GP Brasile F1 2014, prove libere 3: Rosberg vuole la pole, Williams competitive [FOTO]

Nico Rosberg marca il miglior tempo nelle prove libere 3 del Gran premio del Brasile 2014

da , il

    Tre su tre. Nico Rosberg firma anche le prove libere del sabato, antipasto alle qualifiche del Gran premio del Brasile 2014, che scatteranno quando in Italia saranno le 17:00. Il tedesco della Mercedes si tiene dietro Hamilton, ancora con qualche problema di equilibrio in frenata, visto il testacoda alla staccata della S Senna. Poco più di un decimo a separare i due, che nelle battute iniziali si sono concentrati a valutare le gomme medie con il pieno di benzina. Gomme medie che hanno messo le ali a Massa, il più veloce, salvo poi arretrare in terza posizione nella simulazione della qualifica, davanti comunque a Bottas. Ricciardo conferma di essere in lizza per la seconda fila, mentre Button sta davanti a Raikkonen e Alonso. Fernando ha chiuso con 10 minuti di anticipo le prove per consentire ai meccanici di intervenire sulla F14 T e trovare la velocità che manca sui tratti più veloci. Per seguire il LIVE della gara in diretta web, con aggiornamenti costanti, tempi e classifiche, BASTA CLICCARE QUI!

    a cura di: @fabianopolimeni

    CLASSIFICA PROVE LIBERE 3 GP BRASILE F1 2014

    14:53 - Tutti hanno effettuato almeno un giro con gomme morbide. Rosberg stacca tutti, a partire da Hamilton, secondo a oltre 1 decimo, poi Massa a meno di 4 decimi. Attenzione a Bottas, veloce in quel T1 che Rosberg ribassa ulteriormente, ma anche Felipe migliora il suo riferimento precedente. Le due Williams pagano soprattutto nel settore centrale, il più guidato, rispetto alle Mercedes. Quarto tempo di Bottas, 1.11.054.

    14:52 – Sia Rosberg che Raikkonen fanno più giri in sequenza. Rosberg ripete il primo settore record, poi molla nel T2. Massa migliora con le morbide, ma resta lontano 4 decimi dal tedesco della Mercedes: terzo tempo per Felipe.

    14:48 - Ricciardo si avvicina un po’ a Rosberg, secondo con 11.188. Ma Nico continua a migliorare dopo un giro lento, T1 record, battuto ora da Hamilton. Alonso, invece, è già fuori dalla macchina e Gene riporta delle migliorie da apportare nel T1 e T3. La gomma di Rosberg, però, non tiene per il secondo giro veloce, resta il tempo di 1.10.446. Hamilton chiude a 114 millesimi. Aspettiamo adesso le Williams, che possono puntare alla pole

    14:46 - Vola Rosberg: 1.10.446! Raikkonen è competitivo (relativamente al mezzo): secondo a 9 decimi, con 11.316

    14:45 – Raikkonen, Ricciardo, Rosberg sono in azione con le Pirelli gialle. Vedremo chi staccherà il miglior tempo

    14:41 - Le temperature molto più basse rispetto a ieri sembrano penalizzare le due Mercedes, specialmente Hamilton non ha risolto del tutto le difficoltà in frenata. Seguiamo Alonso con le gomme morbide. T1 da 18.2, lento. Va nel settore centrale e fa il record, poi nell’ultimo parziale non è il più veloce, ma ottiene comunque 1.11.399: primo. Ha privilegiato il carico aerodinamico per andar forte nel tratto centrale, Fernando.

    14:40 – Vettel non dà buoni riscontri, migliora ma è solo 10mo. Massa, invece, stampa un record assurdo nel T1, 17.9, sempre con le medie. QUalche errore di troppo nel resto del giro non lo portano a migliorare. Fa comunque 12.1.

    14:38 - Vettel e Alonso sono nella seconda metà della classifica: 11mo e 12mo. Hamilton è ultimo, ma ha lavorato unicamente in vista della gara.

    14:35 – Maldonado e Grosjean rimontano in quinta e sesta posizione grazie alle morbide. Massa esce adesso, vedremo quanto migliorerà l’11.5 ottenuto con le medie

    14:31 - Non è una Mercedes perfetta, al momento. ROsberg dice via radio di avere delle vibrazioni sulle ruote anteriori a causa di uno spiattellamento.

