GP Canada F1 2014, qualifiche: Rosberg in pole, Ferrari nelle retrovie [FOTO]

Le qualifiche del Gran premio del Canada 2014 decidono la griglia di partenza

da , il

    Quando conta, Nico Rosberg dimostra di saper rispondere. Le qualifiche del Gran premio del Canada gli regalano la seconda pole consecutiva, dopo quella ricca di polemiche a Monaco. Ha creato il capolavoro nel tratto finale del circuito di Montreal, rifilando 79 millesimi a Lewis Hamilton, non perfetto nell’ultimo giro nel settore centrale. Una sbavatura gli è costata il miglior tempo, ma partirà comunque in prima fila. A suo modo, un capolavoro l’ha fatto anche Sebastian Vettel, sempre dietro a Ricciardo, ha tirato fuori il giro perfetto nel Q3, finendo a 6 decimi da Rosbeg. Bottas e Massa si confermano tra seconda e terza fila, quella occupata da Ricciardo alla piazzola sei. Deludente, se possibile, la Ferrari, che resta là dove l’abbiamo vista finora. Gli aggiornamenti non sono bastati per recuperare i 9 decimi di ritardo dalla Mercedes.

    a cura di: @fabianopolimeni

    CLASSIFICA TEMPI QUALIFICHE GP CANADA 2014

    classifica tempi qualifiche  gp canada 2014

    20:01 – Grandissima risposta di Vettel, che fa il terzo tempo a 674 millesimi da Rosberg, poi Bottas, Massa, Ricciardo, Alonso, Vergne, Button e Raikkonen.

    20:00 - Migliora il T1 Alonso, record invece di Vettel nel T2. Arrivano le due Mercedes e riscrivono i riferimenti. Hamilton monstre nel primo settore, in quello centrale però perde molto da Nico, oltre 1 decimo; Nico chiude in 1.14.874 e Hamilton non riesce a batterlo! E’ stato lento nel T2. Pole position di Rosberg!!

    19:58 – Kimi fa il tempo e gli vale l’ottava posizione, a 77 millesimi da Alonso.

    19:57 - Raikkonen in pista per il suo giro veloce. Tutti gli altri lo seguono per il secondo run

    19:56 - Hamilton deve trovare 68 millesimi nel T3 per assaltare la pole. La seconda fila è affare riservato a Bottas, Massa e Ricciardo, racchiusi in meno di 9 centesimi

    19:55 – Straordinario Ricciardo! Si ferma a 15 millesimi dalla Williams di Massa, è quinto davanti a Vettel. Alonso slitta in settima posizione e Raikkonen è ai box: un solo tentativo per il finlandese.

    19:54 – Rosberg straccia il T1 di Bottas e Hamilton a sua volta lima 4 centesimi ulteriori. Il T2 dei due Mercedes è similare, ma Hamilton sempre qualche centesimo più rapido. CHiude in 1.14.946 Rosberg, autore di un T3 monstre, 1 decimo più veloce di Hamilton che si ferma a 1.15.014: secondo.

    Bottas, MAssa, Alonso, Button sono i primi sei.

    19:52 – Non solo è velocissima sul dritto la Williams, ma Bottas svela una macchina ben bilanciata sui cordoli. T1 record, 21.153; va un po’ largo al tornantino del Casino, poi si lancia sul dritto dove tocca i 329,8 orari e sul traguardo chiude in 1.15.550

    19:50 – Bottas inaugura la sessione, gomme nuove per lui. Rosberg e Hamilton seguono la Williams, poi anche Alonso

    19:48 – Semaforo verde, ma nessuno ha fretta

    19:48 – Pitlane aperta, 12 minuti per decidere la pole. Hamilton ha scavato il solco in chiusura della Q2, difficilmente Rosberg e Massa potranno insidiarlo. Ferrari chiamata al recupero, perché le due Red Bull davanti non erano pronosticabili su questa pista.

