GP Baku F1 2017 qualifiche, Hamilton, “Sono estasiato”

Lewis Hamilton centra la pole numero 66 con un giro super nelle qualifiche del GP Baku F1 2017 in Azerbaijan. Mercedes in prima fila, Bottas contrariato per il secondo posto

da , il

    GP Baku F1 2017 qualifiche, Hamilton, “Sono estasiato”

    Lewis Hamilton ha veramente fatto paura con la sua Mercedes nelle qualifiche del GP Baku F1 2017. In Azerbaijan l’inglese ha ripetutamente distrutto il record della pista, conquistando la pole position numero 66 della sua carriera col tempo di 1:40.593. Un risultato che lo porta a scavalcare Ayrton Senna nella classifica di tutti i tempi. Ora Hamilton è secondo, a sole due pole da Michael Schumacher. CLICCA QUI per seguire la gara LIVE in diretta web del GP Baku F1 2017 con risultati e classifica.

    Al termine delle qualifiche di Baku, in conferenza stampa Lewis ha dichiarato: “E’ stato uno dei giri più entusiasmanti della stagione, mentre proseguivo diventava sempre migliore. Sono estasiato e molto felice. Ho fatto fatica a portare in temperatura le gomme. La gara di domani sarà lunga e difficile, ma la prima posizione è certamente la cosa migliore. Questo è ciò che le qualifiche dovrebbero sempre essere. Sono riuscito a dare il meglio quando contava. Ringrazio la Mercedes e anche tutti i miei tifosi“.

    Ottima prestazione in qualifica anche per Valtteri Bottas, il quale ha consentito alla Mercedes di monopolizzare la prima fila. Il finlandese ha lottato a lungo con Hamilton per la pole position, prima che l’inglese trovasse quel tempo favoloso. Bottas ha dovuto accontentarsi di rimanere a 434 millesimi di distacco. Nelle interviste non nasconde la sua amarezza: “Speravo nella pole position. Sono ovviamente deluso, però Lewis ha fatto un buon tempo. Comunque il secondo posto non è male“.

    Gara domenica 25 giugno alle 15 ora italiana. Seguite il live in diretta web di Derapate.