GP Brasile F1 2013, qualifiche: Vettel in pole position, Ferrari 3a con Alonso [FOTO]

Vettel in pole position nelle qualifiche del Gran Premio del Brasile 2013 di F1

da , il

    GP Brasile F1 2013, qualifiche: pole position in diretta LIVE da Interlagos  [FOTO]

    Sebastian Vettel si prende la pole position al termine delle qualifiche del Gran Premio del Brasile 2013 di F1. Stavolta lo scenario non è dei più favorevoli vista la presenza di pioggia costante che obbliga persino la direzione gara a ritardare di 40 minuti la decisiva Q3. Che i valori in campo siano un po’ diversi dal solito lo dimostra il personaggio che si trova in terza posizione: è Fernando Alonso. Lo spagnolo da tempo non portava la Ferrari così avanti in griglia di partenza. Se non avesse fatto un erroraccio nel suo ultimo tentativo, avrebbe persino scavalcato Nico Rosberg che condividerà la prima fila con Vettel. Il resto della top ten è formato da Webber, Hamilton, Grosjean, Ricciardo, Vergne, Massa e Hulkenberg.

    GP Brasile F1 2013: risultati qualifiche e griglia di partenza

    1. Sebastian Vettel Red Bull-Renault 1m26.479s

    2. Nico Rosberg Mercedes 1m27.102s +0.623s

    3. Fernando Alonso Ferrari 1m27.539s +1.060s

    4. Mark Webber Red Bull-Renault 1m27.572s +1.093s

    5. Lewis Hamilton Mercedes 1m27.677s +1.198s

    6. Romain Grosjean Lotus-Renault 1m27.737s +1.258s

    7. Daniel Ricciardo Toro Rosso-Ferrari 1m28.052s +1.573s

    8. Jean-Eric Vergne Toro Rosso-Ferrari 1m28.081s +1.602s

    9. Felipe Massa Ferrari 1m28.109s +1.630s

    10. Nico Hulkenberg Sauber-Ferrari 1m29.582s +3.103s

    Q2 cut-off time: 1m27.441s

    11. Heikki Kovalainen Lotus-Renault 1m27.456s +1.295s

    12. Paul di Resta Force India-Mercedes 1m27.798s +1.637s

    13. Valtteri Bottas Williams-Renault 1m27.954s +1.793s

    14. Sergio Perez McLaren-Mercedes 1m28.269s +2.108s

    15. Jenson Button McLaren-Mercedes 1m28.308s +2.147s

    16. Adrian Sutil Force India-Mercedes 1m28.586s +2.425s

    Q1 cut-off time: 1m27.209s

    17. Pastor Maldonado Williams-Renault 1m27.367s +2.025s

    18. Esteban Gutierrez Sauber-Ferrari 1m27.445s +2.103s

    19. Charles Pic Caterham-Renault 1m27.843s +2.501s

    20. Giedo van der Garde Caterham-Renault 1m28.320s +2.978s

    21. Jules Bianchi Marussia-Cosworth 1m28.366s +3.024s

    22. Max Chilton Marussia-Cosworth 1m28.950s +3.608s

    GP Brasile F1 2013, qualifiche: cronaca in diretta

    ORE 18.41 – Q3 Bandiera a scacchi: Sebastian Vettel è ancora in pole position!! Stavolta il gioco si fa duro. Ma le legge del più forte si conferma! In prima fila ci sarà anche Nico Rosberg. Alonso è terzo come non accadeva da 14 gare ma un piccolo errore nel T2 lo separa da qualcosa di meglio. Completano la top ten Webber, Hamilton, Grosjean, Ricciardo, Vergne, Massa e Hulkenberg. Questa è la classifica. Notare il solco che Seb mette anche stavolta tra sé e il resto del mondo…

    qualifiche gp brasile f1 2013 live q3

    ORE 18.40 – Q3 Alonso è terzo con 1’27”539 superato da Rosberg con 1’27”102…

    ORE 18.38 – Q3 Arrivano anche gli altri! Red Bull in primis: Vettel fa 1’26”479 mentre Webber si ferma a 1’27”623. Rosberg è un decimo più veloce dell’australiano. Hamilton è quarto con 1’27”677. Attendiamo Alonso e gli altri…

    ORE 18.37 – Q3 Scelta ottima di Grosjean che segna 1’27”773 e sale in pole provvisoria.

