GP di Turchia F1, libere 3: a Webber il migliore

è di mark webber il miglior tempo nella terza e ultima sessione di prove libere del gran premio di turchia sul circuito dell'istanbul park

da , il

    GP di Turchia F1, libere 3: Webber è il migliore. McLaren in crescita

    Miglior tempo per Mark Webber nell’ultima sessione di libere del Gran Premio di Turchia. L’australiano precede di un decimo abbondante Fernando Alonso e il compagno di squadra David Coulthard. Più staccati i protagonisti del mondiale che, come al solito, hanno preferito nascondersi.

    Il migliore tra i top driver è stato Felipe Massa, quinto a mezzo secondo esatto dal vertice. Hamilton ha chiuso al settimo posto mentre Raikkonen e Kovalaiene non sono andati oltre, rispettivamente, all’undicesimo e al dodicesimo tempo con oltre 8 decimi di ritardo.

    L’ultima ora di prove si rivela ormai sempre poco indicativa per quanto riguarda i riferimenti cronometrici. Le impressioni generali emerse tra ieri e oggi parlano comunque di una Ferrari decisamente a suo agio nei saliscendi di Istanbul ed una McLaren che sembra aver ritrovato lo smalto perso negli ultimi appuntamenti. A tal proposito Ron Dennis ha dichiarato:“Le condizioni della pista cambiano continuamente per cui è difficile trovare il giusto setup. Siamo comunque molto soddisfatti delle prestazioni delle nostra vettura perché entrambi i nostri piloti sono stati veloci e consistenti. Sembriamo molto competitivi e questo ci dà fiducia da qui alla conclusione del weekend”.

    Più cauto è Stefano Domenicali. Il direttore della Gestione Sportiva Ferrari tiene i piedi per terra e fa notare che gli avversari sono più vicini di quello che poteva sembrare alla vigilia:”Ieri abbiamo avuto un problema con Raikkonen. Questo dimostra che basta un dettaglio fuori posto per complicare tutti i piani. Sulle prestazioni in pista siamo molto soddisfatti perché entrambi i piloti sembra abbiano un buon feeling con la pista. Le prestazioni tra noi e i nostri principali rivali, però, sembra che siano molto equilibrate per cui dovremmo cercare di mettere a punto la vettura al meglio per tirare fuori il massimo dal nostro pacchetto. In qualifica e in gara”.

    Ricordo che le qualifiche, causa fuso orario, scatteranno quando in Italia saranno le ore 13.00

    GP di Turchia F1 2008, libere 3: classifica dei tempi

    1. Webber Red Bull-Renault (B) 1:27.030 16

    2. Alonso Renault (B) 1:27.172 + 0.142 13

    3. Coulthard Red Bull-Renault (B) 1:27.193 + 0.163 15

    4. Rosberg Williams-Toyota (B) 1:27.365 + 0.335 16

    5. Massa Ferrari (B) 1:27.530 + 0.500 13

    6. Trulli Toyota (B) 1:27.614 + 0.584 15

    7. Hamilton McLaren-Mercedes (B) 1:27.658 + 0.628 18

    8. Glock Toyota (B) 1:27.733 + 0.703 22

    9. Button Honda (B) 1:27.766 + 0.736 16

    10. Piquet Renault (B) 1:27.781 + 0.751 14

    11. Raikkonen Ferrari (B) 1:27.837 + 0.807 14

    12. Kovalainen McLaren-Mercedes (B) 1:27.849 + 0.819 13

    13. Vettel Toro Rosso-Ferrari (B) 1:27.899 + 0.869 18

    14. Barrichello Honda (B) 1:27.946 + 0.916 14

    15. Bourdais Toro Rosso-Ferrari (B) 1:27.948 + 0.918 17

    16. Kubica BMW Sauber (B) 1:27.971 + 0.941 16

    17. Nakajima Williams-Toyota (B) 1:28.301 + 1.271 14

    18. Fisichella Force India-Ferrari (B) 1:28.573 + 1.543 18

    19. Heidfeld BMW Sauber (B) 1:28.655 + 1.625 19

    20. Sutil Force India-Ferrari (B) 1:29.131 + 2.101 19