    Cronaca Q2

    classifica tempi q2 qualifiche  gp canada 2014

    19:40 - Si chiude la Q2, Massa viene scavalcato nel finale da Hamilton, autore di tre parziali record, così come da Rosberg. L’inglese ottiene 1.15.054, 235 millesimi più lento Rosberg, poi Massa, Bottas, Ricciardo, Vettel, Alonso, Button, Raikkonen e Vergne. Sono loro a passare in Q3.

    Eliminate le Force India e Kvyat, così come Magnussen.

    19:39 - Bottas affianca Massa nella prima fila virtuale: 1.15.773 a 33 millesim. Vettel record nel T1, 21.234. Non sono granché i tempi di Raikkonen, al momento. Alonso resta ai box e non fa il secondo run, è quinto.

    19:37 – Tornano in pista Massa, Bottas, Hulkenberg e Raikkonen tra i primi dieci. Avevamo pronosticato un exploit importante della Williams, certo non ce l’aspettavamo davanti a tutti.

    19:34 - Attenzione alle Williams, perché Hamilton e Rosberg non hanno il margine che ci aspettavamo con le Pirelli rosse. Rischia l’eliminazione Raikkonen, al momento 10mo, mentre sono fuori Vergne, Vettel, Grosjean e Kvyat. Hulkenberg tiene a galla la Force India, ottavo con Perez invece 15mo.

    19:33 - Terzi tempo di Hamilton! Perde 1 decimo da Massa! Mentre Rosberg fa meglio di lui con le supersoft e si ferma a 59 millesimi dal tempo del brasiliano della Williams!

    19:32 - Nel T1 Hamilton non batte il record di Alonso, ma è al primo giro veloce, aspettiamo la seconda tornata per verificare la prestazione. Tutti stanno usando le supersoft, strategia lineare, senza rischi.

    19:29 – Record di Alonso nel T1: 21.280. A fine giro però resta terzo, dietro alle due Williams, distanziato di 358 millesimi. Raikkonen è quarto, con 5 decimi e mezzo di ritardo.

    19:27 - 1.15.924 il miglior tempo attuale di Bottas, scavalcato da Massa per 151 millesimi. Vergne terzo a 6 decimi quasi, poi Hulkenberg,m Kvyat e Grosjean

    19:25 – Inizia la Q2. Sutil è il primo a uscire dai box, con gomme supersoft. Stessa scelta per Hulkenberg, Kvyat, Perez, Massa e Bottas. Tanto traffico all’orizzonte.

    19:22 – Ci proiettiamo in Q2 senza grandi speranze per le prestazioni Ferrari.

    Cronaca Q1

    classifica tempi q1 qualifiche  gp canada 2014

    19:19 – Bandiera rossa a 16 secondi dal termine! Ericsson va a sbattere alla curva 9 e Maldonado finisce nella via di fuga della curva 3 e la Q1 finisce qui.

    Eliminati Maldonado, Chilton, Bianchi, Kobayashi, Ericsson e Gutierrez.

    19:15 - ALonso, Raikkonen e tutti i piloti dalla nona posizione in giù montano le supersoft. Restano fermi ai box, tranquilli, le due Mercedes e le due Williams. Magnussen con le supermorbide risale in seconda posizione, ma a 7 decimi da Hamilton! Anche Kvyat migliora e passa sesto. Alonso ottavo a 1.2 con le supersoft… Raikkonen nono a 3 millesimi da Alonso.

    19:13 – Grandi difficoltà in uscita dalle chicane per Raikkonen, che quasi si stampa sul muro dei campioni. Controllo fenomenale, ma il tempo è solo il 12mo, perché Vettel è risalito in settima posizione. Tutti in pista al momento. Restano le due Red Bull, ma anche loro riprenderanno la via dei box.

    Rischia l’eliminazione Kvyat, solo 19mo per ora.