    ORE 18.35 – Q3 Praticamente un pit stop stile GP visto che tutti si affrettano a montare gomme intermedie.

    ORE 18.33 – Q3 Grosjean rientra al box dopo due ottimi intertempi abortendo il proprio giro veloce. Sceglie di passare subito alle intermedie. Gli altri lo imiteranno. Intanto Vettel si porta al comando con 1’28”830 seguito da Rosberg a 2 decimi. Hamilton a 3, Webber a 4, Alonso a 6.

    ORE 18.31 – Q3 Tattiche diverse: Red Bull subito in azione, Ferrari e Mercedes vanno in pista dopo un minuto. Ora, comunque, ci sono tutti e 10!

    ORE 18.30 – Q3

    Inizia la terza manche: 10 minuti per avere i primi 10 posti della griglia di partenza! Si gira con gomme full wet!

    ORE 18.28 Mancano 2 minuti all’inizio della Q3 ma ci sono già le due Red Bull schierate davanti al semaforo all’uscita della pit lane. Così la temperatura delle loro gomme scenderà clamorosamente ma forse vogliono solo farsi un assaggio della pista. O hanno intenzione di girare a lungo…

    ORE 18.25 Ora la pista è ok. Tra 5 minuti si comincia. Vietato, però, usare il DRS.

    ORE 18.15 Altri dieci minuti! L’attesa sembra eccessiva. Massimo rispetto per la direzione gara ma forse si poteva già andare adesso dentro!

    ORE 18.05 Altri dieci minuti di ritardo. Si ragionerà sul da farsi alle 18.15…

    ORE 17.58 altri 7 minuti di attesa! La direzione gara è indecisa sul da farsi vista l’acqua presente in pista. Nuovo aggiornamento alle ore 18.05

    ORE 17.56 Kovalainen parla dopo l’eliminazione:”Le condizioni sono uguali per tutti. Io non avevo il passo. Lo ammetto. Per la gara tutto è ancora aperto visto che le condizioni sono difficili per tutti”.

    ORE 17.53 “Sarà una lotteria”, ha affermato in diretta Horner alla RAI. Questi i piloti che si giocheranno la pole position:

    Sebastian Vettel

    Mark Webber

    Fernando Alonso

    Felipe Massa

    Romain Grosjean

    Nico Rosberg

    Lewis Hamilton

    Nico Hulkenberg

    Jean-Eric Vergne

    Daniel Ricciardo

    ORE 17.51 La medical car ha completato il giro di ricognizione per valutare le condizioni del tracciato.

    ORE 17.50 Pioggia più forte adesso. Forse per la Q3 serviranno le gomme full wet. Intanto, salta all’occhio il fatto che nella Q2 Vettel ha girato sfruttando solo un set di gomme intermedie anziché due come i suoi colleghi.

    ORE 17.47 La terza manche partirà con 10 minuti di ritardo per dare tempo di rimuovere tutti i detriti della McLaren di Perez dalla pista.

    ORE 17.43 – Q2 Finisce la seconda manche. Gli eliminati sono Kovalainen, Di Resta, Bottas, Perez, Button e Sutil. Questa la classifica dei tempi.

    qualifiche gp brasile f1 2013 live q2

    ORE 17.42 – Q2 Incidente per Perez che perde il retrotreno della sua McLaren dopo un passaggio troppo largo su un cordolo nel tentativo disperato di limare qualche decimo al suo miglior tempo.

    ORE 17.40 – Q2 Ricciardo è salvo ed ora tocca a Kovalainen togliersi dai guai quando manca 1 minuto. Assieme al finlandese rischiano Di Resta, Bottas, Perez, Button e Sutil.

    ORE 17.37 – Q2 Alti e bassi. Ora la pista è di nuovo più performante. Si migliorano un po’ tutti. In particolare Hulkenberg entra nella top ten a sfavore di Ricciardo.

