Voci dal podio: per Schumi è superbo!

da , il

    Podio GP Germania

    Michael Schumacher, vincitore: “Superbo! Non riesco a trovare altri aggettivi per definire il pacchetto vettura-motore-gomme Bridgestone e la prestazione di tutta la squadra. Voglio farei i miei complimenti a Felipe, che ha fatto una bellissima gara. E’ molto importante essere riusciti a guadagnare diversi punti sui nostri avversari principali nel momento topico della stagione. Ci sono ancora sei gare da disputare e c’e’ spazio per spingere ancora e mettere ulteriore pressione su chi ci sta davanti.”

    Felipe Massa, secondo: “Abbiamo svolto il nostro lavoro persino meglio di quanto ci potessimo aspettare alla vigilia. Dopo una buona partenza ed un buon primo pit-stop, abbiamo realizzato che il margine di vantaggio sui piu’ immediati inseguitori era ampio e allora abbiamo pensato soprattutto a preservare la vettura e le gomme. Ho guidato in maniera intelligente, la cosa migliore da fare in questo momento della stagione per la squadra, considerati i nostri obiettivi in entrambe le classifiche”.

    Kimi Raikkonen, terzo:”Il podio e’ davvero il miglior risultato che potessimo ottenere oggi, visti i problemi che abbiamo accusato. Durante la gara sono stato rallentato durante il mio pit-stop da un dado difettoso; ho accusato del blistering con il mio secondo set di gomme, e poi c’e’ stato un piccolo problema idraulico, quindi Jenson Button e’ stato in grado di passarmi dopo la mia seconda sosta. Comunque siamo stati in grado di recuperare nell’ultimo stint di gara quando siamo risultati molto forti. Il risultato di oggi dimostra che la vettura e’ senz’altro migliorata, e speriamo di poter fare ancora meglio nella prossima gara”.

    Jean Todt: “E’ un risultato da sogno! E’ stata una gara senza problemi: macchina perfetta, piloti impeccabili, gomme Bridgestone nettamente superiori alla concorrenza. Lasciatemi portare nella mia mente per questa giornata l’istantanea del podio, dove c’erano i miei tre piloti preferiti. Da domani torneremo ventre a terra a pensare alla prossima gara, quella di Budapest. Lo avevamo sempre detto: finche l’aritmetica ce ne avesse data la possibilita’, avremmo continuato ad inseguire i nostri obiettivi. Lo stiamo facendo e continueremo a farlo. Detto questo, a nome di tutta la Ferrari voglio fare un complimento speciale alla Bridgestone, che oggi ha conquistato la centesima vittoria in Formula 1.

    Ross Brawn: “Difficile sperare in un risultato migliore! Tutto ha funzionato alla perfezione. Quando abbiamo visto Kimi rientrare ai box per la prima sosta abbiamo avuto conferma delle nostre sensazioni e, da allora in avanti, si e’ trattato di salvaguardare le vetture e gli pneumatici fino al termine della corsa. Nelle ultime gare abbiamo introdotto diverse novita’ sulla 248 F1 e questo risultato e’ il frutto del duro lavoro svolto dalla Scuderia.”

    Ron Dennis:”Una gara fantastica di Kimi, e sono davvero grato al team per la capacita’ di variare la nostra strategia e il ruolo giocato in questo arrivo a podio. E’ difficile essere soddisfatti del risultato, ma e’ stato il migliore possibile date le circostanze, e ora guardiamo con impazienza alla prossima gara, dove speriamo di continuare a migliorare le nostre prestazioni”.

    Fonte | Ferrari | McLaren Mercedes