GP Bahrain F1 2016, qualifiche: Ricciardo su alti livelli

GP Bahrain F1 2016, qualifiche: Ricciardo su alti livelli

L'australiano porta la Red Bull davanti alle Williams, Kvyat davanti a Wehrlein

da in Circuito Sakhir F1, Daniel Ricciardo, Formula 1 2017, GP Bahrein F1, Qualifiche F1, Red Bull F1
Ultimo aggiornamento:
    GP Bahrain F1 2016, qualifiche: Ricciardo su alti livelli

    C’era qualche dubbio sulle chance della Red Bull nelle qualifiche del Gran Premio del Bahrain. Una pista che sollecita maggiormente il propulsore poteva penalizzare le RB12 rispetto alle Williams motorizzate Mercedes e, perché no, le Force India. In realtà, Ricciardo stampa una qualifica di gran livello, agguantando la quinta posizione, staccato 6 decimi da Raikkonen – ma con un solo tentativo effettuato – e davanti a Bottas e Massa di 3 decimi pieni. Williams quarta forza al momento, manca Kvyat, solo 15mo e fuori in Q2. Per seguire insieme a noi LIVE in diretta la gara del GP Bahrain F1 2016, BASTA CLICCARE QUI!

    «Ero molto contento, quinti per noi è come una pole. Mercedes e Ferrari sono troppo avanti, il mio week end finora non era andato bene, nelle libere non mi sentivo a mio agio con la macchina, però per le qualifiche ho cambiato un po’ e ho fatto una buona prova.
    E’ realistico credere che resteremo quinti anche domani, sui long run sono troppo veloci Ferrari e Mercedes, mi sembra però che noi siamo anche più forti delle Williams; credevo sarebbero state davanti in qualifica, invece ci siamo noi e in gara dovrebbe essere più facile»
    .

    | LEGGI ANCHE: QUALIFICHE – SUPER-HAMILTON, FERRARI FORTISSIMA | VETTEL: “MACCHINA STREPITOSA” | HAMILTON: “IL MIGLIOR GIRO DEL WEEK END”

    Una delle note negative delle qualifiche è ancora Kvyat, fuori per la seconda volta di seguito nelle prime eliminatorie. Il russo non è per nulla contento della macchina, «non c’è niente da fare, non abbiamo la velocità e siamo lenti per quanto mi riguarda. Abbiamo problemi di velocità, non so cosa sia ed è da scoprire, è un po’ imbarazzante», ammette Daniil.

    «Non abbiamo fatto tante cose, ieri e stamane eravamo contenti, ma in qualifica, l’ora più importante, non andiamo da nessuna parte. Spero domani andrà meglio, senza velocità in qualifica ci sarà però poco da fare anche in gara».

    Appena una piazzola dietro c’è Pascal Wehrlein, ma i presupposti sono ben altri e anche lo stato d’animo. Gran prova del tedesco, già protagonista in partenza a Melbourne, prima che un eccessivo degrado delle gomme lo facesse ripiombare indietro.
    «Sono felicissimo, mi è mancata la Q2 per pochi decimi, ma se pensiamo a quale distacco avevamo in Australia e lo confrontiamo con oggi, vediamo quanto grande sia stato il lavoro del team. C’è stato molto degrado delle gomme ed ecco perché nella seconda metà della gara siamo stati molto più lenti, spero il problema sia almeno parzialmente risolto».

    542

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Circuito Sakhir F1Daniel RicciardoFormula 1 2017GP Bahrein F1Qualifiche F1Red Bull F1
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI