GP d’Australia:”Qual è il tuo obiettivo?”

da , il

    GP Australia F1 Intervista

    Da Alonso a Sato, passando per Raikkonen, Massa, Fisichella, Kovalainen, Hamilton e tutti gli altri.

    Prima ancora che scendano in pista, è stato chiesto loro:

    “Cosa prevedi per questo TUO GP d’Australia?”

    Scopriamo, dalle interviste rilasciate dai piloti, gli obiettivi di ciascuno di essi: ovviamente, regna la cautela…

    Fernando Alonso:“Ritengo la Ferrari un passo avanti a noi. Ma le corse sono imprevedibili. Per cui proverò a vincere, anche se per questo GP sarà molto dura”

    Lewis Hamilton:“E’ il mio primo GP e non voglio fare previsioni. Per me sarà già un buon risultato concludere la gara e finire a punti. Firmerei per un settimo posto”

    Giancarlo Fisichella:“Non credo che ad oggi la nostra vettura sia in grado di farmi lottare per vincere. Ma sono fiducioso per il resto del campionato. Per questo punto araccogliere il più possibile come ho visto fare ad Alonso negli anni scorsi”.

    Heikki Kovalainen:“Voglio correre senza rischi. Per me è importantissimo finire la gara. Naturalmente spero anche di prendere qualche punto…”

    Felipe Massa:“Vincere io? Ho lavorato molto in inverno e penso di poter far bene da subito. Solitamente non sono molto fortunato qui in Australia. Stavolta però sono molto carico e non vedo l’ora di entrare in pista”.

    Kimi Raikkonen:“Non è sicuro che la vittoria sia un discorso solo tra me e Massa. Gli altri sono molto vicini e potrebbero trovare soluzioni interessanti per la gara. In ogni caso noi abbiamo un ottimo pacchetto e ce la giocheremo”.

    Ralf Schumacher e Jarno Trulli:“Abbiamo fatto molti progressi nell’ultima parte dell’inverno. Speriamo di non avere problemi di affidabilità. Concludendo la gara potremmo raccogliere qualcosa di buono”.

    Nico Rosberg e Alex Wurz:“L’australia è un posto fantastico per correre. C’è una bella atmosfera. La pista però è molto insidiosa. Dobbiamo stare attenti ai muretti e guidare molto concentrati. Vorremmo entrambi riuscire a concludere la gara”.

    Rubens Barrichello:“Sono molto contento della macchina e delle Bridgestone con le quali sono tornato a guidare. Sono convinto che questa stagione sarà molto positiva ma non mi sbilancio per questa gara”.

    Jenson Button:“Spero nel bel tempo e spero di uscire indenne dalla prima curva. A quel punto sarà sicuramente una gara positiva comunque vada. Sia chiaro, anche se non possiamo vincere, non voglio andarmene da qui a mani vuote!”

    Mark Webber:“Siamo ancora in fase di rodaggio. Non penso che saremo in grado di lottare per i punti, ma la speranza è l’ultima a morire…”

    David Coulthard:“Per Melbourne non mi aspetto niente. Dobbiamo ancora capire a fondo la vettura. Al momento sappiamo di essere davanti alla Spyker e probabilmente alla Toro Rosso. Per il resto speriamo a breve di entrare nel gruppo di seconda fascia che lotta regolarmente per i punti”.

    Nick Heidfeld:“La prima gara è sempre imprevedibile. Puntiamo ad arrivare al traguardo. Per ora dico solo questo…”

    Robert Kubica:“Si è parlato molto di me in inverno. Non vedo l’ora di correre per dimostrare i miei progressi. Come dicono tutti, qui in Australia è importante arrivare in fondo. La nostra macchina è buona e potrà darmi subito dei punti”.

    Takuma Sato:“Siamo in grado potenzialmente di andare a punti in ogni gara. Con un po’ di fortuna potremmo riuscirci già da subito!”