GP di Turchia | Atto 5: classifica piloti e costruttori 2008

classifica di formula 1 2008 dopo il gran premio di turchia quinta tappa del mondiale

da , il

    GP di Turchia | Atto 5: classifica piloti e costruttori 2008

    Grosse novità nella classifica del mondiale 2008 di Formula 1 dopo il Gran Premio di Turchia. Il vantaggio di Kimi Raikkonen su Felipe Massa e Lewis Hamilton si riduce sensibilmente ed i presagi di una lotta a 3 da qui alla fine sono sempre più concreti. Sul fronte dei team, invece, la Ferrari è già in fuga.

    Con la mancata vittoria ad Istanbul, Kimi Raikkonen ha perso l’occasione giusta per dare una direzione molto precisa al mondiale 2008. Nessuno sostiene che ci siano da fare drammi, sia perché la Ferrari sembra ancora la vettura da battere e sia perché tra due piloti molto vicini nelle prestazioni, il finlandese batte il compagno di squadra sul piano della costanza, vera arma vincente di quest’epoca della F1. In molti, però, cominciano a credere che quella che sembrava una marcia trionfale verso il secondo titolo consecutivo sarà, invece, una lotta serrata. A rendere le cose ancor più difficili a Raikkonen, ci penserà la mina vagante Hamilton. In attesa di capire quanto questa McLaren si sia risvegliata e quanto possa dire la sua nel prosieguo della stagione, il numero 22 di Woking tiene bene botta e non molla la presa.

    Chi purtroppo deve tirarsi indietro, invece, è Kovalainen. Lo sfortunato finlandese patisce un brutto colpo a Barcellona per cause tecniche e si trova fuori dalla zona punti per un minicontatto con Raikkonen alla partenza nel Gran Premio di Turchia. Se a questo ci aggiungiamo lo sfortunato GP d’Australia dove l’entrata della safety car nel momento sbagliato gli ha tolto ingiustamente il secondo gradino del podio, ci rendiamo conto che dal punto di vista delle prestazioni è stato lui il più costante di tutti e non necessariamente il meno veloce. Non serve poi neanche una calcolatrice per capire che i 14 punti portati a casa fino ad ora non gli rendono assolutamente giustizia.

    Tutt’altra musica nella classifica costruttori. Lì la Ferrari domina e ad ogni gara allunga sugli inseguitori in quella che sembra la prima vera fuga del 2008. La lotta è aperta solo per il secondo posto dove la McLaren Mercedes sta faticando ad avere la meglio contro la regolarità dei piloti BMW Sauber. Superato il vuoto, dietro ai 3 top team la battaglia tra Williams, Toyota, Renault e Red Bull è apertissima e tale resterà fino alla fine. Ad oggi i più in forma sembrano i francesi che, aggrappati ad Alonso, possono beffare in qualsiasi momenti i rivali più vicini.

    Classifica Piloti Formula 1 2008

    Kimi Raikkonen 35

    Felipe Massa 28

    Lewis Hamilton 28

    Robert Kubica 24

    Nick Heidfeld 20

    Heikki Kovalainen 14

    Mark Webber 10

    Jarno Trulli 9

    Fernando Alonso 9

    Nico Rosberg 8

    Kazuki Nakajima 5

    Jenson Button 3

    Sebastien Bourdais 2


    Classifica costruttori Formula 1 2008

    Ferrari F1 63

    BMW Sauber F1 44

    McLaren Mercedes 42

    Williams – Toyota 13

    Red Bull – Renault 10

    Toyota F1 9

    Renault F1 9

    Honda Racing F1 3

    Scuderia Toro Rosso – Ferrari 2