    19:10 - Vettel e Ricciardo sono nelle retrovie, ma il tedesco sta girando e ottenendo i primi riferimenti. Hamilton prosegue indiavolato e marca T1 e T2 record (21.1 e 24.5), a fine giro ottiene 1.15.750. Rosberg a 7 decimi, Massa a 9, Bottas a 1 secondo, poi Button, Ricciardo, Vergne, Magnussen, Alonso (+2.0)

    19:07 – Massa è definitivamente della partita: secondo con 1.16.962, poi scivola in terza posizione perché Hamilton va in “pole”, autore di 1.16.438. Non siamo ancora nemmeno vicini al tempone di stamane con la stessa mescola, quando arrivo sotto l’1.16. Difficoltà per Raikkonen alla curva due, deve remare con il volante per recuperare il sovrasterzo che si era innescato.

    Nono tempo per Kimi al momento, settimo Alonso.

    19:06 - Come visto in questi due giorni, le gomme soft assicurano un secondo giro veloce, e Bottas ne approfitta per migliorare: 1.17.696. Questo prima che arrivasse Rosberg, con 333 km/h sul dritto: 1.16.690. Hamilton va lungo alla prima curva e brucia il giro. Anche Bianchi e Sutil stanno girando con le supersoft

    19:03 - Bottas fa 1.18.270, suo il primo tempo della Q1. Massa arriva subito dopo e migliora fino a 1.17.728

    Perez terzo, a oltre 1 secondo, poi Grosjean e Hulkenberg tra quanti hanno finito un giro cronometrato.

    19:00 - Iniziano le qualifiche, MAssa, Bottas, Maldonado ed Ericsson sono i primi ad andare in pista. Ericsson da subito con le supermorbide.

    Temperatura altissima sul circuito: 44° C!

    18:57 – Ricordiamo che Gutierrez non parteciperà alle qualifiche dopo l’incidente del mattino nelle libere.

    18:51 – «C’è ancora tantissimo, tantissimo, lavoro da fare», sintesi di Marco Mattiacci sui “progressi” della Ferrari qui a Montreal.

    +++ 18:50 – La notizia che si aspettava è arrivata: il Gran premio del Canada si correrà a Montreal fino al 2024. Ci saranno grandi interventi sulle tribune e nel paddock. +++

    18:45 - Tempo di pronostici: Chris Horner ammette che una Red Bull in terza fila sarebbe un gran risultato oggi…

    18:35 – Guardando al futuro, c’è la new entry di Haas nel 2016. «Troveremo un partner col quale lavorare, per avere un supporto tecnico su motore e telaio: entro due mesi definiremo. Poi prepareremo la sede logistica in Europa, che dev’esserci», spiega Gunther Steinher, figura di spicco di quello che sarà il team Haas. Dà una mezza conferma al fatto che useranno motori V6 Ferrari.

    18:29 – Lanciamo lì un’ipotesi. Magari folle. E se in Mercedes usassero le gomme soft in Q2 per partire con la mescola che assicura un maggior rendimento e durata superiore? Il divario è tale che potrebbero farlo senza rischi, anche osservando al mezzo secondo o poco più che assicura la supersoft. Tra un’oretta e poco più lo scopriremo

    18:20 - In qualifica scopriremo anche qual è il vero gap tra Mercedes e gli altri. Nelle libere sia Hamilton che Rosberg non sono riusciti a migliorare il tempo fatto con le morbide, o meglio hanno preferito nascondersi e non svelare le carte l’uno all’altro.

    18:09 - Prima notizia importante: Gutierrez non prenderà parte alle qualifiche dopo l’incidente di stamane nelle libere 3, quando è andato a sbattere con la macchina alla prima variante. Ancor prima di iniziare la Q1 abbiamo il primo eliminato…

    I meccanici devono sostituire il telaio.

    18:08 - Benvenuti, amici aficionados della Formula 1. Sono Fabiano Polimeni e dalle 19:00 seguiremo in diretta le qualifiche del Gran premio del Canada.