    Ricciardo, invece, dice che in frenata il posteriore non è stabile

    14:29 - Terzo tempo per Ricciardo: 1.11.977. Tre centesimi da Raikkonen, Massa resta distante oltre 4 decimi

    14:27 - Maldonado e Perez sono i primi a montare le morbide. Si confermano davanti le Toro Rosso, specialmente Kvyat, quinto a 2 decimi da Ricciardo che gli è davanti.

    14:24 – Le medie assicurano una prestazione costante, visto che Massa riesce a fare il record nel T2 al secondo giro lanciato. Alonso sta per terminare il giro, dopo il record nel settore centrale: 1.12.603, solo quinto e con 8 decimi persi tutti nel T3. Ha un assetto decisamente più carico Fernando.

    Ricciardo è quinto, a 5 centesimi da Kvyat e Fernando scala sesto.

    14:22 – Ricciardo è l’unico a non aver fatto ancora nemmeno un giro. Si lancia Alonso, con Raikkonen che ha già un tempo ed è sesto, a 1.2 da Massa. Felipe stampa un gran 11.559 con le medie… Se montasse le morbide adesso sarebbe sull’1.10! Raikkonen, ottimo secondo, risponde alla Williams e si ferma a 4 decimi. Buon riscontro da parte di Kimi.

    Va ora in pista Ricciardo.

    14:17 - Miglioramenti netti in questa sessione, merito della temperatura ideale (31° C).Bottas ottieme 12.098, Massa 12.070 e nello stesso istante Hamilton va in testacoda alla prima staccata, è il ripetersi di quanto visto ieri, inoltre sulle gomme dell’inglese si notano delle strisce molto scure sulle gomme, non un buon indizio.

    14:16 – Primo tempo molto interessante: 1.12.892 per Bottas e Vergne si conferma velocissimo, a 2 millesimi dal finlandese. Hamilton, invece, dopo un 15.2 fa 14.9, con Rosberg a 14.6.

    Magnussen strappa la miglior prestazione a Bottas: 1.12.729, ma il finlandese risponde con il record nel primo settore.

    14:14 - Magnussen adesso ottiene il miglior tempo con 1.13.0, seguito da VErgne a 3 decimi, poi Kvyat. Bottas marca il T1 record e Perez fa segnare 339 km/h sul dritto.

    14:12 - ADesso Hamilton fa 15.7, mentre dopo un giro molto lento, Rosberg fa 14.7, decisamente troppo veloce per essere un riferimento da long run., Hamilton invece prosegue su 15.2, un tempo “credibile”

    14:10 – Sono in simulazione gara sia Rosberg che Hamilton: 1.15.6 per Nico e 1.16.0 Lewis.

    14:08 -Ancora ferme le due McLaren e Red Bull, tutti gli altri hanno effettuato almeno un giro, e i tempi scendono fino a 15.117 (Vergne).

    14:06 - Vergne marca il primo tempo di giornata: 1.16.838, davanti a Perez che fa 17.0. Via radio avvisano Rosberg che la temperatura delle gomme è ancora bassa dopo il primo giro.

    14:03 - In 6 hanno completato l’installation lap, ora tocca a Rosberg, Hamilton, Perez e Vergne.

    14:00 - Maldonado, Grosjean e Bottas sono i primi ad andare in pista, tutti con gomme medie.

    13:58 – Hamilton è pronto a salire in macchina, ieri si è lamentato di non aver potuto girare quanto avrebbe voluto per provare il ritmo gara, potrebbe recuperare in quest’ora di libere

    | IL VENERDI’ IN CASA FERRARI |

    13:55 - «La qualifica oggi sarà un po’ difficile, ma in gara qui tutto è possibile. Sono sicuro che faremo bene anche se non ho potuto lavorare sull’assetto», commenta Vergne a pochi minuti dal semaforo verde

    13:51 - L’aria è sui 22° C, con l’asfalto a 32° C, circa 25 in meno rispetto alle prove libere 2.

    | LEGGI ANCHE: I COMMENTI DI ROSBERG E HAMILTON DOPO LE LIBERE |

    13:50 - Intanto, Massa ne approfitta per un pit al volo…

    13:45 - Il cielo sembra reggere: non piove ma ci sono densi nuvoloni sopra Interlagos

    13:40 – Amici appassionati di Formula 1, ancora 20 minuti e poi saremo in diretta con le prove libere 3 del Gran premio del Brasile. Seguite la sessione in nostra compagnia e dite la vostra nei commenti!