GP Brasile F1: Barrichello in pole position

Cronaca delle qualifiche del Gran Premio del Brasile di Formula 1 edizione 2009 con Jenson Button, Rubens Barrichello e Sebastian Vettel ancora in lizza per la vittoria del titolo mondiale

da , il

    Alla fine di una durissima, lunghissima, pericolosissima sessione di qualifiche sarà Rubens Barrichello a partire in pole position nel Gran Premio del Brasile di Formula 1 2009. Con Button fuori dalla top ten, la festa carioca è già cominciata…

    Q1. Piova a dirotto. Girare sulla pista di Interlagos è un rischio costante. Il primo ad alzare bandiera bianca è Giancarlo Fisichella che si gira dopo pochi minuti e si ferma a motore spento in mezzo alla pista. Assieme al pilota italiano sono eliminati altri due big come Lewis Hamilton e Sebastian Vettel oltre a Kovalainen e Heidfeld.

    Q2. La seconda manche comincia con ulteriore ritardo sempre a causa delle complicatissime condizioni della pista. Indovinare il tempo buono per passare il turno è una vera lotteria. Alla fine gli eliminati sono Liuzzi, protagonista di un bel botto in fondo al rettilineo, Alguersuari, Grosjean, un ottimo Kobayashi e il leader del mondiale Jenson Button che si è lamentato di eccessivo sottosterzo.

    Q3. Rubens Barrichello in pole position. Con il tracciato che migliora costantemente, tocca attendere l’ultimo secondo per conoscere il nome dell’uomo del palo. Dietro al brasiliano si piazza Mark Webber. In seconda fila Sutil e Trulli. Raikkonen è quinto davanti a Buemi, Rosberg, Kubica, Nakajima e Alonso. Per la gara di domani il brasiliano della Brawn GP è nella miglior condizione possibile per sperare di recuperare tanti punti a Jenson Button e rimettere in discussione il capitolo mondiale nell’ultimo atto di Abu Dhabi. Viste le insidie di Interlagos sotto la pioggia, però, crediamo che non sia questa la gara migliore nella quale gioire per una pole position. Per rimescolare le carte in tavola, infatti, basterà una banale safety car che sicuramente si affaccerà in pista almeno una volta.

    GP Brasile F1 2009, qualifiche: risultati e griglia di partenza

    1. Barrichello Brawn-Mercedes (B) 1:24.100 1:21.659 1:19.576

    2. Webber Red Bull-Renault (B) 1:24.722 1:20.803 1:19.668

    3. Sutil Force India-Mercedes (B) 1:24.447 1:20.753 1:19.912

    4. Trulli Toyota (B) 1:24.621 1:20.635 1:20.097

    5. Raikkonen Ferrari (B) 1:23.047 1:21.378 1:20.168

    6. Buemi Toro Rosso-Ferrari (B) 1:24.591 1:20.701 1:20.250

    7. Rosberg Williams-Toyota (B) 1:22.828 1:20.368 1:20.326

    8. Kubica BMW-Sauber (B) 1:23.072 1:21.147 1:20.631

    9. Nakajima Williams-Toyota (B) 1:23.161 1:20.427 1:20.674

    10. Alonso Renault (B) 1:24.842 1:21.657 1:21.422

    11. Kobayashi Toyota (B) 1:24.335 1:21.960

    12. Alguersuari Toro Rosso-Ferrari (B) 1:24.773 1:22.231

    13. Grosjean Renault (B) 1:24.394 1:22.477

    14. Button Brawn-Mercedes (B) 1:24.297 1:22.504

    15. Liuzzi Force India-Mercedes (B) 1:24.645

    16. Vettel Red Bull-Renault (B) 1:25.009

    17. Kovalainen McLaren-Mercedes (B) 1:25.052

    18. Hamilton McLaren-Mercedes (B) 1:25.192

    19. Heidfeld BMW-Sauber (B) 1:25.515

    20. Fisichella Ferrari (B) 1:40.703