GP Belgio F1 2013, Ferrari: “Alonso super, Vettel e Red Bull imprendibili” [FOTO]

Fernando Alonso chiude al secondo posto il Gran Premio del Belgio 2013 di Formula 1

da , il

    GP Belgio F1 2013, Ferrari: "Alonso super, Vettel e Red Bull imprendibili" [FOTO]

    Fernando Alonso chiude al secondo posto il Gran Premio del Belgio 2013 di Formula 1. A Spa-Francorchamps stavolta non ci sono incidenti al via e la Ferrari numero 5 trova il pertugio per togliersi in fretta dal traffico. Con una grande grinta, lo spagnolo si mette nelle miglior condizione possibile per battere tutti tranne il solito Sebastian Vettel. “Dovevamo recuperare qualche posizione perché ieri non è andata bene mentre oggi le cose si sono mosse diversamente. La macchina ha la velocità per fare sorpassi e questo è positivo perché mi ha permesso di arrivare in seconda posizione. Poi è stata dura perché non c’era più nulla da fare e non potevo più recuperare su Vettel”, ha dichiarato lo spagnolo.

    Alonso: “Anche partendo in pole position avrei finito 2°”

    “Anche se fossi partito primo sarei arrivato secondo - ha ammesso Fernando Alonso - Vettel era tra 2 e 4 decimi più veloce di noi. Quando eravamo a 6” dietro di lui, abbiamo poi finito a 16”. Cercheremo comunque di fare meglio la prossima volta in qualifica almeno per evitare problemi alla partenza. Abbiamo fatto qui un passo avanti e abbiamo ritrovato competitività. Abbiamo visto le Red Bull molto forti. Sappiamo che dobbiamo lavorare per vincere qualche gara di fila e tornare in lizza per il campionato. A Monza ci sarà un secondo step ed a Singapore un terzo. Penso che il primo qui a Spa lo abbiamo fatto molto bene. In Italia vogliamo regalare una soddisfazione ai nostri tifosi”.

    Domenicali: “Alonso straordinario”

    Stefano Domenicali elogia Alonso e mette fine alle polemiche:“Partire da così indietro e arrivare secondi dimostra che Fernando ha fatto una gara straordinaria e che noi siamo lì. Dobbiamo migliorare il passo di gara con le gomme dure ma intanto siamo contenti di essere dove ci compete. Ora non possiamo far altro che migliorare la macchina lavorando a testa bassa. Mancano ancora 8 gare. Il mondiale non è finito”.

    Massa: “Non si vince se la Red Bull è così forte”

    Felipe Massa si lamenta di una partenza non ottima:“All’inizio sono partito bene ma c’è stato un problema con Kimi che mi ha fatto perdere 4-5 posizioni. Poi ho recuperato abbastanza anche se ho avuto un problema con il volante che non mi faceva vedere niente ed era difficile gestire la corsa. Dopo qualche giro si sono riaccese le luci e il problema è sparito. La macchina qui era più competitiva delle ultime gare ma fintanto che la Red Bull sarà davanti allora non sarà facile”.

    Vettel: “Macchina perfetta”

    “E’ stata una gara fantastica per noi dall’inizio alla fine - è stato il commento di Vettel una volta salito sul podio del GP del Belgio 2013 - Mi ha aiutato molto riuscire a superare Lewis all’inizio e poi ho trovato un passo incredibile che mi ha consentito di controllare la gara. Alla fine temevo la pioggia ma fortunatamente ci ha risparmiato. Abbiamo vinto e sono riuscito a controllare la gara con una macchina fantastica. Abbiamo un po’ di passo come margine per controllare la gara. Ora non vediamo l’ora che arrivi Monza. Non ci aspettiamo di essere così forti anche lì ma staremo a vedere…” Adrian Newey ha aggiunto:“E’ sempre bello essere primi sin dalla partenza. Per fortuna la pioggia ci ha risparmiato. Il bello di Sebastian è che è un ragazzo molto intelligente che impara molto dagli errori. Non mi stupirei se lo vedessimo in futuro ancora più forte. Mark è partito male ma ha fatto dei bei sorpassi. E’ presto, però, per festeggiare perché mancano ancora 8 gare e può succedere di tutto. Credo che Monza possa essere difficile per noi”.

    A quale pilota di F1 2017 assomigli di più? Fai il TEST!

    Domanda 1 di 14

    Semaforo ROSSO: in attesa del verde, cosa fai?