GP d’Australia F1, libere 3: Rosberg fa tris

GP d’Australia F1, libere 3: Rosberg fa tris

Gp Australia F1 2009

da in Brawn GP F1, Circuito Melbourne F1, Formula 1 2017, GP Australia F1, Nico Rosberg
Ultimo aggiornamento:

    Nico Rosberg si conferma primo nella terza e ultima sessione di prove libere del Gran Premio d’Australia. Il pilota della Williams fa meglio per soli 3 millesimi dell’italiano Jarno Trulli con la Toyota. Note agrodolci per la Ferrari che con Massa tiene botta mentre con Raikkonen alza bandiera bianca per un problema idraulico. Sul fronte sponsor la Brawn GP ufficializza l’accordo con Virgin che si propone di realizzare un carburante ecologico per la F1. Montezemolo, intanto, conferma il ricorso in appello contro “la banda del buco”.

    PROVE LIBERE 3. Miglior tempo per Nico Rosberg che con 1:25.808 esplora nuovi confini per la Formula 1 2009. In scia del tedesco ci sono Jarno Trulli a soli 3 millesimi seguito da Button, Nakajima e Massa. Barrichello, sesto, è già oltre mezzo secondo. Via via tutti gli altri con Kimi Raikkonen ultimo con soli 5 giri all’attivo per un preoccupante problema al sistema idraulico che lo ha messo prematuramente fuori dai giochi. Nell’ultima ora di libere si rivede il copione del venerdì con molti errori di guida e con Williams, Toyota e Brawn GP a fare la parte del leone. La Red Bull resta ancora un oggetto misterioso, la McLaren dà qualche timido segnale di ripresa mentre la Ferrari è l’unica che riesce, con difficoltà, a restare aggrappata al treno della cosiddetta “banca del buco”. Per le nobili decadute BMW Sauber, McLaren Mercedes e Renault, si preannuncia una prosieguo di weekend molto difficile. Per le qualifiche, quindi, si confermano tra i superfavoriti Trulli, Rosberg, Button e Barrichello.

    VIRGIN SPONSOR F1. Le liete notizie per la Brawn GP non finiscono con i buoni risultati in pista. E’ arrivata, come previsto, l’ufficializzazione dell’accordo con la Virgin di Richard Branson per la sponsorizzazione della scuderia. Il miliardario inglese era stato già avvicinato al team ex-Honda quando si pensava che potesse rilevarne in prima persona la struttura.

    Nella conferenza stampa Branson ha dichiarato:”Sono molto, molto eccitato all’idea di essere qui”. E, illustrando le sue aspettative, il boss Virgin tira fuori dal cilindro già la prima provocazione:“Tutti i profitti che abbiamo ricavato dalle nostre industrie ‘sporche’, le nostre compagnie aeree, ferroviarie, stanno investendo per cercare di arrivare ai carburanti puliti. Uno dei nostri compiti e’ studiare la possibilita’ di portare un nuovo carburante in F1, forse chiamato Virgin Fuel, che e’ pulito, non emette anidride carbonica e puo’ rendere bene come i carburanti sporchi usati dalle vetture finora”. Nella mente di Branson, questo rivoluzionario combustibile potrebbe essere la chiave per un futuro ecologico della F1 ma anche per tutti gli aerei di linea della sua compagnia. I loghi Virgin sono già stati applicati sulla Brawn BGP001 di Button e Barrichello.

    LA BANDA DEL BUCO. Sono stati così ribattezzati i tre team che correranno sub-judice il Gran Premio d’Australia per la ben nota diatriba sull’interpretazione del regolamento 2009. Il presidente della Ferrari, Luca Cordero di Montezemolo, intervistato da “La Repubblica” ha confermato che assieme a Renault e Red Bull porterà la questione davanti alla Corte d’Appello della FIA. Contro Toyota, Williams e Brawn GP si era pronunciata anche la BMW Sauber ma la protesta dei bavaresi non è stata accolta. Comunque vada, quindi, il risultato di ciascuna delle 6 supervetture di questo avvio di stagione sarà in bilico per almeno altre due settimane.

    Gp d’Australia F!, prove libere 3 del 28-03-2009: risultati e classifica dei tempi
    1. Rosberg Williams-Toyota (B) 1:25.808 21
    2. Trulli Toyota (B) 1:25.811 + 0.003 19
    3. Button Brawn GP-Mercedes (B) 1:25.981 + 0.173 20
    4. Massa Ferrari (B) 1:26.020 + 0.212 17
    5. Nakajima Williams-Toyota (B) 1:26.078 + 0.270 18
    6. Barrichello Brawn GP-Mercedes (B) 1:26.348 + 0.540 19
    7. Webber Red Bull-Renault (B) 1:26.355 + 0.547 16
    8. Glock Toyota (B) 1:26.410 + 0.602 25
    9. Kubica BMW Sauber (B) 1:26.514 + 0.706 18
    10. Heidfeld BMW Sauber (B) 1:26.555 + 0.747 19
    11. Kovalainen McLaren-Mercedes (B) 1:26.652 + 0.844 13
    12. Hamilton McLaren-Mercedes (B) 1:26.714 + 0.906 18
    13. Vettel Red Bull-Renault (B) 1:27.009 + 1.201 12
    14. Sutil Force India-Mercedes (B) 1:27.062 + 1.254 12
    15. Buemi Toro Rosso-Ferrari (B) 1:27.152 + 1.344 16
    16. Bourdais Toro Rosso-Ferrari (B) 1:27.192 + 1.384 17
    17. Alonso Renault (B) 1:27.357 + 1.549 18
    18. Fisichella Force India-Mercedes (B) 1:27.492 + 1.684 20
    19. Piquet Renault (B) 1:27.739 + 1.931 22
    20. Raikkonen Ferrari (B) 1:28.801 + 2.993 5

    697

    SCRITTO DA PUBBLICATO IN Brawn GP F1Circuito Melbourne F1Formula 1 2017GP Australia F1Nico Rosberg