GP degli USA 2006: video e storia

GP degli USA 2006: video e storia della corsa che si è disputata dopo lo scandaloso spettacolo del 2005 nel quale partirono solo 6 vetture, cioè quelle gommate bridgestone

da , il

    Schumacher

    Alla viglia di quello che potrebbe essere l’ultimo GP degli Usa corso ad Indianapolis, rivediamo cosa successe un anno fa…

    Tutto va rispettando le premesse. Le due Ferrari in scioltezza controllano la corsa e non hanno rivali. Sul podio, assieme a Schumacher e Massa, sale la Renault di Giancarlo Fisichella mentre Alonso non fa meglio della quinta piazza.

    Le emozioni sono quasi tutte alla partenza. Massa brucia Schumacher, Alonso passa davanti a Fisichella e Barrichello. Dietro si scatena un bel tritello di vetture che vedono coinvolte le due McLaren, Klien, Montagny, Webber e Heidfeld con quest’ultimo che si esibisce in una serie di volteggi carpiati da 10 e lode. Dopo aver cambiato il musetto, anche Button getta la spugna.

    Rientrata la safety car anche Sato e Monteiro si eliminano lasciando a sole 11 le vetture in gara mentre Alonso, più lento di Fisichella, viene passato dal pilota romano.

    Al primo pit stop anche Schumacher si mette davanti e le posizioni cominciano a congelarsi. Unica variante è rappresentata da Trulli che, partito ultimo, fa una sola sosta e si mette davanti ad Alonso.

    Anche Ralf Schumacher è davanti allo spagnolo ma deve ritirarsi a causa di un cuscinetto rovinato.

    Barrichello come al solito non riesce a confermare le buone qualifiche ma conclude comunque sesto. Settimo Coulthard e ottavo Liuzzi. Nono è ultimo dei classificati è Rosberg.

    Ordine d’arrivo e distacchi

    1 M. Schumacher Ferrari 1:34:35.199

    2 F. Massa Ferrari 7.984

    3 G. Fisichella Renault 16.595

    4 J. Trulli Toyota 23.604

    5 F. Alonso Renault 28.410

    6 R. Barrichello Honda 36.516

    7 D. Coulthard Red Bull + 1 giri

    8 V. Liuzzi Scuderia Toro Rosso + 1 giri

    9 N. Rosberg Williams + 1 giri

    Ritirati

    10 R. Schumacher Toyota + 10 giri

    11 C. Albers Midland F1 + 36 giri

    12 J. Villeneuve BMW + 50 giri

    13 T. Monteiro Midland F1 + 62 giri

    14 T. Sato Super Aguri + 67 giri

    15 J. Button Honda + 70 giri

    16 K. Räikkönen McLaren + 73 giri

    17 N. Heidfeld BMW + 73 giri

    18 JP. Montoya McLaren + 73 giri

    19 M. Webber Williams + 73 giri

    20 S. Speed Scuderia Toro Rosso + 73 giri

    21 C. Klien Red Bull + 73 giri

    22 F. Montagny Super Aguri + 73 giri

    Il video del Gp degli USA 2006 visto da un tifoso