GP del Brasile, libere 2: Alonso in vetta

miglior tempo per fernando alonso nella seconda sessione di prove libere del gran premio del brasile sul circuito di interlagos

da , il

    Fernando Alonso è primo nella seconda sessione di prove libere del venerdì sul circuito di Interlagos. Lo spagnolo fa meglio di Massa mentre Hamilton si nasconde e non va oltre il nono tempo a mezzo secondo dalla vetta.

    HAMILTON DIETRO. Stranamente il pilota McLaren è rimasto sempre lontano dalle posizioni alte. Hamilton non è sembrato trovarsi a proprio agio come nella prima sessione ed ha commesso anche diversi errori di guida nella parte centrale della pista. I tempi dell’inglese hanno faticato ad uscire tanto con le gomme morbide che con le dure e la pioggia, infine, gli ha impedito di continuare nel tentativo di migliorarsi.

    I TEMPI. Massa è staccato di soli 57 millesimi da Alonso. Terzo tempo per Jarno Trulli che fa meglio di Kimi Raikkonen, Webber, Vettel, Rosberg, Piquet, Hamilton, Nakajima per quanto riguarda la top ten. La sessione è stata caratterizzata ancora da tempo variabile con la pioggia che nella seconda parte ha impedito ai piloti di migliorarsi salvo cessare nelle ultime battute rendendo di nuovo la pista competitiva.

    IL FUTURO DI ALONSO. Al di là della leadership nella classifica dei tempi, il pilota spagnolo – pur essendo tagliato fuori nella lotta al mondiale – continua a catalizzare l’attenzione. L’argomento di discussione riguarda il suo futuro che, secondo alcuni, potrebbe ancora comprendere una clamorosa svolta in direzione Honda. Il due volte campione del mondo ha comunque confermato che la telenovella durerà poco dato che la prossima settimana darà l’annuncio ufficiale sulla sua decisione. Quanto al suo noto tifo per Felipe Massa nel mondiale piloti, l’asturiano ha tenuto a precisare che da parte sua non c’è alcun risentimento nei confronti di Hamilton ma semmai nei confronti della squadra anglotedesca. “Sarò onesto - ha ammesso ai giornalisti – vincesse Hamilton per me non sarebbe un problema. Il punto è che preferirei che a vincere sia un team diverso dalla McLaren”

    GP Brasile F1 2008, prove libere 2: risultati e classifica dei tempi

    1. Alonso Renault (B) 1:12.296 43

    2. Massa Ferrari (B) 1:12.353 + 0.057 41

    3. Trulli Toyota (B) 1:12.435 + 0.139 44

    4. Raikkonen Ferrari (B) 1:12.600 + 0.304 32

    5. Webber Red Bull-Renault (B) 1:12.650 + 0.354 45

    6. Vettel Toro Rosso-Ferrari (B) 1:12.687 + 0.391 47

    7. Piquet Renault (B) 1:12.703 + 0.407 44

    8. Rosberg Williams-Toyota (B) 1:12.761 + 0.465 42

    9. Hamilton McLaren-Mercedes (B) 1:12.827 + 0.531 33

    10. Nakajima Williams-Toyota (B) 1:12.886 + 0.590 42

    11. Coulthard Red Bull-Renault (B) 1:12.896 + 0.600 38

    12. Kubica BMW Sauber (B) 1:12.971 + 0.675 48

    13. Heidfeld BMW Sauber (B) 1:13.038 + 0.742 49

    14. Glock Toyota (B) 1:13.041 + 0.745 39

    15. Kovalainen McLaren-Mercedes (B) 1:13.213 + 0.917 37

    16. Barrichello Honda (B) 1:13.221 + 0.925 39

    17. Bourdais Toro Rosso-Ferrari (B) 1:13.273 + 0.977 41

    18. Button Honda (B) 1:13.341 + 1.045 49

    19. Sutil Force India-Ferrari (B) 1:13.428 + 1.132 32

    20. Fisichella Force India-Ferrari (B) 1:13.691 + 1.395 33