F1 2015, prove libere 3 GP Giappone: Rosberg precede Hamilton [FOTO]

Team e piloti sperano in una sessione sull'asciutto per preparare qualifiche e gara

da , il

    prove libere 1 GP Giappone F1 2015 (3)

    Non è un’alba ideale, quella Ferrari nelle prove libere 3 del Gran Premio del Giappone 2015. Davanti a tutti si riportano le Mercedes, con Rosberg 3 decimi più rapido di Hamilton, poi un sorprendente Ricciardo, a mezzo secondo. Occhio anche a due Williams competitive, tra gli 8 e 9 decimi di distacco. Solo sesta la prima SF15-T, quella di Raikkonen, Vettel non va oltre l’ottavo tempo.

    Sessione ricca d’azione, concentrando la simulazione qualifica con quella gara, dopo il venerdì caratterizzato dalla pioggia. Nella top ten ci sono anche le Toro Rosso e Grosjean, verso un qualifica che si preannuncia più incerta che mai. Serviranno modifiche all’assetto per la Ferrari, apparsa un po’ in difficoltà, soprattutto nel primo settore. Segui con noi live in diretta la gara del GP Giappone F1 2015 CLICCANDO QUI!

    La cronaca della sessione

    a cura di: @fabianopolimeni

    CLASSIFICA TEMPI PROVE LIBERE 3 GP GIAPPONE F1 2015

    5:59 – In questi minuti finali sono tutti concentrati sulla simulazione del passo gara. Ricciardo gira sul 40.0, Verstappen 40.6, Raikkonen e Vettel tornano a fare un 35.3, molto vicino alla migliore prestazione, difficile interpretare quale sia il programma effettuato dalle rosse, che rientrano ai box.

    5:56 – Hamilton cerca di migliorare il suo precedente 1.34.292, ma non scende nel T2. La top ten al momento dice Rosberg, Hamilton, Ricciardo, Bottas, Massa, Raikkonen, Verstappen, Vettel, Grosjean, Sainz

    5:54 – Ricciardo gira sul 39.7 con gomme medie, un riferimento molto più lento di quelli dati dalle Ferrari. Ora le Williams montano gomme medie nuove per provare la qualitifa, come le Ferrari. Vettel e Raikkonen marcano 34.4 entrambi nel T1, si tratta di un tempo 6 decimi più alto del record Mercedes.Altri 4 decimi persi nel T2 da Raikkonen, che si ferma in quinta posizione, con 1.35.082. Vettel è ottavo. Non un buon giro per i due.

    5:49 – Hulkenberg in azione adesso per simulare la qualifica. Ricciardo inizia a simulare il long run (parte da 1.40.1), quello che già stanno effettuando in Toro Rosso, con Sainz che si conferma 3 decimi più rapido di Verstappen

    5:46 - Fase di stallo in pista. Solo Verstappen, Sainz e Kvyat in pista e le Toro Rosso girano sul 39.8 e 40.2, con gomme medie. Esce ora Ricciardo. In Ferrari, interventi al camber delle ruote anteriori e sulla zavorra posta nell’ala anteriore. Si cerca evidentemente di migliorare la precisione dell’avantreno

    5:43 – Ancora una volta Kvyat non fa il giro, un errore sempre nella curva prima dell’incrocio della pista per Daniil

    5:40 – Hamilton si ferma a 3 decimi dal tempo di Rosberg con le medie. Esce ora Kvyat con un set nuovo, al pari di Verstappen. Ferrari attendono ancora ai box, ora Grosjean monta le dure e torna in pista

    5:36 - Rosberg si lancia per simulare la qualifica e migliora subito di 1 decimo il record di Ricciardo nel T1. Anche nel T1 scende sotto di 1 decimo e mezzo circa, arriva sul traguardo e ottiene 1.33.995, pur con un T3 “lento”

    classifica prove libere 3 gp giappone 2015 (2)

    5:32 - Massa si avvicina a Ricciardo, 4 decimi dietro dopo la sua simulazione di giro veloce. Vettel è all’ottavo giro del suo run, Hamilton, Raikkonen e Rosberg sono fermi al box, dove rientra adesso anche la Ferrari numero 5

    5:29 - Red Bull super competitiva, Ricciardo scende a 1.34.497, 6 decimi davanti a Bottas. Lungo di Kvyat intanto nel T2.

