GP Belgio F1 2016, Fernando Alonso: “Nel 2017 spero di essere competitivo”

da , il

    Da domani i piloti della Formula 1 torneranno in pista sullo storico tracciato di Spa-Fracorchamps per le prime prove libere del Gran Premio del Belgio. Dopo la pausa estiva è tutto pronto per questo nuovo appuntamento iridato. Durante la consueta conferenza stampa d’apertura è stato intervistato Fernando Alonso. L’ex ferrarista, seppur stia disputando una stagione anonima a bordo della McLaren Honda, è parso ottimista per quanto riguarda il finale di campionato e la F1 2017. La speranza dello spagnolo è quella di ritornare a competere per i vertici della classifica in prima possibile. Per seguire insieme a noi la gara del Gran Premio del Belgio LIVE in diretta web, BASTA CLICCARE QUI!

    “Questo tracciato e quello di Monza che si correrà il 4 Settembre non sono di certo le piste ideali per la nostra monoposto – ha analizzato Fernando Alonso durante la press conference di Spa – Siamo riusciti lo stesso a portare qui degli aggiornamenti che ci dovrebbero aiutare per essere maggiormente competitivi in pista durante il fine settimana”. Se il presente non è roseo, e probabilmente non lo sarà fino a fine stagione, Fernando Alonso ha cercato di vedere il bicchiere mezzo pieno in vista del 2017: “Mi ricordo che nel 2015 avevamo usato la 9^ power unit a Spa Francochamps e devo ammettere che in 12 mesi abbiamo avuto dei miglioramenti significativi. In questa stagione non siamo stati ancora in grado di lottare per il vertice della classifica e delle singole gare, ma il 2017 è attualmente molto incerto perchè ci saranno grossi cambiamenti con monoposto più divertenti da portare in pista. Io spero di riuscire ad essere competitivo con la vettura del prossimo anno per tornare a lottare con gli altri big del campionato”. Per Fernando Alonso, la F1 2017, potrebbe essere anche l’ultimo anno nella Formula 1: “Sinceramente non sto pensando al 2018, ma con queste monoposto non mi sto divertendo più come un tempo. Deciderò più avanti se continuerò a guidare in questa categoria oppure no”. I piloti della Formula 1 torneranno in pista domani, dalle ore 11.00, per la prima sessione di Prove Libere del Gran Premio del Belgio a Spa-Francorchamps.