GP Cina F1 2015, risultati prove libere 3: Mercedes irraggiungibili, Ferrari tranquille [FOTO]

Le prove libere 3 del Gran premio di Cina 2015 vedono ancora Hamilton davanti. Ultimo turno prima delle qualifiche, con la Ferrari destinata a occupare la seconda fila. Cronaca, foto e tempi della sessione.

da , il

    F1, Gran Premio di Cina 2015: il venerdi a Shanghai

    Si conferma il copione “standard” dopo le prove libere 3 del Gran premio di Cina 2015. Hamilton davanti a Rosberg, con margine, due decimi. Sufficienti a spiegare chi comanda. Poi le due Ferrari, inseguitrici più immediate e senza grandi chance di spuntare quella prima fila in qualifica che sarebbe sorprendente. Vettel e Raikkonen hanno la seconda fila a portata, tutta per loro, perché le Red Bull, le Toro Rosso e Williams, sono molto distanti dalle SF15-T. Meglio pensare alla gara, dove si può puntare a qualcosa in più forse del terzo posto. Risultati e LIVE della GARA del GP Cina F1 2015, BASTA CLICCARE QUI!

    La cronaca

    risultati prove libere 3 gp cina f1 2015 (3)

    L’ultimo turno di prove ha detto anche delle difficoltà McLaren, con Alonso fermo per un problema elettrico dopo poche curve in uscita dai box. Alle 9:00 l’avvio delle qualifiche.

    a cura di: @fabianopolimeni

    CLASSIFICA TEMPI PROVE LIBERE 3 GP CINA F1 2015

    6:56 – Ancora un bravo ai due Toro Rosso. Sainz è a 7 millesimi da Kvyat, Verstappen a 3 centesimi da Bottas. Entrambi nella top ten e con lo spagnolo a dare la paga a Max.

    6:53 – Ottimo Ericsson, settimo, a 1 decimo da Massa e poi si fa vedere un sorprendente Hulkenberg, sesto con la Force India. Gran giro questo del tedesco. Si lancia Vettel, mentre Massa migliora il suo giro.

    Eccellente 25.660 di Sebastian nel T1, 5 centesimi dal record di Hamilton. Va nel T2, il tratto critico per la rossa . Vale 29.676, rimedia 5 decimi dal record di Hamilton. Raikkonen è sugli stessi valori del compagno di team, T1 identico al millesimo. Arriva sul traguardo Vettel, lascia 3 decimi nel T3 e chiude in 1.38.313. Sette decimi presi da Vettel, 9 decimi Raikkonen. Il quinto, Ricciardo, è a mezzo secondo dalla Ferrari.

    6:52 – Occhio a Hamilton, che si lancia di nuovo e marca il primo settore record, ancora qualche millesimo migliore del primo tentativo. Fuori le Ferrari, provano la qualifica.

    6:50 – Ricciardo è terzo, con 39.0, 7 centesimi più rapido di Kvyat. Massa arriva anche lui con le morbide e termina però quinto, a 3 decimi dalla Red Bull del russo. Non un gran tempo per Felipe. Aspettiamo Bottas per capire se a Shanghai la FW37 sarà terza forza in campo

    6:47 – Si lancia Hamilton e subito stampa il T1 record, in 25.6, due decimi meglio del compagno di team. Vediamo ora nel secondo intermedio, ed è record con 29.1, un altro paio di decimi dati a Rosberg. Miglior tempo del campione del mondo: 1.37.615, con un ultimo settore “lento” a 2 decimi da Rosberg.

    6:46 – Tocca ora a Hamilton simulare la qualifica. Button invece sta terminando il suo giro con la mescola più morbida, ma non migliora il giro fatto con le medie. Massa esce ora dal box con le Pirelli gialle

    6:45 – Rosberg ottiene 29.3 nel tratto centrale, è record. Chiude il giro con un settore da 42.6 e complessivamente termina in 1.37.841. Miglior tempo con le morbide

    6:43 – Kvyat fa 318 orari sul dritto, sono 10 km/h meno di Mercedes e Ferrari. Chiude in 1.39.106 Kvyat, va momentaneamente in testa, ma Rosberg arriva con il T1 record, da 25.821

    6:41 – Kvyat e Rosberg sono i primi a montare le morbide. Il russo sta facendo bene per ora nonostante un venerdì difficile. La temperatura è salita a 46° C sull’asfalto e potrebbe crescere ancora per le qualifiche.

