GP Bahrain F1 2014, prove libere 3: ancora Hamilton, sorpresa Perez [FOTO e VIDEO]

L'ultima sessione di prove libere a Sakhir vede ancora in testa Lewis Hamilton

da , il

    AP/LaPresse

    Chi si aspettava grandi novità nel sabato del Gran premio del Bahrain 2014 resterà deluso. Le prove libere 3 vanno in archivio con l’ennesima doppietta delle frecce d’argento: Hamilton davanti a Rosberg, inarrivabili. Alle loro spalle, la sorpresa di chiama Sergio Perez, che porta la Force India a cinque decimi dal miglior tempo e potrà contare su un gran bel passo gara in ottica domenicale. E la Ferrari? Arranca, settima con Alonso e decima con Raikkonen: i due lotteranno per accedere alla Q3, già un buon risultato viste le premesse. Ancora peggio va in casa Red Bull, dove Vettel ha commesso un errore e si è girato in testacoda nelle battute finali delle libere. Sugli scudi le due Williams e Button, accreditati di buone chance per una qualifica da prime file.

    a cura di: @fabianopolimeni

    CLASSIFICA TEMPI PROVE LIBERE 3 – GP BAHRAIN F1 2014

    1. HAMILTON -Mercedes- 1:35.324 12

    2. ROSBERG -Mercedes- 1:35.439 12

    3. PEREZ Force India- 1:35.868 10

    4. BOTTAS –Williams- 1:36.116 8

    5. MASSA -Williams- 1:36.364 8

    6. BUTTON -McLaren- 1:36.394 8

    7. ALONSO -Ferrari- 1:36.454 11

    8. HULKENBERG -Force India- 1:36.455 11

    9. KVYAT -Toro Rosso- 1:36.680 14

    10. RAIKKONEN -Ferrari- 1:36.772 13

    11. MAGNUSSEN -McLaren- 1:36.822 7

    12. VERGNE -Toro Rosso- 1:37.030 10

    13. RICCIARDO -Red Bull- 1:37.119 11

    14. GUTIERREZ -Sauber- 1:37.325 18

    15. SUTIL -Sauber- 1:38.089 24

    16. KOBAYASHI -Caterham- 1:38.400 17

    17. BIANCHI -Marussia- 1:38.736 15

    18. MALDONADO -Lotus- 1:38.880 21

    19. ERICSSON -Caterham- 1:38.971 18

    20. GROSJEAN -Lotus- 1:39.208 17

    21. VETTEL -Red Bull- 1:39.225 8

    22. CHILTON -Marussia- 1:39.597 14

    Bottas quarto con 36.116 (8 decimi da Hamilton), Kvyat è ottavo davanti a Raikkonen e Massa dopo il suo giro veloce è quinto dietro a Bottas di 2 decimi e mezzo

    14:56 – Si prospetta una qualifica molto difficile per la Rossa, perché stanno arrivando anche le due Williams e potrebbero scavalcare Alonso e Raikkonen. Resta da valutare quanto abbiano pesato gli out lap di Raikkonen con gomma fresca.

    Raikkonen lascia quattro decimi quasi nel solo T1, pur facendo il suo miglior parziale, 6 centesimi meglio ALonso.

    Nel settore centrale altri 7 decimi di distacco rimediati da Raikkonen, con Alonso più veloce di 2 decimi. SUl traguardo, Raikkonen è quinto con 36.772 e Alonso quarto con 36.454. Ferrari scavalcata poi da Button, quarto con 36.394

    Tempone di Perez! Terzo a messo secondo da Hamilton, dà la paga pesantemente a Hulkenberg per ora (+6 decimi).

    14:51 – Hulkenberg e Ricciardo con le morbide si collocano terzo e quarto, 36.455 la Force India, 37.119 la Red Bull. Ritentano i ferraristi il giro veloce, dopo aver abortito per un problema di comunicazione della telemetria.

    14:50 - 30.1 nel T1 per Rosberg, seguito da Hamilton con 30.24; Hamilton svetta nel T2, con 41.3 e dà più di 2 decimi al compagno di squadra. Rosberg fa meglio di lui nel T3 di 4 centesimi, ma non basta: 1.35.324 Hamilton, 1.35.439 Rosberg.

    14:47 – ANcora una volta, nulla di fatto. Le Ferrari rientrano ai box senza fare un giro, quello che, invece, potrebbero provare Rosberg e Hamilton, anche loro con le morbide.

    14:45 – Alonso e Raikkonen di nuovo in azione con le morbide

    14:44 - Calma piatta a Sakhir, a poco più di 15 minuti dal termine delle libere. Tutti ai box i primi 10, stanno girando Sutil, Maldonado e Chilton

    14:42 – Kvyat, Sutil e Maldonado sono gli unici in pista.

    14:39 - Il tedesco ha perso la macchina in accelerazione sulla curva 3, non è riuscito a gestire il sovrasterzo sul cordolo. Il basso carico aerodinamico a cui sono costretti in Red Bull per recuperare km/h non lo ha aiutato.

    Purtroppo per Raikkonen, ha dovuto abortire il suo giro con le morbide e rientrare ai box.

