GP Cina F1 2013, prove libere 1: Rosberg mette tutti in fila [FOTO]

Il Gran Premio di Cina 2013 prende il via con il primo turno di prove libere

da , il

    Preparativi Gran Premio Shanghai

    E’ la Mercedes di Nico Rosberg la più veloce al termine del primo turno di prove libere del Gran Premio di Cina 2013. Il tedesco precede Lewis Hamilton in maniera autorevole, ben 4 decimi che sono anche il miglioramento rispetto al tempo dello scorso anno.

    A parte le due frecce d’argento, in “fuga” dopo i 90 minuti della sessione iniziale, molto vicine le due Red Bull e Fernando Alonso, che sulla Ferrari F138 ha provato diverse soluzioni aerodinamiche nuove. Anche per la McLaren, sesta con Button, cambiamenti tecnici nella copertura del motore.

    Le seconde prove libere daranno un quadro più veritiero sui valori in campo e quel che possiamo attenderci per la gara di domenica.

    CLASSIFICA TEMPI PROVE LIBERE 1 – GP CINA 2013

    1. ROSBERG -Mercedes- 1:36.717

    2. HAMILTON -Mercedes- 1:37.171

    3. WEBBER -Red Bull- 1:37.658

    4. VETTEL -Red Bull- 1:37.942

    5. ALONSO -Ferrari- 1:37.965

    6. BUTTON -McLaren- 1:38.069

    7. MASSA -Ferrari- 1:38.095

    8. SUTIL -Force India- 1:38.125

    9. GROSJEAN -Lotus- 1:38.398

    10. DI RESTA -Force India- 1:38.561

    11. RAIKKONEN -Lotus- 1:38.790

    12. VERGNE -Toro Rosso- 1:39.057

    13. MALDONADO -Williams- 1:39.158

    14. HULKENBERG -Sauber- 1:39.180

    15. RICCIARDO -Toro Rosso- 1:39.336

    16. PEREZ -McLaren- 1:39.360

    17. BOTTAS -Williams- 1:39.392

    18. GUTIERREZ -Sauber- 1:40.032

    19. BIANCHI -Marussia- 1:41.966

    20. CHILTON -Marussia- 1:42.056

    21. VAN DER GARDE -Caterham- 1:42.083

    22. MA -Caterham- 1:43.545

    5:30 - Le prove si concludono con Sergio Perez che va a sbattere nell’ingresso della pit-lane, là dove Hamilton si insabbiò nel 2007, il messicano tocca le barriere rovinando il musetto.

    5:25 – Ricostruendo il giro ideale si scopre che le due Mercedes monopolizzano al momento i tre settori: Hamilton nel T1 con 25″5, Rosberg negli altri due con 29″0 e 42″0. Teoricamente giro ideale nelle libere 1 sarebbe 1’36″5

    5:20 – Sulla Ferrari di Alonso si torna a intervenire sui turning vanes sotto al muso, mentre un primo occhio ai tempi su stint lunghi restituisce un Vettel sul 1’43″5 (sosta ai box per cambio ala) e Rosberg sul 1’41″. Al pomeriggio potremo fare valutazioni più fedeli sulla prestazione in ottica gara.

    alonso modifiche turning vanes

    5:15 – Trapela un’informazione importante su quello che potrebbe essere un ritmo-gara da mantenere: a Vettel danno come riferimento l’1’43″ da mantenere nel suo prossimo stint.

    Intanto la temperatura sull’asfalto arriva a toccare i 31° C.

    5:10 - Ottenuti i tempi più veloci, i piloti continuano a lavorare con lo stesso treno di gomme medie usate, senza registrare così miglioramenti. Prevedibilmente la classifica finale del primo turno di prove libere non varierà fino al termine.

    Dal camera-car di Alonso si vede una Ferrari ancora nervosa, che scivola in ingresso curva. La gommatura del circuito dovrebbe aiutare la F138.

    4:55 - L’assenza di gommatura sul tracciato si riflette sulle gomme, con l’ingegnere di pista di Massa che conferma del graining sull’anteriore. Webber e Rosberg, nel frattempo, si posizionano in prima e seconda piazza con 1’37″6 e 1’37″8; per il tedesco anche modifiche all’assetto, dopo che si è lamentato dell’eccessivo sottosterzo.

    4:50 – Massa va subito in seconda posizione dietro a Sutil, entrambi girano su 1’38″1, seguiti da Webber 38″2, Button e Alonso (1’38″3).

    4:45 - Grazie al record nel primo e secondo settore, Raikkonen va in terza posizione con 1’38″9, tre decimi dietro Sutil.

    Massa prima, Alonso poi, montano le gomme medie e iniziano il primo stint di giornata.

    4:40 - Sono ancora ferme ai box le due Ferrari, al pari delle Red Bull. Si aspetta che la pista si pulisca.

    4:30 - Dopo mezz’ora di prove è Esteban Gutierrez che si candida a ottenere il primo tempo cronometrato. Il messicano firma 1’43″097, migliorato poi da Button (1’41″7). Sulla McLaren si intravede una diversa copertura delle pance nella zona degli scarichi, contraddistinta dal colore nero al posto della tradizionale livrea argento.

    4:20 - Tutto tranquillo in pista, piloti fermi ai box. Da segnalare l’invio alla Pirelli del set di gomme usato da Vergne, causa vibrazioni nel giro effettuato. Sulla Ferrari sono momentaneamente spariti i turning vanes visti ieri, con tre branchie, e sono stati montati quelli vecchi per un confronto.

    4:15 – Scende in pista Hamilton, lo scorso anno autore del miglior tempo nel primo turno di prove libere con 1’37″106. Per l’inglese le istruzioni sono di un controllo al Kers.

    La Toro Rosso di Vergne lavora a velocità costante, seguito subito dopo da Hulkenberg.

    4:10 - Sulla Lotus di Raikkonen si scorge una modifica ai deflettori davanti alle pance. All’esordio la Lotus sfoggiava una soluzione con la paratia scomposta in sei elementi, qui in Cina sembrano tornati a una forma più tradizionale.

    raikkonen, deviatori flusso

    4:00 – Si accende il semaforo verde e Shanghai, con il sole alto in cielo e 26° C sull’asfalto a dare il benvenuto ai piloti. Torna a farsi vedere il cinese Ma Qing Hua, al volante della Caterham nel primo turno di libere.

    Quiz F1 2013: quante ne sai sul GP di Cina?

    Quiz Derapate GP Cina 2013

    E’ tutto pronto per il Gran Premio di Cina di Formula 1 2013. Da venerdì tutti in pista per il terzo GP della stagione. Ed è quindi giunto il momento per gli appassionati di cimentarsi con il Quiz sul Gran Premio di Cina. Quante edizioni hai seguito attentamente? Dieci domande sveleranno la tua preparazione su Shanghai e su tutte le edizioni fino ad ora svolte. Per i più bravi, un titolo ambito, che ripagherà tutte le sveglie mattutine da ormai tanti anni sino ad oggi. Cosa aspetti: per iniziare il quiz BASTA CLICCARE QUI!