GP del Canada: la McLaren sarà più forte anche della safety car?

previsioni e analisi del GP del Canada di F1 2007 dove la mclaren parte con tutti i favori del pronostico

da , il

    gp canada f1 2007

    Se trovate qualcuno che quota l’entrata della safety car durante il Gran Premio del Canada, puntateci pure dei soldi!

    Detto questo, cerchiamo di analizzare e prevedere che gara ci aspetta.

    La premessa di cui sopra è fondamentale. Fondamentale tanto quanto la constatazione che la McLaren, com’è o come non è, va forte anche qui. Monaco, quindi, non è stato un episodio. Qualcosa è successo ma neanche Ron Dennis sembra se lo sappia spiegare.

    Tornando sul Gran Premio del Canada, considerato che la McLaren ha tutte le carte in regola per fare un’altra gara in solitario, proviamo a vedere chi potrebbe dar loro fastidio.

    C’è Nick Heidfeld, ma ci resterà per poco. Potrà dare molto fastidio semmai alla Ferrari, ma non potrà tenere il passo delle frecce d’argento. Probabilmente, vedendo anche Kubica dove si trova, il pilota tedesco è più leggero di quelli che ha intorno e, ad un certo punto, dovrà mollare la presa.

    Veniamo, perciò, alla Ferrari. Qui non aveva lo spunto sul giro secco per competere con la McLaren.

    Può essere, quindi, che abbiano deciso di privilegiare la gara partendo con un discreto carico di benzina? Sarà il caso di Massa. Forse anche quello di Raikkonen.

    Partire con molta benzina, non è assolutamente detto sia un handicap. Grazie alla sicura entrata della safety car, se le cose girassero per il senso giusto, quelli del cavallino potrebbero trovarsi un bel regalo da parte della buona sorte. Altrimenti, dovranno accontentarsi del solito rincalzo.

    Rincalzo che, comunque, vista la forza della McLaren, sarebbe arrivato anche se fossero partiti più scarichi. Per questo la logica e il buon senso ci fanno ipotizzare una Ferrari con più giri nel serbatoio rispetto alla McLaren di Hamilton, forse anche a quella di Alonso.

    Hamilton e Alonso. Sempre loro e sempre più loro di Massa e Raikkonen. Abbiamo lasciato per ultima la parte migliore. Se sarà un altro capitolo della lotta interna tra i due, come andrà a finire stavolta?

    L’impressione è che, safety car a parte, Lewis abbia tutte le carte in regola per uscire primo dalla prima curva e condurre la gara in quel modo fino al traguardo. E Alonso, con o senza giri in più, se ne starà dietro.

    PS.

    Attenzione alla prima curva. Da Heidfeld in poi, sono tutti a rischio!