GP Brasile Formula 1 2017 a Interlagos, risultati gara: trionfa Vettel, Hamilton rimonta [FOTO]

GP Brasile Formula 1 2017 a Interlagos, risultati gara: trionfa Vettel, Hamilton rimonta [FOTO]

Vettel riporta la Ferrari al successo a Interlagos. Si decide tutto in partenza, il Gran premio del Brasile vede anche Raikkonen sul podio

in Circuito Interlagos F1, F1 LIVE in diretta, F1 MotoGP SBK Live, Formula 1 2017, GP Brasile F1, Risultati F1
Ultimo aggiornamento:
    Gran Premio del Brasile 2017. A Interlagos la Rossa torna al successo. Vettel vince da padrone, attacca Bottas in partenza, deciso in staccata di curva 1 e, da lì, sono 71 giri corsi sul passo buono per tenersi tutti dietro. Bottas resta dietro, con Raikkonen terzo. Lo spettacolo, in termini di rimonta e sorpassi, lo regala Lewis Hamilton. Partito dalla pitlane, recupera fino al quarto posto. Esaltante anche la risalita dal fondo di Daniel Ricciardo, quinto, dietro Max Verstappen. Un Gran premio del Brasile che vede Felipe Massa, all'ultima esibizione in casa, eccellente settimo, visto il mezzo a disposizione. Max Verstappen non riesce a incidere, troppo superiori Ferrari e Mercedes per poter lottare. E' mancata l'azione diretta tra i big, arriva il giusto premio per la Ferrari, dopo tanto lavoro e una monoposto vincente in più occasioni, da troppo tempo senza concretizzare il potenziale velocistico, alla penultima gara del mondiale di Formula 1 c'è la soddisfazione di un successo completato dal podio di Raikkonen, attento a difendersi dal rimontante Hamilton, su gomme supersoft nel secondo stint di gara.  
    a cura di: Fabiano Polimeni

    Fatti principali

    • Hamilton sceglie di partire dalla pitlane

    18:36

    Classifica GP Brasile F1 2017 (7)

    71/71
    Vettel trionfa! Torna a vincere la Ferrari, mancava dall'Ungheria, prima della sosta estiva, il successo. A Interlagos era dal 2008. Bottas secondo, Raikkonen è sul podio, si difende benissimo da un arrembante Hamilton. Top ten chiusa da Verstappen, Ricciardo, Massa, ALonso e Perez. Massa, Alonso e Perez con 3 decimi l'uno dall'altro.
    70/71
    Dopo uno spiattellamento, problemi al battistrada dell'anteriore sinistra di Stroll,. Ma siamo nel finale per il podio, Raikkonen tiene bene su Hamilton, Lewis non ha il margine per l'attacco in curva 1. Vicinissimo nei tratti da DRS. Sarà volata sotto la bandiera
    69/71
    Il gap di Hamilton resta sui 6 decimi. Ultimi chilometri a Interlagos, Vettel verso la vittoria, con 1"9 su Bottas. Raikkonen deve difendersi sul dritto finale, unico vero punto di attacco per Hamilton
    67/71
    Hamilton in scia di Raikkonen, 3 decimi. E' il momento dell'attacco e per Kimi di resistere. Podio in palio
    65/71
    Con 1'11"044 Verstappen si prende il giro più veloce in gara. Hamilton sta per entrare in zona DRS su Raikkonen: 1"1 di gap
    63/71
    Pit di Verstappen, ha un ampissimo vantaggio su Ricciardo, 30"9. Monta gomma supersoft e andrà all'arrivo senza problemi. Davanti, Hamilton marca 1'11"918 ed è a 2"2 da Raikkonen
    61/71
    Giro record di Hamilton: 1'11"932, 8 decimi mangiati a Raikkonen.
    59/71
    Verstappen stacca lunghissimo e tiene dietro Hamilton ai 348 orari di curva 1. Hamilton riprova sul secondo dritto da DRS e passa Max. Raikkonen è 4"4 davanti a Lewis. Vettel è in testa con 2"4 su Bottas e 4"7 su Kimi
    58/71
    Hamilton-Verstappen in lotta diretta. Lewis ha il favore della gomma più prestazionale ma soprattutto del motore
    56/71
    I primi quattro girano in 2 decimi. Dall'1'13"0 di Verstappen all'1'13"2 di Vettel. Hamilton recupera 4 decimi alla Red Bull, 2"2 ancora da chiudere prima del sorpasso. Ricciardo è tranquillo in sesta posizione, senza sfide davanti né minacce alle spalle. ALonso si è portato a 9 decimi da Massa. Il problema: come potrà attaccare sul dritto?
    53/71
    Ottimo 1'12"7 di Raikkonen, è a 1"6 da Bottas, può sfidare Valtteri. Hamilton è a 3"5 da Verstappen, ha recuperato 1"2 nell'ultimo giro. Nella top ten, Massa, Alonso e Perez girano tutti in 1'13"9. Hulkenberg chiude decimo
    51/71
    Non sarà semplice per Hamilton attaccare Verstappen, il suo ritmo si è leggermente alzato, guadagna 6 decimi al giro e ne ha 5" da riprendere. Raikkonen sembra tranquillo per il podio. Anzi, avvicina Bottas, ora 2" davanti
    51/71

