GP Belgio F1 2016, Lewis Hamilton: “Sarò penalizzato a Spa-Francorchamps”

GP Belgio F1 2016, Lewis Hamilton: “Sarò penalizzato a Spa-Francorchamps”
da in Circuito Spa Francorchamps F1, Formula 1 2017, GP Belgio F1, Interviste Piloti F1, Lewis Hamilton, Max Verstappen, News F1
Ultimo aggiornamento:

    Il weekend di Lewis Hamilton a Spa-Francorchamps è già in salita. Il campione del mondo, come avevamo anticipato nei giorni scorsi, dovrà sostituire la power unit e sarà dunque penalizzato di dieci posizioni nella griglia di partenza del Gran Premio del Belgio F1 2016. Il pilota britannico, attualmente leader del campionato con 217 punti, sarà costretto a rimontare in gara se non vorrà essere recuperato da Nico Rosberg in classifica generale. Il tedesco dovrà provare a sfruttare al meglio questa ghiotta occasione per vincere il Gran Premio e riavvicinarsi al compagno di box nella corsa al titolo. Durante la press conference era presente anche il talentuoso Max Verstappen. Dopo il salto le interviste dei due piloti di Mercedes e Red Bull. Per seguire insieme a noi la gara del Gran Premio del Belgio LIVE in diretta web, BASTA CLICCARE QUI!

    Lewis Hamilton è arrivato molto sorridente in sala stampa. Il pilota britannico, vincitore degli ultimi quattro round del campionato, vuole continuare questa fantastica striscia di successi: “Scendo in pista per vincere anche in Belgio – ha analizzato il campione del mondo in carica – purtroppo sarò costretto a cambiare il motore e verrò penalizzato. Per questo motivo penso che non sarà affatto semplice vincere, ma ci proverò sicuramente e se non dovessi essere in grado di vincere cercherò di fare il miglior risultato possibile”. Un Lewis Hamilton comunque carico e pronto a dare del filo da torcere, seppur sarà costretto a partire quantomeno da metà gruppo. “So che non sarà facile vincere – ha continuano il britannico – ma ci proverò. Non penso che la squadra abbia sbagliato perchè la Formula 1 è uno sport di squadra.

    Vinciamo e perdiamo insieme. Questa penalità ci aiuterà a migliorare ulteriormente la monoposto”. Durante la press conference era presente anche il giovane Max Verstappen, pilota della Red Bull: “Non vedo l’ora di scendere nuovamente in pista dopo la pausa – ha esordito l’olandese – il nostro obiettivo sarà quello di stare davanti alla Ferrari come abbiamo fatto nell’ultima gara e provare a battagliare, se possibile, con la Mercedes”. Max Verstappen, enfant prodige della Formula 1, ha consigliato l’esordiente Esteban Ocon: “L’unico consiglio che posso dargli è salire in macchina e spingere il più possibile!”. Quest’ultimo scenderà in pista per la prima volta in carriera a bordo della Manor Racing al posto di Rio Haryanto.

    414

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Circuito Spa Francorchamps F1Formula 1 2017GP Belgio F1Interviste Piloti F1Lewis HamiltonMax VerstappenNews F1
     
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI