GP Europa F1: libere 3 a Adrian Sutil

Cronaca della terza sessione di prove libere del Gran Premio d'Europa di Formula 1 a Valencia dove, secondo il boss McLaren, sarebbe certo il passaggio di Alonso in Ferrari dal 2010

da , il

    Miglior tempo per Adrian Sutil nell’ultima sessione di libere del GP d’Europa F1. Nel paddock, intanto, fanno rumore le parole del boss McLaren Martin Whitmarsh che rimpiange Alonso e lo dà per certo alla Ferrari nel 2010. Dal box della rossa, però, smentiscono e si coccolano un Luca Badoer in difficoltà.

    PROVE LIBERE 3. Adrian Sutil conferma i progressi Force India e si issa davanti a tutti nell’ultima ora di libere del GP d’Europa. Dietro al tedesco di piazza Nakajima con la Williams seguito da Kubica, Kovalainen, Rosberg, Fisichella, Button, Hamilton, Trulli e Grosjean per quanto riguarda la top ten. Il debuttante francese sembra aver già trovato un ritmo adeguato alla Formula 1. Lo stesso non si può dire per Luca Badoer che paga ancora i 10 anni di inattività e non va oltre l’ultimo tempo. La sessione è stata caratterizzata da un’interruzione verso la metà, causata da una rottura alla Red Bull di Sebastian Vettel. In conseguenza delle mutate condizioni della pista, non si sono visti miglioramenti fino ai minuti finali.

    MCLAREN. Per la pole position non sottovaluterei Lewis Hamilton. La McLaren è uscita alla grande dal tunnel della depressione, ha portato una versione della MP4-24 dal passo accorciato e con Martin Whitmarsh si permette persino di rimpiangere Fernando Alonso senza creare scandalo alcuno:“Mi pento immensamente di aver perso una stella come Fernando Alonso. Lewis esplose immediatamente – ricorda il CEO McLaren che ammette l’incapacità del team di gestire i due talenti – Alonso fece i bagagli. In quel momento, il divorzio era la soluzione corretta”. Avesse detto queste parole solo un paio di mesi, in piena crisi, avrebbero alzato un bel polverone. Ora no. Segno che il peggio è passato. Nelle parole del capo di Woking, però, c’è dell’altro: lo spagnolo della Renault è veramente sotto contratto con la Ferrari:“Ormai lo sanno tutti - ha rivelato candidamente – Sarà interessante, perché la Ferrari ha già un contratto con due piloti”. Secondo il tecnico inglese, una volta formalizzato il passaggio di Alonso in Italia, si aprirà una reazione a catena nel mercato piloti che porterà a numerosi cambiamenti. Ora è calma, prima della tempesta che, secondo le previsioni, si abbatterà sul Circus in concomitanza con il GP di Monza.

    FERRARI. Giornata di smentite nel box del Cavallino. Stefano Domenicali ha di nuovo chiuso la porta ad Alonso:“Abbiamo già due piloti per 2010″. Michael Schumacher ha ammesso che non tornerà alle corse:“La decisione è stata presa, non ritornerò in Formula 1″. Così facendo sono state immediatamente eliminate le maggiori distrazioni. L’attenzione, infatti, è tutta sulla F60 ed in particolare su Luca Badoer. Il trevigiano non ha particolarmente brillato quanto a tempo sul giro ma il team gli conferma piena fiducia. “Come previsto, non era facile girare con questo caldo dopo otto mesi che non guidavo la macchina – ha ammesso Badoer – Tutto sommato sono contento perchè non ho fatto danni ed errori. Ho imparato la pista, ho capito la macchina”. Il collaudatore promosso a titolare ha spiegato che da parte della Ferrari non sta ricevendo alcuna pressione:“Mi hanno detto di fare questa gara come se fosse un test perchè sono otto mesi che non guidi e nessuno può, dopo questo tempo, arrivare e fare un buon risultato”. Per i giudizi, severi o clementi che siano, quindi, è obbligatorio aspettare la prossima gara.

    GP Europa F1 2009, prove libere 3: risultati e classifica dei tempi

    1. Sutil Force India-Mercedes (B) 1:39.143 12

    2. Nakajima Williams-Toyota (B) 1:39.247 + 0.104 12

    3. Kubica BMW Sauber (B) 1:39.513 + 0.370 12

    4. Kovalainen McLaren-Mercedes (B) 1:39.553 + 0.410 8

    5. Rosberg Williams-Toyota (B) 1:39.732 + 0.589 11

    6. Fisichella Force India-Mercedes (B) 1:39.764 + 0.621 12

    7. Button Brawn GP-Mercedes (B) 1:39.883 + 0.740 10

    8. Hamilton McLaren-Mercedes (B) 1:39.950 + 0.807 12

    9. Trulli Toyota (B) 1:40.017 + 0.874 11

    10. Grosjean Renault (B) 1:40.088 + 0.945 11

    11. Buemi Toro Rosso-Ferrari (B) 1:40.118 + 0.975 12

    12. Barrichello Brawn GP-Mercedes (B) 1:40.192 + 1.049 10

    13. Heidfeld BMW Sauber (B) 1:40.230 + 1.087 12

    14. Raikkonen Ferrari (B) 1:40.260 + 1.117 12

    15. Alonso Renault (B) 1:40.402 + 1.259 9

    16. Glock Toyota (B) 1:40.443 + 1.300 10

    17. Webber Red Bull-Renault (B) 1:40.879 + 1.736 10

    18. Vettel Red Bull-Renault (B) 1:40.916 + 1.773 6

    19. Alguersuari Toro Rosso-Ferrari (B) 1:41.125 + 1.982 12

    20. Badoer Ferrari (B) 1:42.198 + 3.055 14

    Foto: www.gpupdate.net