    Classifica GP Brasile F1 2017 (6)

    48/71
    Ricciardo spettacolare, è sesto, ha attaccato Massa all'ultimo istante. Hamilton ha un passo di 1'12"3, recupera 7-8 decimi al giro su Vettel. Altrettanti a Verstappen e quasi 1" su Raikkonen
    46/71
    Hamilton si presenta con la supersoft: 1'12"423. Venerdì aveva un ritmo da 1'12" medio con la soft nel secondo stint. Ha portato a 7"9 il gap da Verstappen e 17" da Vettel. Seb in testa gira in 1'13"3, 1 decimo meglio di Bottas e 3 meglio di Raikkonen
    44/71
    Si è fermato Hamilton, torna in pista e sta davanti a Ricciardo, a sua volta al box per montare anche lui gomma supersoft. Lewis ha 19" da recuperare a Vettel, 11"3 a Verstappen, 14" per il podio di Raikkonen
    43/71
    Purtroppo richiamano al box Hartley, per ritirare la macchina. ANcora problemi in Toro Rosso. Davanti, Hamilton ha 2"7 su Vettel, punta a fare 25 giri da qualifica con la supersoft. Ne ha coperti 42 con questo treno di soft. Ma il divario su Ricciardo non si apre oltre i 20", anche Daniel dovrà fermarsi ovviamente
    41/71

    Classifica GP Brasile F1 2017 (5)

    38/71
    Hamilton ha 20" su Ricciardo, al momento. Per fare il pit siamo al limite. Su Vettel ha 3"5 e, in prospettiva, si ritroverà con circa 17" dal leader dopo la sosta. Sainz continua a recuperare posizion, è 12° ed è dietro Hulkenberg . Nella top ten si conferma bene Massa, settimo davanti ad Alonso e Perez. Ottima prestazione di Gasly, ma non si è ancora fermato. E' decimo
    35/71
    Sorprende la velocità di Hamilton con una gomma vecchia di 34 giri. Recor nel primo settore, giro chiuso in 1'13"1. Vettel fa 1'13"5. Sainz ora attacca Ericsson ed è 13°. Verstappen finalmente mette un tempo interessante. Record: 1'12"8- Rientra ai box Perez, dalla supersoft passa alla soft
    33/71
    Ricciardo lascia strada a Verstappen, sono su gare diverse, Daniel deve ancora fermarsi e allungherà questo primo stint, come Hamilton. Sempre al comando Lewis, ma il vantaggio su Vettel è di 3"8 appen. Giro record ora di Raikkonen: 1'12"945. Kimi sarà in lotta con Raikkonen per il terzo posto, nel finale. Verstappen non impressiona, fa 1'13"0, ma è a 6"1 da Kimi
    31/71

