GP Bahrain F1 2015, analisi passo gara: Raikkonen e Vettel super, però…

Riscontri positivi, dall'analisi del passo gara nelle libere del Gran Premio del Bahrain 2015 per le Ferrari. Il ritmo di Vettel, Raikkonen e quello di Hamilton, Rosberg e Bottas.

da , il

    Il dato inconfutabile, leggendo i riscontri cronometrici del passo gara nelle prove libere 2 del Gran Premio del Bahrain 2015 dice che la Ferrari, sia con Vettel che con Raikkonen, è la più veloce in pista quando monta le gomme morbide. Sarà questa la mescola da preferire in gara, perché il divario di prestazioni è marcato e chi riuscirà a sfruttarla più a lungo avrà un vantaggio deciso.

    Però, i tempi delle Mercedes a sera vanno letti insieme ai riscontri delle libere 1, quando Hamilton e Rosberg hanno girato a lungo con le medie e temperature estreme. Ecco, quei giri, quei passaggi tra il 40.5 e il 41.5, suggeriscono come ci sia forse dell’altro potenziale da esprimere. Per seguire il live della GARA del GP Bahrain F1 2015, BASTA CLICCARE QUI!

    L’analisi

    Ciò non toglie la forza del ritmo Ferrari, che tradotto in poche e semplici parole significa poter nutrire aspettative di vittoria domenica. Guardare gli altri non regala troppe emozioni, perché Bottas è uno dei pochissimi che fa tempi quasi interessanti su uno stint lungo, rimediando però 8 decimi da Raikkonen…

    Guardando i pochi giri di Vettel potrebbe sorgere il dubbio di un decadimento della gomma prossimo, rispetto ai 14 giri di Rosberg, in realtà Raikkonen ne completa 11, risultando più veloce ma soprattutto costante della Mercedes. Resta da capire se sapranno copiare la regolarità della SF15-T per contrastarla in gara e da parte Ferrari come interpreteranno le gomme medie, che in Cina hanno segnato una netta differenza rispetto a Hamilton e Rosberg.

    Raikkonen: 11 giri su gomme morbide; primo giro veloce 38.9, ultimo in 40.8. Media dei giri lanciati è 1.39.8

    | CRONACA PROVE LIBERE 2 GP BAHRAIN 2015 |

    Vettel: 8 giri su gomme morbide; primo giro veloce 38.9, ultimo in 39.7. Media dei giri lanciati è 1.39.45

    | LEGGI ANCHE: I COMMENTI FERRARI DOPO LE LIBERE DEL VENERDI’ |

    Rosberg: 14 giri su gomme morbide; primo giro veloce 39.4, ultimo in 41.0. Media dei giri lanciati è 1.40.3

    Hamilton: 11 giri su gomme medie; primo giro veloce 40.7, ultimo in 40.9. Media dei giri lanciati è 1.40.95. Si segnala come l’unico tra i big ad aver provato a lungo le medie nelle libere 2

    Bottas: 12 giri su gomme morbide; primo giro veloce 39.9, ultimo in 41.4. Media dei giri lanciati è 1.40.69

    Fabiano Polimeni