GP del Canada: Ferrari pronta per la rivincita

Le squadre sono già arrivate da qualche giorno a Montreal per la preparazione del GP del Canada

da , il

    Ferrari verso il GP del Canada 2007

    Le squadre sono già arrivate da qualche giorno a Montreal per la preparazione del GP del Canada. Tra le più in forma spicca la Ferrari che vuole a tutti i costi riprendere la sua striscia vincente, anche per recuperare il terreno perso nei confronti della McLaren.

    Portavoce delle aspettative del team di Maranello è il direttore sportivo Stefano Domenicali il quale spiega:“Crediamo di avere un pacchetto molto forte per questa gara. Non c’è ragione per cui non dovremmo essere in grado di lottare per la vittoria a Montreal dopo un fine settimana a Monaco in cui i risultati ottenuti non hanno dato l’immagine reale del nostro potenziale”.

    Per l’occasione, la Ferrari monterà delle nuove ali anteriori e posteriori che hanno dato inconraggianti risultati nei test svolti al Paul Ricard 3 settimane fa. A queste va aggiunto, come per tutte le squadre, un sistema frenante speciale, dedicato all’insidioso circuito canadese.

    Ad incrementare le sensazioni positive del Cavallino Rampante ci si mette anche la storia. La Ferrari, dal 1970 ad oggi, ha vinto ben 11 volte in Canada. Oltre alle 6 affermazioni di Michael Schumacher, va ricordata quella di Gilles Villeneuve nel 1978 e quella di Jean Alesi nel 1995. Per il pilota francese, infatti, quella è stata la sua unica vittoria in carriera.