    Classifica GP Brasile F1 2017 (4)

    31/71
    Vettel sfrutta bene la gomma soft e fa il record: 1'12"996. Hamilton è 4" davanti, gira in 1'13"2. Bottas stesso crono di Lewis, è a 1"2 da Vettel. Ottima gara di Ricciardo, ha recuperato fino alla quinta posizione. Nella top ten non si sono fermati ancora Hamilton, Ricciardo, Perez, Sainz.
    29/71
    Vettel torna in pista e conserva la posizione su Bottas per pochissimi decimi! Solo 3 decimi per Seb, ma l'importante è aver tenuto dietro la Mercedes. Hamilton continua indisturbato a girare in 1'13"3. Raikkonen il giro dopo Vettel rientra per la sosta. Verstappen si è fermato in concomitanza con Vettel. Adesso Abbiamo Hamilton, Vettel, Bottas, Raikkonen, Ricciardo, Perez, Verstappen, Hulkenberg, Sainz e Massa
    28/71
    Ecco Bottas al pit-stop! Momento chiave della gara. Anche Massa al pit. Gomma soft per Bottas, che rientra 6"7 dietro Hamilton e potrà spingere. Hamilton stabilmente sul 13"4, Vettel gira in 1'13"7. Verstappen ora lentissimo! Giro da 1'15"0. Vettel al giro dopo va subito in copertura su Bottas
    26/71
    Vettel ha 17" su Hamilton, che fa il record in gara: 1'13"3. Non basta il vantaggio per fare il pit e stare davanti a lewis. Bottas è sempre a 1"9. Vedremo se Mercedes giocherà la carta dell'undercut per provare il sorpasso con Bottas. Certo Hamilton spinge come un forsennato: 1'13"1, 6"6 da Verstappen
    24/71
    Vettel risponde ai giri veloci di Bottas e torna a 1"9 il vantaggio. Raikkonen fa il suo miglior giro personale, ma è a 4"3 da Bottas. Hamilton è sul passo dell'1'14"0: recupera su Verstappen, ma al ritmo di pochi decimi. Ora lo fa con più decisione: mezzo secondo guadagnato
    21/71
    Hamilton ha la quinta posizione con il sorpasso su Massa. Adesso avrà spazio per spingere, visti i 9"8 da recuperare su Verstappen. La direzione gara ha penalizzato di 10" Grosjean, per l'incidente in partenza alla Ferradura, che ha mandato fuori Ocon. Vettel continua a perdere centesimi su Bottas, che è a 1"5, quando si avvicina la sosta ai box. Hamilton giro record: 1'13"485
    20/71
    Hamilton incontenibile, sfrutta la velocità Mercedes per attaccare con facilità Alonso alla esse Senna. Dopo alcuni giri lenti, Vettel e Bottas tornano a girare in 1'13"6, Bottas è record e si trova a 1"9. Raikkonen migliora con 13"8, Verstappen 13"9
    19/71

    Classifica GP Brasile F1 2017 (3)

    18/71
    Raikkonen dice al box che dalle gomme arrivano problemi, la macchina si muove tanto. E' la gomma posteriore a essere in crisi. E i tempi si alzano: 14"0 di passo per Vettel e Bottas, Raikkonen 14"2. Hamilton ora è in lotta con Alonso, poi davanti ci sarà Massa, 1" appena da recuperare
    14/71
    Hamilton superare all'esterno di curva 1 Perez, Sergio prova a resistere dopo curva 3, ma non c'è nulla da fare. Settimo Hamilton, 2"7 davanti c'è Alonso. Ricciardo è 10°, ha passato Sainz. Si alzano i tempi, Vettel va sull'1'14"1, Bottas scende a 1'13"9, Raikkonen 1'14"5, Verstappen 1'14"4
    13/71
    Red Bull gira bene con Verstappen, stessi tempi di Raikkonen. Vettel è 3 decimi al giro più rapido. Bottas paga 3-4 decimi. Hamilton ora è in scia di Perez, sarà il prossimo a dover cedere la posizione.
    12/71
    Quanto stia andando forte Hamilton lo dice il passo gara: gira in 1'13"8, contro il 13"7 di Vettel, ma Lewis è nel traffico. Ora passa Hulkenberg, è ottavo. Ma che rimonta sta facendo anche Ricciardo: 12°. Sorpassi molto più sudati di quelli di Lewis
    10/71

