GP d’Europa: pole position a Kimi Raikkonen. Incidente per Hamilton

gp d'europa al nurburgring pole position, griglia di partenza, incidente per hamilton

da , il

    GP d'Europa: pole position a Kimi Raikkonen. Incidente per Hamilton

    Kimi Raikkonen in pole position nel Gran Premio d’Europa. Alonso è secondo per colpa di un errore nel giro decisivo. Paura per Hamilton che esce di pista, sbatte contro le barriere e viene portato in ospedale.

    Q1. Eliminate le due Spyker e le Toro Rosso. A far compagnia alle cenerentole dello schieramento ci finisce un David Coulthard che non fa in tempo ad uscire per un suo ultimo tentativo e Jenson Button che paga ancora le scarse prestazioni della Honda.

    Q2. Vanno fuori dalla lotta per la pole position le due Super Aguri, Barrichello, Fisichella e le due Williams.

    Q3. Al primo tentativo con gomme fresche Lewis Hamilton sembra accusare un cedimento alla sospensione anteriore destra e perde il controllo della vettura che sbatte quasi a 90° sulle barriere. Successivamente direttamente dalla McLaren faranno sapere che la colpa è da atribuirsi ad un errato montaggio dello pneumatico. Bandiera rossa. Soccorsi lentissimi. Hamilton è frastornato.

    Si riprende con notizie confortanti sul pilota inglese quando mancano poco più di 5 minuti al termine.

    C’è appena il tempo per spararsi un giro lanciato. Primo è Kimi Raikkonen. Alonso è secondo a causa di un errore quando aveva già la pole position in tasca. Massa è terzo forse più carico rispetto agli altri due. Seguono Heidfeld, Kubica, Webber, Kovalainen, Trulli, Ralf Schumacher.

    Gp d’Europa 2007. Risultati qualifiche e griglia di partenza

    1. – Raikkonen – Ferrari – - – 1:31.450

    2. – Alonso – McLaren – - – 1:31.741

    3. – Massa – Ferrari – - – 1:31.778

    4. – Heidfeld – BMW Sauber – - – 1:31.840

    5. – Kubica – BMW Sauber – - – 1:32.123

    6. – Webber – Red Bull – - – 1:32.476

    7. – Kovalainen – Renault – - – 1:32.478

    8. – Trulli – Toyota – - – 1:32.501

    9. – R.Schumacher – Toyota – - – 1:32.570

    10. – Hamilton – McLaren – - – 1:33.833

    11. – Rosberg – Williams – - 1:31.978 -

    12. – Wurz – Williams – - 1:31.996 -

    13. – Fisichella – Renault – - 1:32.010 -

    14. – Barrichello – Honda – - 1:32.221 -

    15. – Davidson – Super Aguri – - 1:32.451 -

    16. – Sato – Super Aguri – - 1:32.838 -

    17. – Button – Honda – 1:32.983 – -

    18. – Speed – Toro Rosso – 1:33.038 – -

    19. – Liuzzi – Toro Rosso – 1:33.148 – -

    20. – Coulthard – Red Bull – 1:33.151 – -

    21. – Sutil – Spyker – 1:34.500 – -

    22. – Winkelhock – Spyker – 1:35.940 – -