GP di Abu Dhabi in F1 nel 2009, è Ok?

il circuito di abu dhabi farà il suo ingresso nel calendario di formula 1 nel 2009

da , il

    GP di Abu Dhabi in F1 dal 2009: ecco il circuito

    Se quest’anno siamo in trepidazione per vedere il debutto di Valencia e Singapore, nel 2009 sarà il Gran Premio di Abu Dhabi la grande novità della stagione.

    Ma come sarà il circuito? Permanente, cittadino o in entrambi i modi?

    PERMANENTE O CITTADINO? I piani originali parlavano di una soluzione ibrida che includeva una parte fissa ed un’altra su strade urbane nell’esempio di Adelaide o Singapore. Per far sì che i lavori si concludano in tempo, però, gli organizzatori sembra siano intenzionati a cambiare i loro progetti senza aver ancora chiarito in quale direzione stiano andando.

    MEGLIO A FINE STAGIONE? Il progetto legato all’impianto è ambizioso e decisamente oneroso. Basti ricordare che si tratta di un’isola artificiale di 2.,500 ettari. Da oggi alla gara mancano circa 17 mesi nei quali dovranno essere costruite tutte le strutture, comprese le strade di collegamento e i principali edifici.

    Che il tempo sia tiranno lo dimostrerebbe il balletto con il quale l’appuntamento è stato fatto scivolare sempre più in fondo al calendario. Se con altri organizzatori Ecclestone ha estrema intransigenza, con i suoi amici riccarabi, invece, può avere la manica più larga che mai. Così il GP di Abu Dhabi è passato dall’inizio di ottobre fino alla metà di novembre come se niente fosse.

    Ovviamente, essere l’ultima gara dell’anno vuol dire molto. E’ molto probabile che il campionato si deciderà lì e, quindi, su Abu Dhabi si concentrerà tutta l’attenzione mondiale con un grande incremento in termini di immagine e turismo. Ufficialmente, comunque, la scelta sarebbe dettata da una miglior condizione climatica.