimostrarlo tutti i GP perchè guidano monoposto inferiori rispetto alle prime due“.