GP Germania F1 2013, prove libere 3: Vettel prenota la pole position, Ferrari lotta con Lotus [FOTO]

Appassionati di Formula 1 benvenuti alla web cronaca in diretta LIVE delle prove libere del Gran Premio di Germania 2013 di F1

da , il

    GP Germania F1 2013, prove libere 3: diretta LIVE [FOTO]

    Sebastian Vettel è il più veloce al termine della terza e ultima sessione di prove libere del Gran Premio di Germania 2013 di F1. La Red Bull sembra non conoscere rivali sul circuito del Nurburgring. La Mercedes non è al massimo del proprio potenziale. Lo dimostrano le difficoltà di guida lamentate via radio in più occasioni da parte di Lewis Hamilton. La situazione non dispiace alla Ferrari che spera nel caldo per rifarsi in gara. Ad impensierire le vetture italiane ci sono, però, anche le Lotus che vanno alla grande con le mescole Soft e Medium portate in pista dalla Pirelli. Per sapere cosa è successo nella prime sessione del venerdì, è possibile leggere qui la nostra cronaca. Il racconto della seconda sessione è qui.

    GP Germania F1 2013, prove libere 3: classifica dei tempi

    1. GER S.Vettel Red Bull Renault 1:29.517 19

    2. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes 1:30.193 19

    3. AUS M.Webber Red Bull Renault 1:30.211 18

    4. SPA F.Alonso Ferrari Ferrari 1:30.621 16

    5. BRA F.Massa Ferrari Ferrari 1:30.639 17

    6. FIN K.Raikkonen Lotus Renault 1:30.671 19

    7. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes 1:30.744 20

    8. FRA R.Grosjean Lotus Renault 1:30.781 18

    9. GER N.Hulkenberg Sauber Ferrari 1:30.966 20

    10. GER A.Sutil Force India Mercedes 1:31.009 18

    11. GBR J.Button McLaren Mercedes 1:31.326 22

    12. MEX E. Gutierrez Sauber Ferrari 1:31.405 20

    13. GBR P.di Resta Force India Mercedes 1:31.733 21

    14. FRA J.Vergne Toro Rosso Ferrari 1:31.855 18

    15. MEX S.Perez McLaren Mercedes 1:31.855 23

    16. AUS D.Ricciardo Toro Rosso Ferrari 1:31.898 19

    17. VEN P.Maldonado Williams Renault 1:31.969 20

    18. FIN V.Bottas Williams Renault 1:32.036 23

    19. FRA C.Pic Caterham Renault 1:33.230 19

    20. FRA J. Bianchi Marussia Cosworth 1:33.470 22

    21. NET G.Garde Caterham Renault 1:33.964 21

    GP Germania F1 2013: cronaca prove libere 3

    ORE 12.00 Bandiera a scacchi. Non intervengono più variazioni significative. Tiriamo le somme: la Red Bull si mostra nettamente la più forte. Stabile e veloce con Vettel e con Webber. Rosberg riesce a tirare fuori il massimo da una Mercedes non perfetta mentre Hamilton non fa altrettanto. La Ferrari punta a battere in qualifica la Lotus per poi sfruttare a proprio vantaggio il caldo previsto per domani al fine di dire la sua in gara.

    ORE 11.59 Questa la classifica poco prima del finale.

    gp germania f1 2013 provelibere 3 diretta live 59

    ORE 11.58 Vettel non è velocissimo nel primo settore, mentre segna il record nel secondo e nel terzo! Alla fine mette insieme un pauroso 1:29.517 che stacca Rosberg di 6 decimi.

    ORE 11.56 Ora si lancia Vettel. Raikkonen è quinto con 1:30.671.

    ORE 11.55 Arriva Webber: velocissimo nei primi due settori poi impreciso nel finale. Chiude secondo con 1:30.211 a 18 millesimi da Rosberg!

    ORE 11.52 Rosberg batte tutti: 1:30.193. Il tedesco segna il primato nel primo e terzo settore ma non nel secondo. Hamilton, invece, non fa meglio di 1:30.774.

    ORE 11.50 Con 1:30.621 Alonso è primo. Massa è secondo, più lento di 18 millesimi.

    ORE 11.49 Rosberg in azione. Alla spicciolata anche gli altri vanno in pista. Situazione interlocutoria in Mercedes: Hamilton continua a lamentarsi del comportamento della vettura mentre Rosberg si mantiene vicino alle Red Bull.

    ORE 11.48 Massa e Alonso sono gli unici ad entrare in pista in questo momento. E sono i primi ad usare gomme Soft.

    ORE 11.46 Un po’ tutti i piloti si lamentano del fatto che la pista non è ancora migliorata in termini di aderenza nonostante siamo già al secondo giorno del weekend. La Ferrari stima che siano 40°C le temperature ideali dell’asfalto per esaltare le caratteristiche della F138 e, al tempo stesso, mettere in difficoltà gli avversari che, all’inverso, più sale il caldo e più accusa degrado.

    ORE 11.43 Non è chiaro il quantitativo di carburante imbarcato ma le Red Bull mostrano con le gomme Medium un passo gara di circa mezzo secondo migliore rispetto a Lotus e Ferrari. Più difficile capire il potenziale della Mercedes.

    ORE 11.40 A breve i piloti inizieranno a girare con gomme Soft. A quel punto sarà finalmente chiaro il potenziale che potranno esprimere in qualifica.

    ORE 11.38 Tutti i big sono in pista tranne Hamilton. Difficile, però, fare raffronti credibili sul piano delle prestazioni perché ognuno sta facendo un tipo di lavoro diverso.

