GP Germania F1, libere 2: Alonso il più veloce

Fernando Alonso è il più veloce nella seconda sessione di prove libere sul circuito di Hochenheim, undicesima tappa del mondiale 2010 di F1

da , il

    alonso_hockenheim

    Miglior tempo per Fernando Alonso nella seconda sessione di prove libere sul circuito di Hockenheim. Dopo l’ottima perfomance sotto la pioggia di Adrian Sutil nel corso della mattinata, è stato lo spagnolo della Ferrari il più veloce in una sessione asciutta solo nella prima mezz’ora, dove team e piloti hanno dovuto fare i conti con un tracciato scivoloso in cui sono state le gomme a farla da protagoniste. I due piloti del cavallino chiudono la Red Bull di Sebastian Vettel, in seconda posizione, e tengono dietro quella del compagno di squadra Webber. Bene le Mercedes GP di Rosberg e Schumacher, rispettivamente quinto e sesto posto. Hamilton gira per soli quindici minuti ma riesce a fare meglio di Button, solamente quindicesimo.

    PROVE LIBERE F1. Comincia senza pioggia la seconda sessione di prove libere nel weekend del gran premio di Germania, ma il circuito di Hockenheim è comunque insidioso, con un livello di grip molto basso prima del tornante e diversi punti della pista ancora umidi dalla mattinata, che creano non poche difficoltà in frenata. Le nuvole non promettono comunque nulla di buono e le prove si prospettano di nuovo bagnate. Dopo i primi sei minuti qualcuno è già in pista ma è Mark Webber con la sua Red Bull a spezzare il silenzio per i big. Pochi attimi ancora e Button lo raggiunge, mentre Hamilton attende che la sua MP4-25, danneggiata nel corso delle libere 1 del mattino, venga riparata. La sessione ha preso il via da dieci minuti e la Force India di Sutil si conferma la più veloce. Pochi istanti e il compagno di squadra Tonio Liuzzi gli è davanti: il boss del team indiano, Vijay Mallya, probabilmente vorrebbe immortalare i tempi sul monitor con una fotografia… Ma nel frattempo i top team incalzano e si avvicinano alla vetta. Intanto i radar segnalano una cascata d’acqua in avvicinamento. La sessione è cominciata da poco meno di mezz’ora e sul tracciato cominciano a scendere le prime gocce: in testa troviamo il duo della Ferrari, con Massa seguito da Alonso. I commissari espongono le bandiere per segnalare che il circuito è scivoloso. Scende la pioggia e Hamilton la guarda dai box: il britannico della McLaren si gioca così la parte asciutta della sessione. Diversi piloti, Vettel compreso, escono di pista ma fortunatamente sono “soste” brevi e indolori. Difficile però migliorare i propri tempi in simili condizioni meteo.

    LEWIS HAMILTON. Dopo quaranta minuti la pioggia sembra finalmente concedere una tregua e Alonso e Webber si contendono la prima posizione. Per i piloti nelle prime file la battaglia si gioca sulle gomme. Ma i big in testa non sono soli: le Force India non mollano, e nemmeno Petrov, Rosberg e Barrichello; quest’ultimo ringrazia le sue super-soft e da dodicesimo balza in quarta posizione in un attimo. Pochi minuti e Vettel torna in pista: con le gomme opzionali il giovane tedesco della Red Bull da quindicesimo si piazza subito alle spalle di Webber e Alonso, in prima posizione. Schumacher nel frattempo, dopo una breve deviazione nell’erba, lamenta dei problemi alla parte anteriore della sua monoposto e rientra ai box. Quando mancano trenta minuti esatti alla fine della sessione, Hamilton si infila il casco: la McLaren è pronta a ripartire. Ancora quindici minuti e l’iridato 2008 fa il suo ingresso in pista e tenta il tutto e per tutto: diciottesimo, tredicesimo e settimo. Tempo scaduto.

    GP Germania F1 2010, prove libere 2: classifica dei tempi e giri percorsi

    1. Alonso Ferrari 1:16.265 35

    2. Vettel Red Bull-Renault 1:16.294 + 0.029 26

    3. Massa Ferrari 1:16.438 + 0.173 37

    4. Webber Red Bull-Renault 1:16.585 + 0.320 40

    5. Rosberg Mercedes 1:16.827 + 0.562 32

    6. Schumacher Mercedes 1:16.971 + 0.706 20

    7. Hamilton McLaren-Mercedes 1:17.004 + 0.739 10

    8. Kubica Renault 1:17.009 + 0.744 37

    9. Barrichello Williams-Cosworth 1:17.056 + 0.791 37

    10. Hulkenberg Williams-Cosworth 1:17.204 + 0.939 44

    11. Kobayashi Sauber-Ferrari 1:17.336 + 1.071 44

    12. Petrov Renault 1:17.547 + 1.282 35

    13. de la Rosa Sauber-Ferrari 1:17.573 + 1.308 39

    14. Sutil Force India-Mercedes 1:17.701 + 1.436 38

    15. Button McLaren-Mercedes 1:17.739 + 1.474 36

    16. Liuzzi Force India-Mercedes 1:17.871 + 1.606 33

    17. Buemi Toro Rosso-Ferrari 1:18.147 + 1.882 45

    18. Alguersuari Toro Rosso-Ferrari 1:19.327 + 3.062 48

    19. Glock Virgin-Cosworth 1:19.553 + 3.288 30

    20. Trulli Lotus-Cosworth 1:20.008 + 3.743 34

    21. di Grassi Virgin-Cosworth 1:20.106 + 3.841 31

    22. Kovalainen Lotus-Cosworth 1:20.377 + 4.112 37

    23. Senna HRT-Cosworth 1:21.988 + 5.723 37

    24. Yamamoto HRT-Cosworth 1:23.066 + 6.801 37