GP Canada: Ferrari scivolosa, è pretattica?

Le Bridgestone stanno mettendo nei guai la Ferrari

da , il

    Schumacher

    Le Bridgestone stanno mettendo nei guai la Ferrari. Il problema pare sia legato a due fattori: temperature troppo basse rispetto al previsto e un circuito molto sporco.

    Fatto sta che le rosse hanno accusato fin ad ora grossi problemi di aderenza che preoccupano non poco il team italiano.

    Unica voce fuori dal coro è quella di Alonso che non si fida e teme che la Ferrari stia facendo una particolare pretattica.

    In effetti negli ultimi GP il team di Maranello è sempre stato beffato dalla Renault. Nelle prove sembrava che i francesi fossero indietro, ma poi in gara e in qualifica dimostravano di avere tutto un’altro passo. Perciò il timore di Alonso potrebbe essere fondato.

    Se però vediamo cosa è successo quando le Bridgestone si sono trovate in condizioni analoghe, allora sembra che il problema sia molto concreto.

    Come ha ammesso Ross Brawn, quello di Montreal è un tracciato semi-cittadino che per certi versi ricorda Montecarlo. E anche lì ricordiamo che la Ferrari cominciò ad andare forte solo a pista gommata e con temperature elevate. Per cui potremmo aspettarci un miglioramento delle prestazioni, ma non sappiamo quanto consistente.

    Tra un paio d’ore comincia l’ultima ora di libere. Al termine rifaremo i conti, in attesa delle qualifiche… che non potranno certo andare peggio di quelle del Principato!