    ORE 17.33 – Q2 Pochi miglioramenti. Perez si porta in posizione 12 ma non è abbastanza. Questa è la classifica provvisoria

    qualifiche gp brasile f1 2013 live q2 10min

    ORE 17.31 – Q2 Vettel si porta al comando con 1’26”515. Lo seguono Rosberg, Hamilton, Webber, Alonso, Vergne, Kovalainen, Massa, Ricciardo e Grosjean per quel che concerne la provvisoria top ten. In zona pericolo restano Perez, Hulkenberg, Di Resta, Sutil, Button e Bottas.

    ORE 17.30 – Q2 1’26”626 per Rosberg. Il tedesco è il più veloce ed è 1” più lento rispetto al Q1 a dimostrazione che la pista è più lenta adesso. Ci aspettiamo miglioramenti per tutti a brevissimo.

    ORE 17.27 – Q2 Meteo France ha avvisato i team che è attesa pioggia leggera anche per questa manche. Come nella Q1, tutti i piloti si presentano immediatamente in pista per approfittare della miglior condizione dell’asfalto. Rosberg guida il gruppo.

    ORE 17.26 – Q2 Inizia la seconda manche: 15 minuti per eliminare altri 6 piloti sui 16 rimasti.

    ORE 17.21 – Q1 Finisce la Q1. Gli eliminati sono Chilton, Bianchi, Van der Garde, Pic, Gutierrez e Maldonado! Questa la classifica completa della prima manche.

    qualifiche gp brasile f1 2013 live q1

    ORE 17.19 – Q1 Infatti Kovalainen sale in 5a posizione! Gli altri, invece, ancora non riescono a migliorarsi. In questo momento sarebbero fuori Chilton, Bianchi, Van der Garde, Pic, Vergne e Gutierrez. Rischiano Maldonado e Ricciardo.

    ORE 17.17 – Q1 E’ soprattutto il tratto centrale che impedisce di migliorarsi. Ma qualcosa sta cambiando adesso…

    ORE 17.15 – Q1 Anche Vergne, Maldonado, Ricciardo e Kovalainen sono in azione con l’intento di togliersi dalla zona eliminazione o difendere il passaggio alla Q2 ma la pista si conferma più lenta e rende impossibile migliorarsi.

    ORE 17.12 – Q1 Chilton, Gutierrez e Bianchi restano sul tracciato. Gli altri sono parcheggiati nel box e pare vogliano attendere gli ultimi minuti prima di uscire sperando, magari, che la pista non migliori più.

    ORE 17.10 – Q1 A metà della prima manche, in zona pericolo ci sono Chilton, Bianchi, Van der Garde, Gutierrez, Pic, Vergne, Maldonado, Kovalainen e Ricciardo. Questa la classifica completa.

    qualifiche gp brasile f1 2013 live q1 10min

    ORE 17.07 – Q1 La pista sta rallentando a causa della pioggia che è di nuovo più pesante. Nessuno si sta migliorando.

    ORE 17.04 – Q1 Dopo che tutti hanno fatto un tentativo, al primo posto c’è Hamilton con 1’25”342 seguito da Vettel a 4 centesimi, Rosberg a 2 decimi. Alonso è 9° a 1,3”. Grosjean è 7° a 1”. Webber è 16° a 2”. La situazione è in rapidissima evoluzione.

    ORE 17.01 – Q1 Webber, Vettel e Alonso sono gli ultimi ad andare in pista. Ma ora ci sono anche loro. Tutti sono con gomme intermedie.

    ORE 17.00 – Q1 Inizia la prima manche: 20 minuti per eliminare i 6 piloti più lenti. Stavolta, a differenza di quanto avviene normalmente, c’è grande affollamento in pit lane. Tutti voglio uscire subito per approfittare della pista che non è ancora allagata. A breve la situazione potrebbe peggiorare…

    ORE 16.57 Quest’anno hanno fatto la loro comparsa sull’asfalto del circuito di Interlagos alcune scanalature che dovrebbero favorire il defluire dell’acqua. Normalmente, in caso di pioggia battente, la pista è famosa è per dei veri e propri ruscelli che si formano in prossimità di alcune curve. Resta, invece, il problema delle pozzanghere.

    ORE 16.55 La temperatura della pista è scesa a 19° così come quella dell’aria.

