GP Brasile F1 2011: Vettel pole position e record assoluto! Ferrari 5a con Alonso

Formula 1: cronaca, commenti e classifica dei tempi delle qualifiche del Gran Premio del Brasile 2011

da , il

    pole positon gp brasile f1 2011

    Va a Sebsatian Vettel la pole position del Gran Premio del Brasile di Formula 1 2011. Il pilota Red Bull riesce nell’impresa storica di inanellare 15 partenze al palo in una sola stagione. Il record che fino a due settimane fa era condiviso con Nigel Mansell adesso è tutto suo. In prima fila sale Mark Webber che sancisce la supremazia delle monoposto di Adrian Newey. La seconda fila è tutta McLaren con Button davanti a Hamilton. La Ferrari deve accontentarsi del quinto posto di Fernando Alonso e del settimo di Felipe Massa.

    Q1. I primi ad essere eliminati sono i soliti piloti di HRT, Virgin, Team Lotus. Assieme a loro c’è Pastor Maldonado con la Williams.

    Q2. Non entrano nella top ten Di Resta, Alguersuari, Barrichello, Buemi, Petrov, Kobayashi e Perez.

    Q3. E’ Sebastian Vettel il più veloce nella terza e decisiva manche di qualifiche del Gran Premio del Brasile. Webber è secondo per poco meno di due decimi. Le Red Bull chiudono alla grande l’ultima qualifica di un anno glorioso tenendo a distanza le McLaren che con Button meglio di Hamilton devono accontentarsi della seconda fila. La Ferrari è quinta con Alonso e settima con Massa. Lo spagnolo partirà affiancato da Nico Rosberg. Completano la top ten, nell’ordine, Sutil, Senna e Schumacher. Per la gara di domani restano aperte molte opzioni, sostanzialmente tutte determinate dalla forte probabilità di pioggia che trasformerà la corsa in 300 km di continue trappole. Lo sappiamo: il circuito di Interlagos è così.

    GP Brasile F1 2011, risultati qualifiche e griglia di partenza

    1. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m11.918s

    2. Mark Webber Red Bull-Renault 1m12.099s + 0.181

    3. Jenson Button McLaren-Mercedes 1m12.283s + 0.365

    4. Lewis Hamilton McLaren-Mercedes 1m12.480s + 0.562

    5. Fernando Alonso Ferrari 1m12.591s + 0.673

    6. Nico Rosberg Mercedes 1m13.050s + 1.132

    7. Felipe Massa Ferrari 1m13.068s + 1.150

    8. Adrian Sutil Force India-Mercedes 1m13.298s + 1.380

    9. Bruno Senna Renault 1m13.761s + 1.843

    10. Michael Schumacher Mercedes

    Q2 cut-off time: 1m13.571s

    11. Paul di Resta Force India-Mercedes 1m13.584s + 1.138

    12. Rubens Barrichello Williams-Cosworth 1m13.801s + 1.355

    13. Jaime Alguersuari Toro Rosso-Ferrari 1m13.804s + 1.358

    14. Sebastien Buemi Toro Rosso-Ferrari 1m13.919s + 1.473

    15. Vitaly Petrov Renault 1m14.053s + 1.607

    16. Kamui Kobayashi Sauber-Ferrari 1m14.129s + 1.683

    17. Sergio Perez Sauber-Ferrari 1m14.182s + 1.736

    Q1 cut-off time: 1m14.571s

    18. Pastor Maldonado Williams-Cosworth 1m14.625s + 1.344

    19. Heikki Kovalainen Lotus-Renault 1m15.068s + 1.787

    20. Jarno Trulli Lotus-Renault 1m15.358s + 2.077

    21. Tonio Liuzzi HRT-Cosworth 1m16.631s + 3.350

    22. Daniel Ricciardo HRT-Cosworth 1m16.890s + 3.609

    23. Jerome D’Ambrosio Virgin-Cosworth 1m17.019s + 3.738

    24. Timo Glock Virgin-Cosworth 1m17.060s + 3.779