    ORE 11.34 La Ferrari soffre in trazione per questo fatica di più nel primo settore. Alonso e Massa proseguono nel loro long-run.

    ORE 11.33 Superata di poco la metà sessione. Ecco la classifica dei tempi.

    gp germania f1 2013 provelibere 3 diretta live 30

    ORE 11.31 Massa si migliora subito con 1:32.434 mentre Alonso ci riesce al giro successivo: 1:32.228 per lui. Ora lo spagnolo è sesto mentre il brasiliano è ottavo.

    ORE 11.28 1:32.585 per Alonso e 1:32.792 per Massa al primo giro lanciato.

    ORE 11.27 Hamilton si lamenta di avere una macchina poco stabile al retrotreno. Vettel è al comando in classifica con 1:31.294 con Webber che lo segue a 4 millesimi di distanza.

    ORE 11.26 Alonso si dà una mossa e va in pista. Dopo poco lo segue Massa.

    ORE 11.23 In Ferrari fanno sapere che la scelta di restare al box è solo tattica. Aspettano con tranquillità che la pista sia più gommata. La temperatura dell’asfalto, però, è scesa sui 28°C.

    ORE 11.20 Con 1:31.365 Vettel si porta in prima posizione al termine del suo primo giro lanciato. Webber è terzo a 427 millesimi. Questa la classifica completa. Da notare le due Ferrari in fondo ancora senza tempi.

    gp germania f1 2013 provelibere 3 diretta live 20

    ORE 11.18 Cordolo all’uscita della curva 4 danneggiato. I tecnici avvisano i piloti di fare attenzione. Con 1:31.574 Rosberg consolida il primato in classifica dei tempi. Hamilton lo segue a 544 millesimi, Raikkonen è a 655 e Grosjean a 710. Le Ferrari sono ancora ferme al box. A breve avremo i primi responsi cronometrici delle Red Bull che stanno completando i giri lanciati. Dopodiché faremo il punto con la classifica completa.

    ORE 11.16 Assetto sempre bassissimo per la Lotus: un replay mostra Grosjean mentre fa scintille in staccata in fondo al rettilineo.

    ORE 11.13 Anche Raikkonen in azione. La Lotus rappresenta, secondo gli uomini Ferrari, l’ago della bilancia. Se sarà in qualifica davanti ad Alonso, non consentirà allo spagnolo di sfruttare il buon passo gara e la vittoria resterà un affare tra Red Bull e Mercedes.

    ORE 11.12 Rosberg si migliora con 1:31.618. Hamilton sempre sul piede del minuto e 37”.

    ORE 11.09 Con 1:31.911 Rosberg sale in vetta. Hamilton, invece, gira lento attorno al minuto e 38”. Gli altri big sono fermi al box.

    ORE 11.07 In Ferrari ammettono che oggi non potranno battagliare per la pole position. Sperano di partire davanti alla Lotus per poi giocarsi la vittoria della gara facendo leva sul buon passo. Tuttavia le prestazioni delle Rosse sono assolutamente legate alle condizioni meteorologiche. In questo momento la temperatura dell’aria è di 22°C mentre quella dell’asfalto è di 31°C.

    ORE 11.06 E’ Perez il primo a far segnare un giro cronometrato: 1:33.684 per lui.

    ORE 11.03 Tutti i piloti tranne Van Der Garge stanno prendendo la via della pista per un installation lap. All’uscita della pit lane qualcuno fa già prove di partenza. Un replay mostra Rosberg palleggiare con il fisioterapista poco attimi prima di entrare in macchina probabilmente per scaricare la tensione e svegliare i riflessi.

    ORE 11.00 Semaforo verde in fondo alla pit lane: si comincia! 60 minuti a disposizione di team e piloti per sistemare le macchine definitivamente prima di qualifiche e gara.

    ORE 10.54 Pericolo nel box Williams. Un altro problema al KERS ha rischiato di portare ad un incendio dello stesse genere di quello capitato agli inglesi un anno fa dopo la vittoria di Barcellona. Macabra ironia: sarebbe stato un festeggiamento col botto dei 600 GP in F1. L’unico modo possibile cisto che in pista difficilmente Maldonando e Bottas riusciranno a mettersi in mostra…

    ORE 10.50 In Ferrari si trovano particolarmente bene al Nurburgring anche perché le temperature sono più calde rispetto alle previsioni. Qualcuno crede che Alonso possa dire la sua anche sul giro secco vista la facilità nel gestire le Pirelli in questo fine settimana. Staremo a vedere.

    ORE 10.45 Mancano 15 minuti all’inizio della terza e ultima sessione di prove libere del GP di Germania. Dopo aver analizzato i dati del venerdì, Paul Hembery della Pirelli ipotizza una strategia a due soste per la gara:“Per la mescola soft abbiamo assistito a livelli abbastanza elevati di degrado, ma si tratta di uno pneumatico molto veloce che, domani, dovrebbe essere scelto come gomma da qualifica, mentre la medium è ideale come gomma da gara. Il divario di prestazioni tra le due mescole è di circa 1″5, mentre per quanto riguarda le strategie potremmo aspettarci una gara a due pit stop”.

    Questo weekend c’è il Fanta F1 di Derapate!

    kc_fantaf1

    Altro weekend, altro FANTA F1!. Il tradizionale gioco a pronostici di Derapate.itcontinua con la stagione di Formula 1. Lo scopo del gioco è indovinare la pole position e i primi 8 classificati di ogni Gran Premio. Leggi qui il regolamento, mentre se vuoi metterti alla prova con il nostro gioco, basta cliccare qui. Potresti essere il prossimo vincitore del FANTA F1!