    Classifica GP Brasile F1 2017 (2)

    9/71
    Sainz si lamenta della guidabilità. Vettel gira 4 decimi più forte di Bottas, e apre il gap fino a 1"8. Raikkonen perde 3 decimi da Bottas, stesso crono di Verstappen. Alonso è nella finestra DRS su Massa, 8 decimi tra i due. Hamilton prosegue il recupero, è entrato nella top ten, nono: 12"4 da Vettel, 1"1 dietro Hulkenberg
    7/71
    Hamilton sta lentamente recuperando, è 12° dopo aver passato Harltey e Stroll. Vettel spinge e guadagna su Bottas, che si trova a 1"4. Raikkonen è a 1"1 da Bottas, è fuori zona DRS. Perez mette nel mirino Alonso, per la sesta posizione. Ricciardo è impegnato anche lui nella sua rimonta, si trova 15° adesso.
    6/71
    Vettel rilancia il gruppo e tiene la prima posizione, Bottas la seconda. Invariate le posizioni tra i primi, con l'eccezione di Massa che attacca Alonso e lo supera in staccata di curva 1. massa quinto!
    5/71
    La safety car rientrerà al termine di questo giro.
    4/71
    Le macchine passano dalla pitlane per consentire ai commissari di ripulire l'uscita della esse Senna dai detriti del contatto Magnussen-Vandoorne-Ricciardo. Vettel è davanti a Bottas e Raikkonen. Non un gran via di Perez e delle due Force India, diversamente da Alonso e Massa
    4/71
    Il replay della partenza ha mostrato come Magnussen abbia toccato Vandoorne e a sua volta Ricciardo. Primi due ritirati, Ricciardo ultimo, dopo una sosta ai box per cambiare gomme,a ncora soft
    3/71

    Classifica GP Brasile f1 2017

    2/71
    Ocon ha provato all'esterno di Grosjean, Romain ha perso la Haas al posteriore e ha centrato la Force India. Ocon sta provando a tornare ai box su tre ruote, ma la monoposto è troppo danneggiata ed è costretto a parcheggiare di nuovo. Siamo sotto Safety Car, Vettel, Bottas, Raikkonen, Verstappen, Alonso, Massa, Perez, Hulkenberg, Sainz e Gasly, la top ten. Super recupero di Gasly, 9 posizioni gudagnate. Ericsson è 11°, sei posti più in su, Hartley altrettante, è 12°. E' fuori anche Vandoorne, dovrebbe essere lui il pilota coinvolto con Ricciardo in curva 3
    1/71
    Si spengono i semafori! Via al Gran premio del Brasile! Dalla pole Bottas scatta bene, meglio però Vettel, che attacca all'interno e passa. Gira primo Vettel, poi Bottas e Raikkonen. Incidente in curva 3, Ricciardo in testacoda. Sprofonda indietro. Vettel fa il ritmo. Tre posizioni guadagnate da Massa, ma ecco ora la safety car, per il contatto tra Ocon e Grosjean, Fuori Ocon
    17:00
    A Interlagos si parte per il giro di formazione, poi saranno 71 tornate a decidere il GP del Brasile 2017. Sulla Ferrari di Raikkonen, problemi con la telemetria, il box non riceve i dati.
    16:57
    Tutti si gomma supersoft, con alcune eccezioni: Ricciardo, Ericsson, Gasly e Hamilton. Partiranno su gomma soft, per provare un lungo primo stint
    16:53
    16:50
    Mario Isola, Pirelli, dice che tra il 35 e il 42 si fermeranno i piloti che puntano a un solo pit. Al giro 20 e al giro 40 le fermate dei piloti su due pit, scenario probabile visto il gran caldo
    16:49
    16:45
    Aria a 28° C, asfalto a 60° C
    16:44
    «E' sempre un vantaggio partire in pole, qui dovremo vedere dopo curva 1. Le temperature sono un po' un punto di domanda, ma sono fiducioso», dice Bottas
    16:40
    Tutti i piloti sono schierati in griglia di partenza, Hamilton a parte, che scatterà dalla pitlane.
    16:38
    16:35
    16:32
    Asfalto caldissimo, siamo sui 59° C, con l'aria a 27° C. Attenzione a questi valori, potrebbero essere determinanti in ottica strategia e soste ai box
    16:30
    A mezz'ora dal via, apre la pitlane. Dobbiamo rettificare la griglia di partenza, dopo la comunicazione della penalità inflitta a Ericsson. Ecco lo schieramento