    6:39 – Ad aver bloccato Alonso in precedenza sembra sia stato un problema elettrico. Fuoripista di Verstappen, che riesce a riprendere

    risultati prove libere 3 gp cina f1 2015 (2)

    6:35 – Per ora tutti i piloti hanno usato solo gomme medie, le Sauber sembrano poter far meglio delle Toro Rosso e Nasr sta per chiudere il miglior giro personale di giornata: 1.41.3, rimedia 3 decimi da Ericsson, che anche a Shanghai gli sta davanti

    6:32 – Buona prestazione di Bottas, è quarto a 9 decimi. Vettel invece fa il record nel T3, 43.505 e chiude a 2 decimi dal suo miglior giro complessivo. Raikkonen torna davanti a Bottas, gli rifila 3 decimi e chiude in 40.4, a 6 decimi e poco più da Hamilton

    La cronaca

    risultati prove libere 3 gp cina f1 2015

    6:30 - Ricciardo settimo, a 1.4 da Hamilton e quasi 3 decimi da Kvyat. Vettel, Raikkonen e Massa ora tutti insieme in pista. Ericsson con 41.0 si oprta settimo e scavalca Ricciardo.

    6:27 – Si fa vedere Kvyat, sesto a 1 decimo da Raikkonen e in scia a Massa. Ricciardo esce solo ora per il primo giro delle libere. Rosberg ha fatto solo due giri nell’ultimo run, quindi niente prova di gara. Hamilton invece è su tre passaggi da 41 basso e poi 41.9.

    6:24 - Rosberg è impegnato in quella che sembrerebbe una prova in vista gara, con l’ultimo passaggio da 43.3. Ieri con le medie è stato costante sul 43 medio, più lento di Raikkonen però e con meno giri nello stin. Button sale ora in nona posizione, a 1.8

    6:23 – Si fa vedere davanti Massa, quinto a 3 centesimi da Raikkonen, con Bottas autore di due buoni parziali ma nel terzo rientra al box

    6:18 – Gagliardo Vettel, T3 record e si porta a 120 millesimi da Rosberg al terzo giro con le medie. Hamilton invece fa un ultimo parziale molto alto e non marca un crono significativo. Ma Lewis si lancia di nuovo e marca un T2 record, 6 decimi più basso di Vettel: è nel settore centrale che le Mercedes fanno la differenza. Con 1.39.776 Hamilton va davanti a tutti, quasi 3 decimi più rapido di Rosberg.

    6:16 – Hamilton si lancia e fa il miglior settore iniziale, Raikkonen è sul traguardo e chiude in 1.40.73, 2 centesimi più lento di Vettel.

    6:15 – Abbiamo le due Toro Rosso al momento in terza e quarta posizione. Sainz paga 7-8 km/h di velocità massima sul dritto a Mercedes e Ferrari.

    6:12 – «Ci vorrà il tempo che ci vorrà, non abbiamo nessuna fretta», dice Alonso dopo il guasto al motore alla domanda su quando arriverà l’affidabilità. Vettel fa un buon 26.139 nel T1 con gomme medie, allineato ai tempi di Hamilton ieri con le stesse gomme. Il T2 è anche positivo, da 30.4, Raikkonen invece non sta facendo un giro veloce, vedremo se andrà su un piccolo stint con tanta benzina a bordo. Rosberg ora ridimensiona il settore centrale di Vettel, è 4 decimi più veloce.

    Sebastian termina in 1.40.713, Nico gli dà oltre 6 decimi: 1.40.055

    6:10 – Vedremo ora il lavoro di Raikkonen, che scende in pista con gomme medie per il primo run delle libere 3. Anche Vettel segue il finlandese nel programma di lavoro

    | LEGGI ANCHE: ANALISI PASSO GARA |

    6:07 – Ericsson ci dà il primo tempo di giornata: 1.42.1, con Nasr e Perez anch’essi su un giro lanciato e presto a scavalcare lo svedese. Nasr fa 3 centesimi meglio

    6:06 - Via radio dicono a Button di un problema non risolto e di procedere lentamente, ecco il motivo del rientro

    6:04 – L’altra MP4-30 continua e Button va verso il primo giro cronometrato. E’ l’unico in pista al momento, ma rientra e non chiude la tornata

    6:02- Inizia come peggio non potrebbe il sabato di Alonso. La McLaren si ferma in curva 4 con fumo dal posteriore. Il motore è andato.

    6:00 - Semaforo verde, 10 piloti in pista, tra cui le due Ferrari

    5:55 – A Shanghai la temperatura è di 17° C nell’aria e ben 42° C sull’asfalto, un valore importante e allineato a quello più alto visto ieri.

    | FERRARI, IL COMMENTO DEI PILOTI DOPO LE PROVE LIBERE |

    5:40 - Amici appassionati buongiorno. Sveglia di primo mattino per seguire le prove libere 3 da Shanghai. Avete già in mente chi farà il miglior tempo e prenoterà la pole? Ditelo nei commenti! Tra poco si parte con la diretta

    | CRONACA PROVE LIBERE 2 |