GP Brasile F1 2016, libere Ferrari. Vettel: “Mi aspettavo di più”

GP Brasile F1 2016, libere Ferrari. Vettel: “Mi aspettavo di più”

Ferrari che deve trovare un paio di decimi per essere in lotta con la Red Bull

da in Circuito Interlagos F1, Ferrari F1, Formula 1 2017, GP Brasile F1, Interviste Piloti F1, Prove libere F1, Sebastian Vettel
Ultimo aggiornamento:
    GP Brasile F1 2016, libere Ferrari. Vettel: “Mi aspettavo di più”

    La speranza è tutta riposta nelle condizioni meteo, unica variabile in grado di mescolare le carte nel Gran Premio del Brasile. Ferrari indietro dopo la prima giornata di prove libere, ma è lecito attendersi un miglioramento verso la qualifica, pressoché fisiologico, anche se dovrà misurarsi con i corrispondenti passi avanti che faranno Red Bull e l’imprevista e imprevedibile Williams. Vettel settimo, Raikkonen ottavo, così le libere 2 a Interlagos. Il gap da Hamilton è sensibile, 7 decimi, così come non è stato esaltante il passo gara, a soffrire con una temperatura dell’asfalto elevata, oltre i 50° C. La Red Bull è l’avversaria possibile, una sfida che perché si accenda ha bisogno di un recupero di un paio di decimi da parte di Vettel e Raikkonen. Per seguire LIVE In diretta web la gara del GP Brasile F1 2016, BASTA CLICCARE QUI!

    Kimi dovrà comparire davanti ai commissari insieme a Carlos Sainz, per chiarire il comportamento avuto tra curva 11 e curva 15. Entrambi si sono un po’ ostacolati e potrebbero scaturire sanzioni dalla decisione degli steward: da una reprimenda a qualcosa di più grave. Che sia stato un venerdì complesso lo conferma anche Sebastian Vettel: «Mi aspettavo di più oggi, però è stata difficile, la macchina è stata un po’ così, era molto scivoloso con il caldo ed è stato difficile trovare il ritmo e il passo, alla fine della sessione è andata abbastanza bene. Spingevamo anche con le medie al mattino, forse non eravamo veloci, ora si tratta di vedere cos’è meglio tra le soluzioni provate, verso la fine della giornata è andata meglio che sul giro secco. I distacchi sono ravvicinati.
    Già in Messico ero sul podio, il risultato è stato diverso, qui è ovvio è speciale, tutto può succedere, non posso prevedere cosa accadrà, è solo venerdì e la gara è domenica, a Interlagos tutto può succedere e la pioggia può creare condizioni caotiche».

    Libere 2: Hamilton imbattibile sul passo

    E’ stato l’unico tra i piloti di testa a provare il long run con gomma dura, Kimi Raikkonen. Tempi non esaltanti, ma era prevedibile.

    Poi, l’interruzione per una visiera a strappo andata a ostruire il raffreddamento della pinza freno al posteriore e la simulazione chiusa anzitempo. «E’ stato un normale venerdì, non semplicissimo, abbiamo avuto qualche problema alla fine, è stato difficile trovare l’assetto giusto ma stiamo andando nella direzione corretta. E’ stata solo sfortuna che le visiera a strappo sia finita nelle prese dei freni. Miglioreremo com’è normale, siamo alle libere e proviamo a sistemare le cose per domani».

    487

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Circuito Interlagos F1Ferrari F1Formula 1 2017GP Brasile F1Interviste Piloti F1Prove libere F1Sebastian Vettel
     
     
     
     
     
    PIÙ POPOLARI