    Griglia di partenza GP Brasile 2017

    16:28
    Piloti pronti a scendere in pista per i giri di schieramento in griglia
    16:12
    Hamilton partirà dalla pitlane perché il team ha sostituito molte parti sulla monoposto, dopo l'incidente in Q1. Anche il cambio è stato rimpiazzato
    16:09
    Le condizioni climatiche diverse rispetto a ieri potrebbero riportare in gioco Red Bull per il podio. Il gran caldo può sanare le difficoltà di sottosterzo avute al sabato da Verstappen. Oltre il podio, difficile immaginare una rimonta, considerato il deficit di potenza nel terzo settore. Da seguire Ricciardo, partirà con gomma soft e sfrutterà la supersoft nello stint finale, a macchina più leggera
    15:57
    Siamo a un'ora dal via del Gran premio del Brasile. Partenza da seguire, perché davanti si annuncia una lotta serrata tra Bottas e le Ferrari, Verstappen che vuole guadagnare subito posizioni, Alonso a respirare l'aria dei piani alti. Primissimi giri che saranno pirotecnici
    15:49
    Non abbiamo ancora toccato la nota del meteo. Su Interlagos splende il sole, temperatura elevata e asfalto prevedibilmente oltre i 50° C. Condizioni simili al venerdì, ancor più calde, immaginiamo. Tra poco avremo i valori effettivi legati alla temperatura. Attenzione all'usura delle gomme, che potrebbe far oscillare le scelte strategiche tra una e due soste
    15:40
    «Sarà una gara lunga e dura, soprattutto per le gomme, bisogna cercare di partire bene e da qui fare le giuste scelte», dice Raikkonen
    15:38
    Griglia di partenza 
    1. Bottas-Vettel 
    2. Raikkonen-Verstappen 
    3. Perez-Alonso 
    4. Hulkenberg-Sainz 
    5. Massa-Ocon 
    6. Grosjean-Vandoorne 
    7. Magnussen-Ricciardo (+10) 
    8. Wehrlein-Ericsson 
    9. Stroll (+5)-Harltey (+10) 
    10. Gasly (+25) 
    Hamilton dalla pitlane 
    15:35
    «L'obiettivo per oggi è vincere, partiamo dalla pole e sappiamo di avere una buona monoposto. Sarà difficile la lotta con la Ferrari, vedremo», dice Valtteri Bottas
    15:31
    Hamilton ppartirà dalla pitlane. Dalla griglia di partenza, ma con penalizzazione, scatteranno Gasly (+25), Hartley (+10), Ricciardo (+10), Stroll (+5)
    Hamilton sceglie di partire dalla pitlane
    15:30
    Buona domenica, amici appassionati di Formula 1. A Interlagos manca ancora un'ora e mezza prima che si spengano i semafori in griglia di partenza. Vi accompagneremo alla scoperta dei temi che influenzeranno i 71 giri di gara, tra gran caldo, tenuta delle gomme e passo gara dei primi.

    4723

    PIÙ POPOLARI