GP di Spagna: per Schumy pole = mondiale!

Chissà se sabato alla Ferrari decideranno di tenere leggera la vettura di Schumy per ottenere a tutti i costi una beneaugurante pole position… Per qualche scaramantico ne varrebbe davvero la pena! I 7 anni in cui Schumacher ha vinto il titolo mondiale, infatti, corrispondono ai 7 anni in cui il tedesco è partito al palo nel Gp di Spagna

da , il

    Schumacher 1994

    Chissà se alla Ferrari decideranno di tenere leggera la vettura di Schumy per ottenere a tutti i costi una beneaugurante pole position…

    Per qualche scaramantico ne varrebbe davvero la pena! I 7 anni in cui Schumacher ha vinto il titolo mondiale, infatti, corrispondono ai 7 anni in cui il tedesco è partito al palo nel Gp di Spagna.

    Spulciando tra in numeri della corsa spagnola, per la 16a volta disputata nel tracciato catalano del Montmelò, troviamo che Schumacher e la Ferrari sono quelli con più vittorie, rispettivamente 6 e 9. Dietro di loro ci sono tra i costruttori la McLaren con 8 e, con 6, Lotus e Williams mentre, tra i piloti, Stewart, Prost, Mansell e Hakkinen tutti a quota 3.

    Insomma, anche qui Schumy non si smentisce e può tranquillamente fare lo sborone con il doppio dei successi degli altri campioni.

    Restando sul tedesco e sul passato, questa pista riporta alla mente la fantastica vittoria del 1996 quando il Kaiser portò a Maranello la sua prima vittoria sotto un incredibile diluvio.

    Tornando verso il presente e sperando che sia di buon auspicio per la rinascita della McLaren ricordiamo che lo scorso anno a vincere fu Raikkonen, partito in pole. Secondo finì Alonso e terzo Trulli. Il giro più veloce fu segnato da Fisichella mentre Schumacher con delle Bridgestone in profonda crisi, subì due volte il foramento di uno pneumatico al termine del rettilineo principale.

    Tra le curiosità, infine, nel GP di Spagna del 1975 (corso a Montjuich) Lella Lombardi fu la prima – e unica – donna ad andare a punti nella storia della F1.

    Albo d’oro GP di Spagna (anno, luogo, vincitore, vettura)

    1951 - Pedralbes – Juan Manuel Fangio - Alfa Romeo

    1954 - Pedralbes – Mike Hawthorn - Ferrari

    1968 - Jarama – Graham Hill - Lotus

    1969 - Montjuich – Jackie Stewart - Matra

    1970 - Jarama – Jackie Stewart - Tyrrell

    1971 - Montjuich – Jackie Stewart - Tyrrell

    1971 - Montjuich – Jackie Stewart - Tyrrell

    1972 - Jarama – Emerson Fittipaldi - Lotus

    1973 - Montjuich – Emerson Fittipaldi - Lotus

    1974 - Jarama – Niki Lauda - Ferrari

    1975 - Montjuich – Jochen Mass - McLaren

    1976 - Jarama – James Hunt - McLaren

    1977 - Jarama – Mario Andretti - Lotus

    1978 - Jarama – Mario Andretti - Lotus

    1979 - Jarama – Patrick Depailler - Ligier

    1981 - Jarama – Gilles Villeneuve - Ferrari

    1986 - Jerez de la Frontera – Ayrton Senna - Lotus

    1987 - Jerez de la Frontera – Nigel Mansell - Williams

    1988 - Jerez de la Frontera – Alain Prost - McLaren

    1989 - Jerez de la Frontera – Ayrton Senna - McLaren

    1990 - Jerez de la Frontera – Alain Prost - Ferrari

    1991 - Barcellona – Nigel Mansell - Williams

    1992 - Barcellona – Nigel Mansell - Williams

    1993 - Barcellona – Alain Prost - Williams

    1994 - Barcellona – Damon Hill - Williams

    1995 - Barcellona – Michael Schumacher - Benetton

    1996 - Barcellona – Michael Schumacher - Ferrari

    1997 - Barcellona – Jacques Villeneuve - Williams

    1998 - Barcellona – Mika Häkkinen - McLaren

    1999 - Barcellona – Mika Häkkinen - McLaren

    2000 - Barcellona – Mika Häkkinen - McLaren

    2001 - Barcellona – Michael Schumacher - Ferrari

    2002 - Barcellona – Michael Schumacher - Ferrari

    2003 - Barcellona – Michael Schumacher - Ferrari

    2004 - Barcellona – Michael Schumacher - Ferrari

    2005 - Barcellona – Kimi Räikkönen - McLaren