    +++ Vettel fermo nella via di fuga dopo un testacoda +++

    14:37 - Raikkonen monta gomme soft, vedremo se avrà migliorato il feeling rispetto al run di ieri. Al momento è davanti ad Alonso di 2 decimi, sembrerebbe in una posizione migliore dopo un venerdì difficile

    Sanno quanto valgono le Williams: terzo tempo Bottas (1.38.124), quarto Massa (1.38.134)

    14:33 - FInalmente in pista anche le due Williams, anche loro con gomme medie

    14:30 - Rosberg fa un giro pulito e migliora di 9 centesimi il tempo di Hamilton: 1.37.252 e record nel T3.

    14:28 - Button si prende 9 decimi dopo il suo giro veloce con le medie: 1.38.2; gagliardo Hulkenberg, si conferma terzo con 38.4 e sarà un cliente scomodo per la seconda fila oggi pomeriggio

    Interessanti le indicazioni dell’ingegnere di pista a Kvyat (quarto per ora), lo avvisano che per il prossimo run gli daranno diverse mappature per incrementare la stabilità e anche sul brake-by-wire, mentre successivamente toglieranno un clic di carico aerodinamico e poi un altro ancora per compensare il degrado delle gomme.

    14:25 – Errore di Rosberg alla curva 11, quella in fondo al rettilineo di mezzo; Hamilton, invece ottiene due parziali record e si prende il miglior tempo: 1.37.340

    14:23 - Hamilton e Rosberg in pista, seguiti poco dopo da Button. “Resistono” le Williams, nessun giro per Massa e Bottas.

    Raikkonen fa il miglior T1 al momento e si colloca in seconda posizione, davanti ad Alonso. Tempi alti, 38.9 il finlandese, 39.1 lo spagnolo. Gutierrez via radio avvisa di un forte sovrasterzo.

    14:17 - Puntualissima, la Ferrari inizia il primo run con Alonso e Raikkonen. Poco fa, Grosjean si è lamentato via radio dello scarso grip sull’anteriore

    14:14 - Ancora nessun giro per Williams e McLaren. Ricciardo torna in azione, proprio mentre Maldonado e Grosjean scalano la classifica e ottengono 41.275 e 41.832, ovviamente con gomme medie, che potrebbero essere le uniche impiegate stamane, per risparmiare il set di morbide, vitale in qualifica con i 2 secondi e più di vantaggio che assicura

    14:11 - Maldonado, Ericsson, Grosjean e Kobayashi escono dai box e si uniscono a Sutil, autore finora di 6 giri. Proprio lo svedese della Caterham abbassa il tempo della Sauber, marcando 42.360

    + Il meeting per discutere delle eventuali modifiche regolamentari, si terrà domattina e non stasera come in un primo momento era trapelato +

    14:07 – Terminato l’installation lap, dalla Ferrari annunciano che si farà il primo run tra 10 minuti

    14:04 – Sulla Lotus è scomparsa la griglia con pinne verticali sotto il musetto. A conferma di un programma che non sarà poi troppo intenso in Williams, Massa passeggia in pitlane. Praticamente inutile girare con 42° C sull’asfalto, quando qualifiche e gara si correranno con meno di 30° C. Sutil, intanto, è al terzo giro e sta spingendo per migliorare il primo crono (2.29…)

    14:00 – Pronti, via: semaforo verde. I primi piloti a scendere in pista sono Vergne, Maldonado, Ericsson e ALonso. Stranamente, la McLaren di Button è ancora senza gomme e non sembrano intenzionati a girare nelle primissime battute, così come Bottas

    13:52 – Intanto vi raccontiamo una scenetta curiosa dal box Ferrari, carpita mentre le telecamere di RaiSport2 intervistavano Fisichella. Un Luis Garcia Abad (agente di Alonso; ndr) apparentemente molto irritato era a colloquio con un uomo del Cavallino, rimasto di spalle: cosa si saranno detti?

    13:50 - Dopo i “voli” di Raikkonen e Maldonado sul cordolo in uscita della curva 4, i piloti sono riusciti a ottenere la modifica e avranno adesso molto più spazio per lasciar correre la macchina in accelerazione

    13:40 – Aficionados della Formula 1, benvenuti. Si apre il sabato del Gran premio del Bahrain e lo fa con le prove libere 3. Sono Fabiano Polimeni (twitter: @fabianopolimeni) e a partire dalle 13.00 seguiremo l’ultima sessione prima delle qualifiche che, ricordiamo, scatteranno quando in Italia saranno le 17:00

    Continua il Fanta F1 di Derapate!

    Neanche una settimana di pausa e già è ora di fare il vostro pronostico per il Fanta F1 2014. Su chi scommettete per la Pole Position? E per i primi 8 classificati? Avete tempo fino a mezzanotte di venerdì per decidere su chi sarà il Poleman, ma la scelta vi consigliamo di farla, naturalmente, dopo le prime due sessioni di prove libere. Per farlo è semplicissimo, basta cliccare in questo link, mentre il regolamento del gioco, lo trovi qui. Gioca insieme a noi, puoi essere il vincitore dell’edizione 2014 del Fanta F1!