    5:28 – Si lancia Ricciardo per la simulazione di qualifica e subito fa il record nel T1

    5:27 – Button sale in quarta posizione, Sainz lima ancora qualcosa, ma resta a 1.2 da Ricciardo. Bottas è un altro pilota che è passato alle gomme medie adesso. Vettel è tornato a girare sotto l’1.39 di passo gara, Raikkonen invece sta sul 39 basso.

    5:24 – Verstappen toglie 1 secondo al suo tempo con le dure, scende a 1.35.160. Sainz ha avuto qualche problema in più, solo 5 decimi in meno, un errore nel T2. Vettel sta girando sul 39 alto nell’ultimo passaggio, Raikkonen 39.350.

    5:21 – Le due Toro Rosso vanno sulle medie, al momento sono a 1.4 e 1.8 da Ricciardo, che guida il gruppo. Sessione dai molteplici volti, con Vettel che fa 1.38.659, è ottavo, un buon giro per essere con benzina a bordo buona per simulare la gara

    5:20 – Kvyat ha qualche problema d’assetto. Sono rientrate ai box le Mercede, mentre Raikkonen continua a girare bene sul 38.7 con gomma media. Esce ora Vettel anche lui su gomma media, farà un lavoro simile pensando alla gara.

    5:16 – Raikkonen è su gomma media, primo giro da 39.363. Sta lavorando in ottica gara, ora Hamilton e Rosberg girano in 38 alto, tempo copiato adesso da Raikkonen. Interessante.

    5:14 – Le Mercedes girano ora sull’1.39.6 contro il 39.4 di Perez, possibile indizio di un run in assetto gara

    5:13 – Ricciardo scende a 1.34.7, migliorando di 1.2 secondi. Alla viglia la Pirelli prevedeva un delta tra 6 e 8 decimi

    5:12 – Verstappen si è portato a 5 decimi da Ricciardo, che si lancia per il giro veloce sulle medie e fa subito il T1 record: 34.135

    classifica prove libere 3 gp giappone 2015

    5:10 – Rientra ai box Ricciardo dopo un primo run di 5 giri. Massa e Rosberg stanno migliorando i rispettivi parziali, sono sesto e nono al momento. Button lamenta molto sottosterzo sulla McLaren. Programma accelerato, Ricciardo va subito a provare la gomma media, esce ora dal box.

    5:07 – Gené indirettamente svela che oggi sulle Ferrari c’è un motore diverso da quello usato ieri. Ricciardo continua a spingere e ribassa i primi due settori, per ora c’è Bottas dietro di lui, che fa 5 passa a 9 decimi. Seguono Verstappen, Kvyat, Sainz, Massa, Hamilton, Hulkenberg, Perez e Rosberg.

    5:05 - KVyat va lungo nella curva prima del ponte, stava marcando un buon tempo, record nel T1. Ferrari ai box dopo l’out-in, tutti gli altri in azione

    5:03 - Niente out-in, subito run con più giri per tutti. Ricciardo sta ottenendo i primi parziali di riferimento e chiude il giro in 1.36.392. Sainz è il secondo a giungere sul traguardo, 1.3 di gap. Poi un Bottas molto “tranquillo”: 1.43.7

    5:00 – Semaforo verde, tutti subito in pista con gomme dure, tranne Grosjean e Rossi sulle medie

    4:59 – L’asfalto è a 34° C, dettaglio importante in ottica gestione gomme.

    4:57 – Da seguire il lavoro dei vari team, che potrebbero concentrarsi maggiormente sulla preparazione delle qualifiche o dare spazio anche a un run di simulazione gara. Certo a Suzuka è importantissimo partire davanti

    4:52 – Per noi è molto meglio l’asciutto. Sarà molto importante questo turno perché sarà il primo con le gomme d’asciutto e anche il lavoro tra libere e qualifiche sarà importante. Le nostre previsioni dicono che oggi non pioverà per tutta la giornata», spiega Valtteri Bottas

    4:48 – Prima notizia di giornata: a Suzuka non piove. atteso un intenso lavoro in pista. Non mancano nuvoloni all’orizzonte, però

    4:00 - Buonanotte amici appassionati di Formula 1. Ancora 60 minuti per svegliarvi e poi sarà il momento di seguire in diretta le prove libere 3 del Gran premio del Giappone a Suzuka, ultimo turno prima delle qualifiche