GP Germania F1 2012: orario in Tv e previsioni meteo

Formula 1: programmi e previsioni meteo del Gran Premio di Germania 2012

da , il

    gp germania f1 2012 orario tv previsioni meteo

    Il prossimo weekend della Formula 1 sarà nel segno del Gran Premio di Germania. A due anni di distanza, il Circus torna ad Hockenheim. Come da tradizione recente, in terra tedesca vige l’alternanza con il Nurburgring. Solo negli anni pari, come il 2012, i motori si accendono nella Foresta Nera. L’ultima volta sul tracciato celebre per i suoi ex lunghissimi rettilinei e per il suo simil-stadio denominato Motodrom, il pubblico aveva assistito a bocca aperta a dei discussi ordini di scuderia in casa Ferrari al fine di favorire un Fernando Alonso lanciato verso la lotta per il titolo mondiale. Tutto il resto era passato in secondo piano. Gli orari di trasmissione Tv non variano rispetto alle altre gare europee: le qualifiche saranno trasmesse da Rai Due alle ore 14.00 di sabato mentre la partenza della gara è fissata per le ore 14.00 di domenica con collegamento su Rai Uno già a partire dalle ore 13.10. Il tutto sarà possibile seguirlo anche in alta definizione sul canale Rai HD numero 501 del digitale terrestre.

    GP Germania F1 2012: orario e programmi in Tv

    Venerdì 20 Luglio

    ore 10.00 – Prove Libere 1a Sessione (90 min.)

    ore 14:00 – Prove Libere 2a Sessione (90 min.)

    Sabato 21 Luglio

    ore 11:00 – Prove Libere 3a Sessione (60 min.)

    ore 14:00 – Qualifiche (Diretta Rai Due e su Rai HD dalle ore 13:45)

    Domenica 22 Luglio

    ore 09.50 – Commenti e anteprime (“Rai Sport Numero 1″ su Rai Due)

    ore 11.50 – Interviste e approfondimenti (“GrandPrix” su Italia 1)

    ore 14.00 – GP di Germania di F1 2012 (Diretta Rai Uno e su Rai HD dalle ore 13.10)

    GP Germania F1 2012: previsioni meteo ad Hockeneheim

    Le previsioni meteo per il Gran Premio di Germania di Formula 1 2012 non lanciano grosse minacce. Venerdì sarà un giorno pressoché perfetto. Le temperature massime si assesteranno attorno ai 26 gradi e qualche leggera nuvola renderà meno caldo l’asfalto. La percentuale di possibilità di pioggia non supererà il 10%. Venti ed umidità nella norma. Sabato, in occasione delle qualifiche, non cambierà pressoché nulla se non un sensibile intensificarsi delle nuvole che faranno salire la probabilità di pioggia al 20%. Nessuna sorpresa, infine, neanche per domenica per la gara: le temperature tenderanno ad alzarsi leggermente e le nubi spariranno quasi completamente. Vento ed umidità stabili. Lo scenario sarà, quindi, di quelli ideali per assistere ad una grande battaglia. Ricordiamo che sono, ad oggi, Red Bull e Ferrari le scuderie più accreditate per la lotta al titolo. A loro, però, si aggiungeranno sicuramente nel ruolo di guastafeste una Mercedes obbligata a fare bene davanti ai suoi tanti tifosi, una McLaren determinatissima a riscattare le ultime due prestazioni opache ed una Lotus convinta – finalmente – di poter salire sul gradino più alto del podio.