GP Bahrain F1, libere 2: Rosberg il migliore

Seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Bahrain di Formula 1 2009: miglior tempo di Nico Rosberg con la Williams davanti a Fernando Alonso e Jarno Trulli

da , il

    Al termine della giornata di prove libere del Venerdì sul circuito di Sakhir è Nico Rosberg il più veloce. Dopo l’exploit del mattino spariscono dalla top ten le McLaren mentre non arriva alcun segnale positivo dalle Ferrari.

    PROVE LIBERE 2. E’ Nico Rosberg il più veloce nella seconda sessione di prove libere del Gran Premio del Bahrain. Il pilota di Frank Willilams supera di due decimi la Renault di Fernando Alonso e la Toyota di Jarno Trulli. Quarto e quinto sono i due della Redbull, sesto è Button che fa meglio di un sorprendente Sutil con la Force India. Glock, Barrichello e Nakajima completano i primi dieci. Undicesimo Hamilton, sedicesimo Massa e diciottesimo Raikkonen.

    ALONSO CI CREDE. Il pilota Renault, intervistato sulle chance di lottare per il mondiale, ha ammesso che per lui la partita non è ancora chiusa:“E’ ancora una fase iniziale ma la squadra sta facendo un lavoro incredibile, che mi da’ la convinzione che possiamo ancora lottare per il campionato. Avremo aggiornamenti quando torneremo in Europa, ma in questa fase occorre prendere piu’ punti possibili per trovarci a lottare per il campionato fino alla fine della stagione” ha dichiarato Alonso ai giornalisti presenti in Bahrain. Clima opposto dall’altra parte del box dove Nelsinho Piquet è sempre più un caso. Briatore ha ammesso di volerlo giudicare a breve, a patto che si corra in condizioni normali e non sotto il diluvio. Secondo alcuni beninformati, l’ombra del connazionale Senna è sempre più pressante.

    FERRARI. Non è cominciato bene il weekend per le Rosse. Massa e Raikkonen hanno girato con tanta benzina ma non basta quella per giustificare il secondo netto di distacco dalla vetta. Domenicali, comunque, è convinto di avere la situazione perfettamente sotto controllo tanto che si permette di rispondere per le rime alle critiche di Niki Lauda:“Porto sul lato personale quando qualcuno suggerisce che perché siamo italiani non riusciamo a far funzionare bene le cose. Nel passato abbiamo vinto gare e titoli praticamente con la stessa squadra” ha ricordato il team principal Ferrari al campione austriaco che aveva trovato come causa degli scarsi risultati delle Rosse la troppa presenza di italiani nelle posizioni di vertice.

    GP Bahrain F1, prove libere 2: risultati e classifica dei tempi

    1. Rosberg Williams-Toyota (B) 1:33.339 36

    2. Alonso Renault (B) 1:33.530 + 0.191 25

    3. Trulli Toyota (B) 1:33.616 + 0.277 37

    4. Vettel Red Bull-Renault (B) 1:33.661 + 0.322 29

    5. Webber Red Bull-Renault (B) 1:33.676 + 0.337 32

    6. Button Brawn-Mercedes (B) 1:33.694 + 0.355 35

    7. Sutil Force India-Mercedes (B) 1:33.763 + 0.424 30

    8. Glock Toyota (B) 1:33.764 + 0.425 37

    9. Barrichello Brawn-Mercedes (B) 1:33.885 + 0.546 30

    10. Nakajima Williams-Toyota (B) 1:33.899 + 0.560 36

    11. Hamilton McLaren-Mercedes (B) 1:33.994 + 0.655 30

    12. Fisichella Force India-Mercedes (B) 1:34.025 + 0.686 23

    13. Buemi Toro Rosso-Ferrari (B) 1:34.127 + 0.788 37

    14. Bourdais Toro Rosso-Ferrari (B) 1:34.366 + 1.027 26

    15. Piquet Renault (B) 1:34.411 + 1.072 29

    16. Massa Ferrari (B) 1:34.564 + 1.225 34

    17. Kubica BMW-Sauber (B) 1:34.605 + 1.266 31

    18. Raikkonen Ferrari (B) 1:34.670 + 1.331 28

    19. Kovalainen McLaren-Mercedes (B) 1:34.764 + 1.425 35

    20. Heidfeld BMW-Sauber (B) 1:34.790 + 1.451 33