    ORE 16.53 La pioggia ora è di minore intensità ma si è alzato anche un moderato vento che soffia in direzione laterale rispetto ai due principali rettilinei.

    ORE 16.51 Grande tifo per la Ferrari e per Felipe Massa sulle tribune.

    ORE 16.50 Dieci minuti alla Q1. Qui il riepilogo degli orari del GP Brasile.

    ORE 16.47 Stefano Domenicali alla RAI:”In questo momento c’è una pioggia leggera che potrebbe intensificarsi a breve. Dovremmo stare in pista e farci trovare al momento giusto con le gomme giuste. Ieri abbiamo girato con pista bagnata e la macchina era a posto per cui stamattina abbiamo pensato a risparmiare qualche set di pneumatici senza andare in pista”.

    ORE 16.44 Avete fatto il QUIZ sul GP del Brasile sotto riportato? Se non siete soddisfatti del risultato potete rileggervi la storia della gara QUI.

    ORE 16.41 Tronchetti Provera, intervistato dalla RAI, dichiara:”Se i team ci chiedono gare con 2 pit stop, faremo gomme che durano per 2 pit stop. Non vogliamo essere accusati di fare pneumatici che si degradano troppo in fretta se è questo ciò che ci è stato chiesto dalla Formula 1″.

    ORE 16.35 Pioggia insistente sul circuito di Interlagos: qualifiche bagnate senza ombra di dubbio.

    ORE 16.30 Finestra meteo a mezz’ora dalla Q1: 21°C temperatura dell’asfalto e 19°C di temperatura dell’aria.

    ORE 16.25 Ross Brawn sulla Mercedes alla RAI parla della lotta con la Ferrari per la piazza d’onore tra i costruttori:”I nostri 15 punti di vantaggio sarebbero stati sufficienti per difendere il 2° posto nel mondiale visto che siamo la seconda forza in campo. Con la pioggia cambia tutto. Rosberg è andato bene ieri ma Hamilton no. Staremo a vedere. Tutto può succedere ed ora il nostro vantaggio può svanire in fretta”.

    ORE 16.23 Celebrazioni in casa Ferrari per la gara d’addio di Felipe Massa. Il prossimo anno sarà in Williams ma i rapporti con il Cavallino Rampante restano ottimi. In totale, il brasiliano è stato per 12 anni un uomo in Rosso. In Formula 1 ha disputato 8 stagioni dal 2006 ad oggi.

    ORE 16.20 Sempre in tema di gomme, ricordiamo che ieri era in programma ieri una prima prove di pneumatici Pirelli in versione 2014 ma, causa asfalto bagnato, non se n’è fatto di nulla. Ora il fornitore italiano spera di poter combinare qualcosa dopo la metà di dicembre ma la collaborazione dei team non è unanime…

    ORE 16.18 Ricordiamo che le mescole portate dalla Pirelli sono le Hard e le Medium. Fino ad ora, però, causa pioggia, sono state usate sostanzialmente solo gomme Full Wet e Intermedie. Peraltro, essendo contingentate, i team sono stati particolarmente attenti a non sprecarle centellinando la loro presenza in pista.

    ORE 16.15 Ci sono 3 ore di fuso orario tra Italia e San Paolo del Brasile. Le qualifiche inizieranno quando ad Interlagos saranno le ore 14, vale a dire tra 45 minuti.

    ORE 16.10 Appassionati di Formula 1 benvenuti alla web cronaca in diretta LIVE delle qualifiche del Gran Premio del Brasile 2013 di F1. Per restare aggiornati in tempo reale su ciò che accade sul circuito di Interlagos è sufficiente ricaricare minuto dopo minuto questa pagina. Ricordiamo che al termine delle libere del venerdì, disputate su pista bagnata, si è visto spiccare Nico Rosberg che ha sfruttato al meglio il potenziale della propria Mercedes. La Ferrari, invece, ha dato l’impressione di non aver ancora fatto sul serio…. Anche le prove libere del sabato, concluse meno di due ore fa, sono andate in scena sotto la pioggia ed hanno dato ancor meno indicazioni utili. In vista della pole position, quindi, il pronostico è quanto mai incerto soprattutto considerando quante insidie può nascondere, tra una pozzanghera ed un rivolo d’acqua, il tracciato brasiliano.